I semafori? Danneggiano l'economia e l'ambiente

Uno studio inglese: gli "stop and go" fanno perdere tempo e denaro. E sono pure poco sicuri

I semafori? Non solo fanno perdere tempo, ma sono pure dannosi sia per l'ambiente che per l'economia. Lo dice uno studio dell'Institute of Economic Affairs, secondo cui quattro semafori su cinque (ma anche dossi artificiali, rallentatori e corsie riservate ai mezzi pubblici) tra quelli installati in Gran Bretagna andrebbero rimossi.

Lo studio ritiene infatti che un ritardo medio di due minuti per ciascun tragitto in auto si traduca in una perdita di denaro per l'economia britannica di circa 16 miliardi di sterline l'anno (circa 21 miliardi di euro), oltre ad avere "un effetto negativo sull'ambiente", visto che le continue frenate e gli stop and go comportano un maggiore consumo di carburante (e di emissioni). Senza considerare che sono meno sicuri, dal momento che - dice l'Iea - troppe regolamentazioni tendono a deresponsabilizzare gli automobilisti, abbassando la loro soglia di attenzione.

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 25/01/2016 - 17:12

spiegatelo anche ai supporter delle serie di rotonde e dei 30 km/h per ridurre lo smog

guido.blarzino

Lun, 25/01/2016 - 19:33

Gli Inglesi traducono sempre tutto in soldoni ed hanno ragione. Ciò vale per tutti e per tutto. Ogni uscita della Regina è calcolata matematicamente come il viaggio del Papa e di chiunque altro. Ricordo che nel 1965 furono insigniti del titolo di baronetti dalla regina Elisabetta II proprio per il beneficio economico a favore della GB. Anche in Italia si fa il calcolo economico ma a favore della politica e della burocrazia ed a svantaggio della popolazione laboriosa . Naturalmente In GB si pagano meno tasse che in Italia spronando il lavoro.

jeanlage

Lun, 25/01/2016 - 22:05

Cose così cretine solo gli Inglesi potevano dirle.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 26/01/2016 - 00:42

Da quanto mi risulta, per mia esperienza personale, i semafori provocano lunghe code. Mentre difficilmente si riscontrano code nelle rotatorie. L'Inghilterra è molto avanti a noi. Ha leggi severissime contro chi guida ubriaco. Leggi che prevedono anche il RITIRO A VITA DELLA PATENTE per chi è responsabile di omicidio stradale.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 26/01/2016 - 10:24

Qualche tempo fa si è guastato un semaforo nei pressi di casa mia. Trattandosi di zona non centrale, non si è visto un vigile a centro strada. Per qualche giorno il traffico è stato scorrevole, non si sono avuti incidenti né ingorghi, a dimostrazione della inutilità tanto di semafori, quanto di vigili. Poi, a dimostrazione di quanto sia invece utile a chi ne cura l'installazione e la manutenzione, hanno ripristinato la funzionalità del semaforo e sono ricominciate le code e le emissioni a vuoto di gas. Sekhmet.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 26/01/2016 - 10:29

In alcuni paesi molto piccoli mi sono imbattuto in semafori il cui solo scopo è quello di rallentare il traffico, perché posti lungo una via, SENZA INCROCIO. Auto ferme in coda per molti secondi, ripartenza e giù gas di scarico a ufo. Chi li ha installati dovrebbe essere denunciato per attentato alla salute pubblica. Sekhmet.

Mechwarrior

Mar, 26/01/2016 - 11:56

"troppe regolamentazioni tendono a deresponsabilizzare" frase che va benissimo nel paese degli italioti

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 26/01/2016 - 14:14

arrivate troppo tardi!zingari e clandestini non li rispettano da sempre i semafori..

paolonardi

Ven, 29/01/2016 - 08:04

Mai quanto le rotonde cittadine, forzatamente piccole e mal usate, nate come funghi ad ogni incrocio.

moshe

Mer, 10/02/2016 - 08:32

... e noi abbiamo rotonde tanto strette a causa delle quali ogni camion deve praticamente fermarsi e ripartire!