I grillini vogliono uccidere Berlusconi

Il M5S: legge per impedire all'ex premier di guidare Forza Italia

Il partito di Grillo-Di Maio ha depositato un emendamento alla legge elettorale per togliere qualsiasi agibilità politica a Silvio Berlusconi, fosse solo quella di essere il capo di Forza Italia. Fino a ieri i grillini erano solo degli arroganti buffoni, da oggi sono degli arroganti buffoni impauriti. Hanno paura che il centrodestra a guida Berlusconi, come al momento certificano tutti i sondaggi, possa impedire loro di conquistare il potere per via elettorale. E quindi sfoderano il peggiore giustizialismo, andando financo oltre lo scempio che abbiamo visto negli ultimi vent'anni da parte della sinistra. Salvo poi tenere al loro posto i loro sindaci, amministratori e candidati indagati e inquisiti non appena messi alla prova.

Il tentativo, almeno mi auguro, non ha nessuna probabilità di andare in porto ma la dice lunga su che cosa ci aspetterebbe nell'ipotesi che i seguaci della setta grillina riuscissero a controllare il Paese. I nemici - è la loro filosofia - non vanno battuti nelle urne ma eliminati per via giudiziaria o legislativa. Oggi tocca a Berlusconi, domani potrebbe capitare a chiunque non sia allineato alle loro deliranti posizioni.

Il partito della presunta onestà si è ben presto trasformato nel partito dei certamente farabutti, nonostante la faccia tranquillizzante di Di Maio. Già c'è da chiedersi come sia possibile escludere dalla competizione elettorale il leader di un grande partito, ma volere impedire allo stesso di essere leader va contro i basilari diritti naturali. Nessuno si è posto il problema di impedire a Grillo, condannato in via definitiva addirittura per omicidio, di fondare, dirigere e guidare il suo partito. Il capo di Di Maio è un assassino, su questo non ci piove (e non ha mai smentito l'accusa di essere stato un grande evasore fiscale), la sua sindaca di Roma è sotto inchiesta per falso e truffa, quella di Torino per incapacità, lui per diffamazione, altri suoi sodali per reati vari. Più che un partito sono una combriccola di sciagurati immorali che vorrebbero alterare le regole della democrazia, così come hanno fatto e fanno al loro interno. Ci hanno già provato in tanti, in questi anni, e tutti hanno poi preso una musata nelle urne. Sono certo, vedrete, che anche questa volta finirà così.

Commenti

INGVDI

Sab, 30/09/2017 - 16:39

Fotografia molto fedele del grillismo e dei suoi personaggi, ottimo Sallusti. E' necessario, comunque, che guariscano dalla Sindrome di Stoccolma coloro che li votano.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 30/09/2017 - 17:02

Berlusconi si è già suicidato nell'ottobre del 2008

tonipier

Sab, 30/09/2017 - 17:04

" SONO IN PIENA DIFFICOLTA'"Sembra un rifugio di santoni politici, segna la fase conclusiva del progresso regressivo della politica italiana perchè impersona il ritorno a modelli ed a schemi della prima repubblica, la riesumazione della partitocrazia e del consociativismo che hanno mandato in rovina l'Italia.

VittorioMar

Sab, 30/09/2017 - 17:05

...NEL BENE O NEL MALE ,DAL 1994 HA FATTO LA STORIA E LA STORIA NON SI CANCELLA !...M5S INIZIA ORA E NON CREDO CHE POSSA FARE LA STESSA STRADA CRIMINALIZZANDO IL "NEMICO" !!..I PRIMI RISULTATI NON SONO ESALTANTI E NON PERCHE' GLI ALTRI NON LI STIMINO!!...SONO LE LORO POCHE PROPOSTE CHE NON ATTIRANO INTERESSE CON CONVINZIONE !!..AL MOMENTO VIVONO PER LE "STUPIDATE" DI ALTRI PARTITI E GOVERNI!!....SE GLORIA E' O SE GLORIA FU ..!!VEDREMO !!

