Immigrati chiedono l'elemosina. Residenti infuriati: "Hanno già tutto"

A Sanremo residenti infuriati coi richiedenti asilo. Pur avendo vitto e alloggio pagati, gli immigrati vanno in giro a chiedere l'elemosina (con lo smartphone in mano)

Sanremo - Cappellino per l'elemosina da una parte e smartphone o sigaretta dall'altra. È questo l'identikit del "nuovo" profugo. Una figura che impazza, da mesi ormai, per le strade del centro di Sanremo, scatenando polemiche tra gli abitanti, che si sentono molestati ad ogni angolo con insistenti richieste di denaro da parte degli immigrati.

"Ehi, capo, un euro". Oppure: "Signora, una piccola offerta per mangiare". Ma quale offerta per mangiare: per loro vitto e alloggio sono gratuiti. E meno male, altrimenti al posto delle sigarette o delle schede telefoniche, con i soldi dell'elemosina gli immigrati dovrebbero comprarsi il mangiare. Ma la gente ormai lo ha capito e se all'inizio c'era ancora qualcuno che allungava una piccola offerta, oggi quei cappellini sono più o meno vuoti. "Hanno già tutto", lamentano i più. Resta soltanto il fastidio procurato a turisti e abitanti che in questi giorni di festa affollano la centralissima via Matteotti, il quartiere del teatro Ariston.

Le forze dell'ordine non possono fare nulla. Motivo? Hanno tutti lo status di rifugiato politico e, quindi, sono protetti dalla legge. Se a ciò aggiungiamo che l'accattonaggio non è reato, i conti sono presto fatti. Ma torniamo ai telefonini. Nelle vie di grande afflusso chiedono tutti l'elemosina, allungando il cappellino sotto il naso dei passanti, ma una volta girato l'angolo, ecco uscire magicamente dalle tasche smartphone e pacchetti di sigarette. Insomma, bella la vita da rifugiato.

Commenti

Romolo48

Mer, 28/12/2016 - 14:06

Ma madama Boldrini sostiene che queste sono risorse!!

Bodrus

Mer, 28/12/2016 - 14:18

vanno a chiedere elemosina perche esistono idioti cvhe gli danno i soldi .. questa è la verità

MARCO 34

Mer, 28/12/2016 - 14:20

Non è solo a Sanremo che succede quanto descritto nell'articolo. Io vivo a La Spezia ed ho visto queste stesse scene. In particolare tutti gli ingressi dei supermercati e le macchinette dei parcheggi sono permanentemente presidiate da questi individui, con cappellino o bicchierino di plastica. Altro particolare è il fatto che dalle 12-12.30 fino alla 15 non ci sono, il che conferma che a quell'ora vanno a mangiare per poi riprendere l'"attività" nel pomeriggio, come se fosse un vero e prorio lavoro; per cui non devono alzarsi in ore antelucane ed è esentasse

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 28/12/2016 - 14:23

non ci facciamo mancare nulla noi.

Renee59

Mer, 28/12/2016 - 14:26

Milano è piena di questa gente che chiede l'elemosina ad ogni angolo. Sinistra maledetta.

Fjr

Mer, 28/12/2016 - 14:27

Devono solo provare ad avvicinarsi,per quanto mi riguarda so riconoscere un vero clochard da un fancaxxista,

venco

Mer, 28/12/2016 - 14:29

I migranti vanno mantenuti ma non devono circolare.

nippur62

Mer, 28/12/2016 - 14:36

L'accattonaggio è stato depenalizzato anni fa e in sua sostituzione cìè una sanzione amministrativa che nessuno paga ovviamente, ma questo ha avuto un effetto collaterale, ci siamo riempiti di questuanti prima rom e poi le risorse boldriniane. Votate pd ncd ecc. e poi non lamentatevi di questo

gneo58

Mer, 28/12/2016 - 14:41

qui ce ne sono a nugoli che chiedono l'elemosina ad ogni angolo, aspettando mia mamma che era entrata in un negozio con un po' di coda ne ho tenuto d'occhio uno dei tre che erano piazzati strategicamente davanti ad altrettanti negozi e nei momenti di "buco" uno ha addirittura consultato 3 telefonini !!!

gianni.g699

Mer, 28/12/2016 - 14:43

Si chiama destabilizzazione !!! ... loro fanno solo cio che gli viene detto di fare !!! ... e comunque, basta non dargli nulla !!!

gneo58

Mer, 28/12/2016 - 14:44

e tanti non si limitano a stare li' col cappellino - sono pure molesti

istituto

Mer, 28/12/2016 - 15:10

Se ci fate caso sono talmente disperati che ( come succede anche qui a Milano) con una mano tendono il cappellino da baseball per chiedere l'elemosina, con l'altra reggono lo SMARTPHONE attraverso il quale dialogano con i loro congiunti in AFRICA.....Il massimo delle prese in giro. Vi consiglio ,quando vi chiedono l'elemosina (anche quando lo fanno i rom) di dire come mio fratello :"Per oggi ho già dato perciò non ti posso dare niente" E se chiedono spiegazioni, gli risponde che lui paga allo STATO 35 euro al giorno per il mantenimento degli extracomunitari clandestini che entrano in Italia. FUNZIONA. Non sanno cosa rispondere.

