I sardi supplicano il governo: "Salvate l'eremita di Budelli!"

Mauro Morandi, guardiano dell'isola di Budelli, appartenente all'arcipelago della Maddalena e tornata in mano allo Stato, rischia lo sfratto dopo 25 anni trascorsi a sorvegliare la natura incontaminata

Mauro Morandi, 77 anni, guardiano di Budelli (foto www.change.org)

La sua storia ricorda grosso modo quella di Chuck Noland, magistralmente interpretato da Tom Hanks in Cast away, con la sola differenza che Mauro Morandi, 77 anni, di cui gli ultimi 25 trascorsi a sorvegliare la splendida isola di Budelli nell'arcipelago della Maddalena, non ha alcuna intenzione di tornare alla vita urbana.

Mauro, che prima di sbarcare in Sardegna faceva l'insegnante di educazione fisica a Modena e che dal 1991 abita nell'unica struttura presente a Budelli per vegliare giorno e notte sull'incontaminata Spiaggia Rosa, ha ricevuto un avviso di sfratto da parte dello Stato, tornato in possesso dell'isola dopo averla rilevata da una società svizzera fallita. L'uomo, quindi, dovrà essere sollevato dall'incarico di guardiano di Budelli, mansione che svolge in forma gratuita, mosso soltanto dall'amore per la natura e dedito alla sua tutela.

I tantissimi sostenitori di Mauro Morandi, considerato un vero e propro idolo in Gallura, hanno scritto una petizione rivolta al ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti affinché l'anziano custode resti dov'è. All'appello hanno aderito oltre 11mila persone e il numero delle firme è destinato a salire, perché il caso di Mauro "l'eremita" sta attirando la sensibilità di tutto il web. Ecco la lettera pubblicata sul sito change.org:

"Noi non vogliamo che Mauro lasci l'isola perché pensiamo innanzitutto che se Budelli è rimasta una meraviglia della natura è anche grazie a lui e, in secondo luogo, perché siamo convinti che il Parco Nazionale della Maddalena abbia tutto da guadagnare dalla sua presenza. Mauro vive a Budelli da un quarto di secolo, conosce ogni pianta e ogni roccia, ogni albero e ogni specie animale, riconosce i colori e i profumi con il mutare del vento e delle stagioni. Mauro è conosciuto da filosofi, artisti famosi, giornalisti, uomini potenti e ricchi, ma soprattutto è conosciuto dagli uomini semplici, che amano la Sardegna e il suo splendido mare. Che siano gli uni o gli altri, il custode di Budelli è rimasto nel cuore di ogni uomo che ha calpestato, da 25 anni a questa parte, la sua indimenticabile terra".

Questa la risposta via Twitter del ministro Galletti: "Mauro Morandi non è solo il custode, ma è la memoria storica di Budelli. Spero resti nella sua Spiaggia Rosa, ne parlerò con le istituzioni del Parco". C'è da credergli o è l'ennesima renzata?

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 18/06/2016 - 13:30

vorrei sapere se si sente male che fa? c e un medico ? Un ospedale?