Anonimo (non verificato)

investigator13

Sab, 30/09/2017 - 17:53

cosi è se vi pare Sallusti ma la situazione politica oggi è ben diversa. Non è vero che sarà FI a trainare il centrodestra, semmai sarà Salvini con la Lega. Oggi gli italiani sono divisi o votare Lega o votare 5s, Fi non esiste più, forse solo per il Giornale. Per quanto riguarda il 5s, più precisamente il maledetto 5s bisogna contro voglia tirarselo nella coalizione di destra. Le politche del 2018 devono affossare per sempre il PD.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 30/09/2017 - 18:16

In realtà Berlusconi s'è suicidato nell'Ottobre 2008

Ritratto di Cali85

Cali85

Sab, 30/09/2017 - 18:21

Ma siccome la maggioranza ha occhi per vedere e orecchie per sentire ,oltre che alla mano per votare, al momento giusto si prenderanno un " Vxxxxxxxxo ", che gli piace tanto !!!!

Michele Calò

Sab, 30/09/2017 - 18:26

stami(n)cchia# sempre zecca in servizio permanente effetivo vero? Per quanto non stimi Berlusconi la sua persecuzione giudiziaria non è una opinione bensi' un dato di fatto. Se ne facciano una ragione i miserabili sinistrati, specialmente quelli che stanno assaggiando anche loro le toghe rosse! Perché, anche se moooolto raramente, anche tra i sinistrati vi sono persone perbene.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 30/09/2017 - 18:30

Grazie Dott. Sallusti Noi moderati quando siamo punzecchiati diventiamo pericolosi per tutti; se ne accorgeranno alle urne quante ics per Forza Italia. Li sommergeremo nella loro boria. Quanto ai piddini sono dei burattini e il Burattinaio farà anche le pentole ma non i coperchi. Shalòm.

bruco52

Sab, 30/09/2017 - 18:50

banda di inetti, incapaci, rancorosi ex sinistri, che delusi dalla loro stessa incapacità, cercano vendette e visibilità con arroganza e disoneste furberie....ritorneranno nel loro mondo di nullità, umana e politica...

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 30/09/2017 - 19:04

Questa è la loro democrazia, tale e quale a quella del Partito Demente. Votateli tutte e due, votateli pure, mentecatti che non siete altro.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Sab, 30/09/2017 - 19:05

Con questo articolo, piegato a 90 gradi verso Arcore, Sallusti si guadagna la pagnotta. Si chiama LEGALITA' caro Sallusti. Vogliamo capirlo che in tutti i paesi CIVILI del mondo i pregiudicati non vengono candidati???????

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 30/09/2017 - 19:21

---caro sallusti ---lei sarà pure un discreto oratore ma di politica non capisce un tubo -forse perchè non se ne occupa in maniera attiva--l'ultima cosa che vogliono fare i grillini è vincere le elezioni--essi non hanno nessuna voglia di governare il paese--si accontentano di non scendere sotto la soglia del 20 che è già una realtà formidabile e di governare varie situazioni locali---in parlamento giocheranno il ruolo di potente ago della bilancia --appoggiando di volta in volta col proprio voto i dl che condividono oppure osteggiando quello che a loro non piacerà-non hanno nessun motivo di ostacolare papy--l'emendamento allora?--i mandanti di quell'emendamento sono ovvi e da ricercarsi nella lega--i grillini ed i legaioli si annusano in procinto di scambiarsi eventualmente favori dopo le elezioni--swag

Cheyenne

Sab, 30/09/2017 - 19:37

IL GRILLISMO PURTROPPO, CONTRARIAMENTE A QUELLO CHE PENSAVA CHI LI HA VOTATI, E' FORMATO DA UNA MASNADA DI LESTOFANTI, ESTREMISTI DEL NO A TUTTO, ANALFABETI, GENTE CHE NON HA MAI LAVORATO O SE HA LAVORATO HA FATTO LAVORI INFIMI, LADRONI OTTIMI ALUNNI DEI PDIOTI, CON CUI QUELLO SCEMO DI BERSANI VOLEVA COLLABORARE. VEDONO LA PAGLIUZZA NEGLI OCCHI DEGLI ALTRI E NON LA TRAVE NEI LORO. SCIAGURATI GLI ITALIANI CHE VOTERANNO PER LORO E PER I PDIOTI, ENTRAMBI PARTITI DEL TANTO PEGGIO TANTO MEGLIO.

