I numeri che dimostrano le bugie sul referendum

Ogni senatore costerà di più e l'iter legislativo non si velocizzerà

Dalla cifra che si risparmia realmente abolendo il Cnel, al paradosso dei senatori che - pur diminuendo di numero - costeranno di più procapite, fino alla leggenda secondo la quale solo con la riforma costituzionale le leggi possono essere approvate più facilmente. E con Google, l'occhio che osserva tutto quello che facciamo, che tra l'altro ha registrato pochissime ricerche con la parola chiave «referendum». Punto per punto, numero per numero, smontata tutta la propaganda diffusa in questi mesi dal fronte del Sì, in un'indagine realizzata dal sito Truenumbers.it curato da Marco Cobianchi. Intanto il presidente del Consiglio deve fare i conti con tutte le affermazioni che ha fatto nei mesi di campagna elettorale quando, per fare il bullo, annunciava che in caso di sconfitta del Sì lui si sarebbe dimesso...