I genitori muoiono a 20 mesi di distanza: il paese adotta la piccola Ilaria

Ilaria è una bimba di 5 anni che nel giro di venti mesi si è vista portare via sia la mamma che il papà. La piccola vive con gli zii, ma tutto Manzano (Udine) si è mobilitato per lei

Ilaria ha soli 5 anni, ma il destino crudele ha già voluto farla soffrire: nel giro di venti mesi la piccola ha perso sia il papà che la mamma.

Nel febbraio 2015 Erik Tuan, 47 anni, è venuto a mancare per un attacco cardiaco. Sua moglie Fabiola Cantoni, già all'epoca, stava combattendo contro un cancro al seno che purtroppo se l'è portata via a soli 40 anni il 27 ottobre 2016. Così la piccola Ilaria è rimasta senza i pilastri della sua vita, nonostante la zia Romea, la sorella gemella di Fabiola e i nonni le diano tutto l'affetto di cui ha bisogno.

Immediatamente, il sorriso della piccola Ilaria è diventato prezioso per l'intera comunità di Manzano, paese d'origine di Fabiola Cantoni. Nessuno poteva ignorare la storia della bimba che nonostante tutto sorrideva alla vita. Per questo hanno deciso di "adottarla", di organizzare una serie di eventi per raccogliere un po' di fondi da donare alla famiglia della piccola.

Per domenica prossima, ad esempio, il podista Ramon Manganelli ha organizzato a Manzano La corsa di Fabi per Ilaria: "Fabiola ha corso fino all'ultimo, così ho pensato di organizzare questo evento per Ilaria". Da un'iniziativa partita in sordina sono ora attese oltre 800 persone. "All'inizio si è diffuso un tam tam su Facebook - spiega Manganelli - poi sono stato contattato da tante persone che volevano contribuire, enti pubblici e privati".

Alcune attività commerciali, poi, esporranno una cassetta per raccogliere fondi. Tutto per la piccola Ilaria che con il suo sorriso ha dato a tutti la forza per andare avanti.

Commenti
Ritratto di frank60

frank60

Mer, 28/06/2017 - 17:58

Paese di grande umanita.

Giorgio Rubiu

Mer, 28/06/2017 - 23:57

Lo strazio di un destino infame e l'umanità di chi ha un cuore e una mente. Piccola Ilaria, spero che tu cresca felice e in buona salute. Spero che questo impulso generoso non si esaurisca entro pochi mesi. Sarai la bambina di tutto il paese ed il simbolo di cosa può fare l'umanità se ci si mette d'impegno. Spero che l'impegno duri.