Cheyenne

Sab, 30/09/2017 - 19:39

stamicchia che è successo nell'ottobre 2008. Mi sfugge

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 30/09/2017 - 20:46

Nel 2008 hanno buttato giù il governo di incapaci, a guida Prodi. Per questo motivo stamicchia scassa stamin...a.

Enricolatalpa

Sab, 30/09/2017 - 21:09

Elkid, devo ammettere che a tuo modo sei senz'altro un genio. Tu sei visceralmente incapace di accettare la spiegazione più ovvia delle cose, non riesci mai a limitarti ad applicare il buon senso. Sei affetto da una gravissima forma di complottismo dietrologico che ti impedisce di vedere le cose in modo obiettivo. Nella tua mente alberga un teorema e a quello adatti le circostanze, qualsiasi esse siano, anche negando l'evidenza banale delle cose. Saresti in grado di sostenere che per andare da A a B la via più breve fa senz'altro una curva. Devo dire che psichiatricamente sei un caso affascinante!

Ritratto di Corsaro Azzurro

Corsaro Azzurro

Sab, 30/09/2017 - 21:47

Vorrei dare un suggerimento ai geniali ONOREVOLI grillini che hanno escogitato il trucchetto per impedire al cav., non solo di candidarsi, ma anche di fare campagna elettorale: poiché gli elettori sanno benissimo che - grillini o non grillini - Berlusconi è il capo di Forza Italia, sarebbe più efficace presentare un nuovo emendamento che recita così: "non può partecipare al voto nessun partito fondato da Berlusconi". E già che ci sono potrebbero anche andare oltre facendo un ulteriore passo verso l'Italia della decrescita (in)felice: "Si può votare solo il partito unico fondato da Grillo". Comunisti e della peggiore specie!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Sab, 30/09/2017 - 22:26

Andreatestadiminkia si è svegliato dal letargo ed e' uscito dalla fogna per vomitare le solite fesserie contro Silvio Berlusconi! Pugnetta vedi di andartene affankulo che hai stufato !

Ritratto di elkid

Anonimo (non verificato)

Alex1970

Dom, 01/10/2017 - 03:15

Sallusti, nei paesi civili i delinquenti non governano e i giornalisti sono indipendenti e non al guinzaglio. Nei paesi civili...

orailgo38383838

Dom, 01/10/2017 - 06:50

Dovremmo presentare una proposta di legge che impedisca agli italioti di votarli. Che Dio ce ne scampi ...e liberi.

orailgo38383838

Dom, 01/10/2017 - 06:51

questi incapaci stanno dimostrando tutta la loro cultura medioevale

Pigi

Dom, 01/10/2017 - 07:21

Francamente non ho capito il problema per Berlusconi. Non poter essere candidato, non significa non poter partecipare ai dibattiti e alla campagna elettorale, nessuno può impedirgli di parlare. D'altro canto, è già stato eletto in questa legislatura e lo hanno estromesso: a che serve ricandidarlo? Quell'emendamento è ridicolo: non c'è alcuna definizione di "capo di forza politica" nell'ordinamento italiano, e nel simbolo uno ci mette chi vuole, anche Gandhi, che era stato condannato. Sono anche analfabeti dal punto di vista del diritto pubblico.

titina

Dom, 01/10/2017 - 07:39

Lo fanno con tutti: ogni volta che vedono un possibile vincitore gli danno addosso. insomma vogliono vincere parlando male di tutti in modo che restano in campo solo loro, i salvatori dell'Italia, si dicono da soli. E lo hanno sperimentato con di maio che, candidandosi in pratica solo lui, è stato eletto probabile premier.

soldellavvenire

Dom, 01/10/2017 - 08:18

c’è infatti un fragoroso silenzio di legaioli che gridano al burlesquonicidio, evidentemente la cifra che chiederanno sta salendo

mazzarò

Dom, 01/10/2017 - 10:04

Ps Sallusti come sono andate le vacanze a forte dei marmi con i soldi dei contribuenti? Visto che oramai non vendi più neanche una copia. Tu saresti una persona competente?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 01/10/2017 - 10:43

