I lavori bloccano la strada. L'ira dei residenti: "Siamo rinchiusi in casa"

Gli abitanti di Sesto Fiorentino contro il Comune: "È una situazione invivibile. Temiamo anche di non poter essere soccorsi dall'ambulanza"

Sono prigionieri nelle proprie abitazioni a causa dei lavori in corso per la sostituzione dell'acquedotto. I residenti di Via Valiversi a Sesto Fiorentino chiedono (di nuovo) spiegazioni all'amministrazione comunale.

"Non possiamo uscire dalle 8.30 alle 17.30 salvo un breve intervallo nella pausa pranzo e dipendiamo da chi sta lavorando. In questi giorni non possiamo neanche passare a piedi perché l'intervento è nel tratto più stretto che non consente il transito dei pedoni", hanno tuonato i residenti. "È una situazione invivibile. Temiamo anche di non poter essere soccorsi in caso di necessità".

"La scorsa domenica è dovuta arrivare un'ambulanza per soccorrere una persona che non stava bene - hanno continuato -. Per fortuna era un giorno festivo, con il cantiere fermo, altrimenti non si sa cosa sarebbe potuto accadere".

Gli abitanti non intendono dare pace al Comune e vogliono delle risposte. Come riporta La Nazione, i residenti avevano fin da subito espresso il loro disagio per i lavori. Ora chiedono perché non sia stata pensata una strada alternativa. Intanto però il loro calvario andrà avanti fino a metà maggio.

Commenti
Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 17/03/2019 - 13:34

Rivolgetevi al compagno Rossi, coraggio..