I parigini gettano lenzuola dalle finestre per coprire i cadaveri

Scene da film di guerra nella capitale francese: i parigini hanno aperto le porte ai fuggiaschi lanciando l'hashtag #porteouverte

Un corpo senza vita fotografato sulle strade di Parigi

Sono scene da film di guerra, quelle che si sono viste questa notte a Parigi.

Corpi per le strade, spari, esplosioni e lunghissime ore di panico. Ai cittadini della capitale francese è stato ordinato di non uscire di casa e la circolazione è stata bloccata in diverse zone della città.

Il presidente Hollande ha dichiarato in televisione che tutte le abitazioni dell'Ile de France - la regione di Parigi - e dell'intero Paese potrebbero essere oggetto di perquisizioni in qualsiasi momento. Le fronteire della Francia sono state chiuse.

Diversi testimoni hanno raccontato di aver visto i cittadini di Parigi lanciare delle lenzuola dalle finestre per coprire, con gesto pietoso, i cadaveri allineati lungo le strade nei pressi dei luoghi delle sparatorie. Molti hanno aperto le porte ai passanti che, pazzi di terrore, cercavano riparo. Su Twitter è stato lanciato l'hashtag #Porteouverte.

Scene da film di guerra, che mai avremmo voluto vedere in Europa ma che in queste ore sono realtà.

Commenti

seccatissimo

Sab, 14/11/2015 - 03:58

Avete voluto i balordi, in primis gli islamici, in casa? Ecco, questo è il risultato prevedibile e previsto da chiunque ha qualche grammo di materia grigia in testa!

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 14/11/2015 - 09:30

le religioni, tutte, oppio dei popoli