I grillini si sono suicidati già da soli. Non vinceranno mai o non sopravviverebbero più di tanto. Qualche prova di incapacità l'hanno già fornita.

jackmarmitta

Dom, 01/10/2017 - 11:08

però non mi dite che il capo sia una verginella, è un pregiudicato in mezzo a tanti di quei casini che ci vuole del coraggio a difenderlo o sbaglio forse

VittorioMar

Dom, 01/10/2017 - 12:01

.....TUTTI QUELLI CHE CI HANNO PROVATO SONO MORTI PRIMA...POLITICAMENTE INTENDO !!...E SEDUTO SULLA RIVA DEL FIUME ATTENDE IL PASSAGGIO DI ALTRI CADAVERI...METAFORICAMENTE PARLANDO !!..ANCHE QUESTE SONO PICCOLE SODDISFAZIONI !!

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 01/10/2017 - 12:08

ciuccialebanane ogni tanto lascia le patrie galere (e i bagni dove da sollazzo a tutto il resto della compagnia) per sparare le solite mxxxxxa.te !!!!! Poraccio, che pena mi fa .....

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Dom, 01/10/2017 - 12:12

Vili voi uccidete un uomo morto.

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Dom, 01/10/2017 - 12:16

Ottobre 2008: Berlusconi entra in relazione con Noemi Letizia, 17 anni. 6 aprile 2009: terremoto dell'Aquila, Berlusconi al max della popolarità per la gestione MEDIATICA dell'emergenza, sarà il prox Presidente della Repubblica. 26 aprile 2009: Conchita Sannino, Repubblica, indaga su un fatto banale, la partecipazione di Berlusconi ai 18 anni di Noemi Letizia di Casoria. Seguono lo scandalo Olgettine, le 10 domande di D'Avanzo, il "Ciarpame senza pudore" di Veronica Lario, la rivolta morale dei vertici della Chiesa (vedi caso Boffo), la perdita di credibilità internazionale. Berlusconi ne esce con le ossa rotte, ormai è politicamente debole, dunque permeabile alla magistratura, non sarà mai più quello del 6 aprile 2009: all'epoca comandava, oggi negozia. Berlusconi si è suicidato nell'ottobre 2008.

Ritratto di onollov35

onollov35

Dom, 01/10/2017 - 12:23

Sallusti, sei sempre stato un Grande Giornalista, senza peli sulla lingua. Continua sempre. Saluti da Gianni da Bolzano.

no_balls

Dom, 01/10/2017 - 13:28

Dopo le leggi ad personam quanto casino per una leggina contra persona...... In fondo perche pubblicizzare alle urne un tizio che non puo andare al parlamento?? per prendere i voti degli idioti ignoranti che pensano di votare berlusca a presidente della repubblica? Tranquilli il pd ha detto no..... altrimenti con chi si alleano dopo il voto..... Incornicero' l'articolo di sallusti quando spieghera che e' giusto allearsi con i comunisti turandosi il naso.... per responsabilita'..... e i loro elettori... beee beee beeee

neucrate

Dom, 01/10/2017 - 14:04

Ha detto bene, i grillini, e non renzi, con il quele si accorderà per formare il prossimo governo.Ma lei, signor direttore, non si sente umiliato sapendo che berlusconi si alleerà con renzi? Il popolo bue certe cose non deve saperle in anticipo, ma purtroppo per lei la rete sa quello che voi giornalisti cercate di nascondere

