I venti posti in Italia dove il canone Rai non sarà associato in bolletta

Non tutti gli italiani avranno il canone Rai agganciato alla bolletta dell'utenza elettrica: ecco i posti dove non sarà associato all'energia elettrica

Non tutti gli italiani avranno il canone Rai agganciato alla bolletta dell'utenza elettrica. Di fatto chi vive sulle isole minori, ovvero Ustica, le Tremiti, Levanzo, Favignana, Lipari, Lampedusa, Linosa, Marettimo, Giglio, Capri, Pantelleria, Stromboli, Panarea, Vulcano, Salina, Alicudi, Filicudi, Capraia e Ventotene non si ritroverà il canone Rai in bolletta. Il motivo è abbastanza semplice. Infatti questi comuni non sono allacciati alla rete elettrica nazionale. Intanto le associaizioni dei consumatori sono sul piede di guerra per il pagamento del balzello tv.

Sul canone Rai in bolletta il "caso è complesso" perchè servono i dati delle famiglie" da parte dell'Agenzia delle Entrate è arrivata "una grave ammissione", inoltre sono "inaccettabili sei mesi per i rimborsi, i consumatori vanno rimborsati nella prima bolletta utile". A sollevare gli scudi è l'Unc che denuncia "possibili errori per ben 5 milioni di famiglie". E' una "grave ammissione" afferma Massimiliano Dona, Segretario dell'Unione Nazionale Consumatori, commentando le affermazioni del direttore gestione tributi dell'Agenzia delle Entrate, Paolo Savini, che ha detto, riguardo al pagamento del canone Rai in bolletta, che "assume cruciale importanza la corretta individuazione della famiglia anagrafica", ma questa individuazione "risulta particolarmente complessa" e dovranno essere i Comuni a trasmettere i dati relativi alle famiglie anagrafiche.