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Dom, 01/10/2017 - 14:25

Tranquillo che il Pd ha detto che non lo voterà. La ha perso il mio voto. I condannati per frode fiscale, spariscono dalla scena politica. Non mi interessa se non può essere eletto. La politica o meglio la polis non la per lui. Non gli è bastato mandare in rovina il Paese? ci vuole riprovare? e rifare tutte le leggi ad personam che lo hanno fatto ricco. Si ricordi che quando è andato al governo , nonostante le leggi del suo amico Craxi navigava in brutte acque. Si accontenti dell'impero che ha accumulato governando

zillian

Dom, 01/10/2017 - 14:42

Mi toccherà ancora una volta a votare per FI. L'ho fatto ai primi anni '90 perché erano gli unici che avrebbero impedito alla "gioiosa machina da guerra" di Occhetto e D'Alema di prendersi l'Italia con un golpe mediatico giudiziario immeritevoli come erano, nonostante le sviste dei vari Di Pietro w quelle dei sinistro democristiani. Ora mi toccherà rivotala per arginare col mio unico voto la nuova deriva giustizialista in mala fede di questi pagliacci, anche per evitare che al mio Paese non tocchi un'altra tragedia negli anni '20 del XXI secolo come quella capitatagli negli anni '20 del XX secolo. Povera Italia... e poveri Italiani... però 25 anni fa ce la siamo cercata e voluta....

moichiodi

Dom, 01/10/2017 - 14:50

Tradotto: un ladro di polli non può fare il consigliere comunale, ma può fare il sindaco!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 01/10/2017 - 17:22

@miochiodi - certo che lo può fare, con le "vostre" leggi. Voi ne avete votati tanti così e neppure vi accorgete. Sarete somari?

Sabino GALLO

Lun, 02/10/2017 - 01:06

In Italia ed in molti altri grandi Paesi del mondo libero si stanno diffondendo , con una sempre crescente rapidità, due interpretazioni delle parole "Democrazia e Libertà"; che deformano gravemente il loro significato storico di inseparabilità. I "politici", eletti a "maggioranza di popolo", dovrebbero sapere infondere in "tutto il popolo" la consapevolezza della complementarità condizionante dei due concetti!! Purtroppo sono numerosi i "politici" che non sanno o non fanno. E spesso manca anche un "richiamo" al senso della misura. Una "nuova politica" deve avere tanta coscienza morale e tanto coraggio!

LucaRA

Lun, 02/10/2017 - 09:33

Scusi direttore, è della settimana scorsa un vostro articolo dove al suo capo piaceva o meno una legge elettorale in funzione di quanto avrebbe limitato il M5S. Non è la stessa cosa? Apertura di Berlusconi: "Sul Rosatellum 2.0 siamo pronti a trattare" La nuova bozza piace a Fi perché penalizza i 5 Stelle e non obbliga al listone con la Lega Attendo una vigorosa smentita dell'articolo di cui sopra.

VittorioMar

Lun, 02/10/2017 - 11:20

...DI NEMICI VIVI DEL CAV. NE SONO RIMASTI POCHI,DA CONTARE SULLE DITA DI AMBO LE MANI, MA IL TEMPO AIUTA!!...I PIU' SONO ITALIANI...QUALCUNO IN FRANCIA ..QUALCUNO IN GERMANIA..QUALCUNO NEGLI USA...MA HA UN AMICO CHE LI POTREBBE SPAZZARE VIA TUTTI !!!

Bellator

Lun, 02/10/2017 - 12:17

DI MAIO, chi è costui!!, chiediamolo all'Onorevole Presidente della Campania,De Luca!!,biografo di questo nanerottolo della Politica, esperto,poco di niente!!, a capo di una miriade di nulla facenti, incompetenti, che si ritengono idonei a governare il Paese,quando il 90% di loro, non ha mai svolto un'attività nelle Istituzioni del nostyro Paese.

emigratoinfelix

Lun, 02/10/2017 - 12:44

Caro Direttore,mi commpiaccio per l'ottimo articolo,per la sua chiarezza e lucidita' di analisi,che ovvio condivdo.Pero',come si dice in Argentina,la colpa non e' del porco ma dii chi gli da da mangiare!Resto esterefatto dalla ingenua dabbenaggine di miilioni di elettori che ritengono di votare,stando ai sondaggi,per questa setta grilloscientologista-casaleggiana.

mister_B

Lun, 02/10/2017 - 17:06

Ennesimo articolo scritto da Sallusti con la bava alla bocca, pieno di insulti e ragionamenti poco lucidi.

antiom

Lun, 02/10/2017 - 18:52

Elkid, lei è uno senza vergogna perché nonostante sappia di essere stato scoperto, continua imperterrito a propinarci le sue squilibrate sentenze, che da un lato sono per difendere l’indifendibile, dall’altro per la apparire erudito, informato e disincantato. Lei è un presuntuoso che sistematicamente, in modo professionale al soldo della sinistra, contesta e capovolge tutto quanto riportato da questo Giornale. Anche con dati numerici, per fare apparire limpido ciò che è torbido.

diesonne

Lun, 02/10/2017 - 19:13

diesonne i grllini rassomigliano agli sguadristi di infAUstA MEMEORIA HANNO UN CONCETTO DI DEMOCRIA :ELIMINARE L'AVVERSARIO POLITICO,CHI SELEZIONA E' IL POPOLO E NON GRILLI CON I LORO SCHIAMAZZI

rrobytopyy

Lun, 02/10/2017 - 19:14

elkid ha ragione ma dirò di più: nessuno si augura di vincere le elezioni, troppo più bello e comodo stare all' opposizione. Andare al governo significa soprattutto lavorare e poi prendendo provvedimenti quasi sempre impopolari ovviamente si perdono consensi.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 02/10/2017 - 19:35

Dr. Sallusti, forse non s'è accorto di ciò che è accaduto in questi anni a partire dal 2011. Ma Berlusconi ha circuito la sinistra col fine d'ingraziarsela e si è fatto pure già uccidere, consensualmente, dalla stessa, la cui amicizia ha ricercato sempre, in fondo riconoscendo così che ormai tutto il potere è nelle sue mani. E col suo modo di fare, appoggiandola, Berlusconi gliene ha aggiunto altro di potere consegnandole addirittura il Paese tutto intero. Dunque, come premio, il Berluska è stato da questa ripagato a dovere grazie al suo braccio armato. Ancora non ci vogliamo rendere conto di tutto ciò, vero? I Grillini in fondo non farebbero che uccidere un uomo morto, come usava dire un tempo un valoroso come Francesco Ferrucci.

g.l

Lun, 02/10/2017 - 22:56

Sarebbe decenza che chi ha fallito più volte lasciasse il campo ad altri.

Anonimo (non verificato)

Guido_

Mar, 03/10/2017 - 13:16

I condannati (soprattutto se condannai per reati gravi come la frode allo Stato) fuori dal parlamento e lontani dalla politica, è così difficile capirlo?

elpaso21

Mar, 03/10/2017 - 16:08

L'unica cosa che gli interessa è l'"agibilità politica" (ossia la poltrona) e consegnare il paese alle sinistre. Ma cosa ce ne facciamo di quest'uomo (si fa per dire) di paglia.

mzee3

Mar, 03/10/2017 - 16:16

Evidentemente Sallusti parla in senso metaforico di uccidere! Però...se il M5ss riusciranno a farcela otterrebbero il 60/70 % dei voti...quindi ... speriamo!

ex d.c.

Mar, 03/10/2017 - 17:20

Questo strano odio di Grillo nei confronti di Berlsuconi andrebbe analizzato meglio. E' forse solo invidia verso chi ha raggiunto nella vita traguardi ben più ambiti o forse i suoi sketch non sono stati apprezzati da Mediaset e mai trasmessi. Altrimenti è strano, un personaggio che lavora nello spettacolo con discerto successo dovrebbe avere una grande ammirazione verso Berlsuconi

elpaso21

Mar, 03/10/2017 - 17:48

Se dovesse vincere le elezioni politiche, vi sarà il solito "golpe", al quale seguirà il consueto governo "non eletto".

Libero 38

Mar, 03/10/2017 - 20:42

La verita'e' una sola.Malgrado Berlusconi abbia compiuto 81 anni oltre a mettere paura all'accozzaglia komunista non dormire la notte neanche la banda del grillo canterino che ormai non fa piu' ridere neanche i polli.Che poi le minacce sono state fatte da un uapp napoletano che in vita sua ha venduto solo sigarette di contrabando a forcella non credo che le sue minacce non possono far dormire la notte Berlusconi.