Ritratto di pedralb

pedralb

Mer, 28/12/2016 - 15:13

Accattonaggio....peggio se si tratta di anziani o donne anche minacce!!!

Trinky

Mer, 28/12/2016 - 15:50

Stamattina uno di questi clandestini pretendeva gli dessi 1 euro. Gli ho detto di mostrarmi il cellulare: ne ha tirati fuori 2, entrambi di ultima generazione e mi ha chiesto perchè volevo vederli. Ha aggiunto che gli erano stati regalati con la connessione internet e telefonate al paesello gratis! Li pagherà elkid?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 28/12/2016 - 16:01

Hanno trasformato l'Italia in un paese di ACCATTONI EVVIVAAA!!!! VOTATE le SINISTRE VOTATE!!! AMEN.

Una-mattina-mi-...

Mer, 28/12/2016 - 16:07

PERCHE', SE AVEVANO VOGLIA DI LAVORARE VENIVANO PROPRIO IN ITALIA CHE è PIENA DI DISOCCUPATI???

ziobeppe1951

Mer, 28/12/2016 - 16:08

Fuori dal panettiere c'è il negro fankazzista col cappello in mano ...mi dice..buon nadale amigo e io di rimando..buon nadale amigo, a de e famiglia

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 28/12/2016 - 16:15

..SONO RISORSE !!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 28/12/2016 - 16:24

In effetti queste scene sono irritanti, anche perchè lo fanno con aggressività e minacce, ma sono furbi, solo con la gente debole. Basta non dare più niente e prima o poi la smetteranno.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 28/12/2016 - 17:00

RIPROVOOO!!!! Hanno ridotto l'Italia in un paese di ACCATTONI e SFRUTTATORI, ringraziate chi sapete Italianiii!!!! AMEN.

perseveranza

Mer, 28/12/2016 - 17:15

Fatevi un giro in provincia di Como. In centro nelle cittadine, davanti ai negozi i ragazzi di colore che chiedono elemosina (insistentemente) sono una presenza fissa. Immagine di degrado dilagante ed é sempre peggio. Soprattutto poi nei periodi estivi, aggiungiamo la presenza di frotte di extracomunitari sulle panchine durante tutta la giornata ed il quadro desolante é completo. Che bel Paese.

maurizio50

Mer, 28/12/2016 - 17:22

Secondo tentativo. Se viviamo circondati da accattoni e questuanti, ringraziate cattocomunisti e governi "responsabili" che hanno riempito il territorio nazionale di individui che vivono a sbafo sulle nostre spalle. Perchè ci devono pagare le pensioni, come dicono gli intelligentoni tra i compagni!!!!

heidiforking

Mer, 28/12/2016 - 17:39

Io non do loro niente !!!! Ritengo che se nessuno desse loro soldi non starebbero tutto il giorno impalati davanti ai supermercati, quindi la colpa non è loro, ma nostra che continuiamo a foraggiarli !!!!

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 28/12/2016 - 17:42

non un cent.....x le risorse....hanno strarotto....quando incrocio queste persone l'unica cosa che gli dico ??? Mi spiace siete troppi....neppure un cent....

Mobius

Mer, 28/12/2016 - 17:48

Provate a dirgli: "Mi dispiace, sono povero anch'io." Quando l'ho fatto, è rimasto lì piantato con gli occhi fuori dalla testa.

Ritratto di Ginaccia

Ginaccia

Mer, 28/12/2016 - 18:01

Non sprecate tempo e fiato né per dire si nè per dire no. Ignorateli, STOP....tempo una settimana e non li vedi più in giro a rompere gli zebedei.

Keplero17

Mer, 28/12/2016 - 18:09

A Bologna li trovi davanti ai supermercati, ti vengono incontro, ti chiamano si tolgono il cappello, oppure si mettono nelle strettoie obbligate, dove ci sono i tavolini sotto il portico. All'inizio te ne disinteressi, ma poi col tempo diventa una cosa asfissiante, ti tolgono il piacere di fare una passeggiata. Sugli autobus non pagano il biglietto e dai centri di raccolta salgono sui bus che li scaricano a decine in entro. Naturalmente si aggiungono agli zingari sdraiati sotto il portico, sempre in punti strategici farmacie, chiese, supermercati.

piazzapulita52

Mer, 28/12/2016 - 18:11

Hanno già tutto? Per me non avrebbero niente e dovrebbero rimboccarsi le maniche nei loro paesi e lavorare invece di fare i vagabondi a spese nostre! Per quanto durerà ancora?

MilanoMerano

Mer, 28/12/2016 - 19:28

PARASSITI

Treg

Mer, 28/12/2016 - 19:55

Solo a Sanremo ? Io vedo la stessa scena in tutta Italia.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 28/12/2016 - 20:33

E vedrete quando vorranno prendersi quello che e' vostro. No, questa e' follia.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 28/12/2016 - 23:25

Nella mia città, non solo chiedono l'elemosina, ma si improvvisano anche posteggiatori rompendo i santissimi a tutti gli automobilisti e, come al solito, le Istituzioni latitano. Questa è diventata l'Italia: UNO SCHIFO!!!

pier1960

Mer, 28/12/2016 - 23:55

quando smetteremo di dare loro tutto il necessario e il superfluo (a spese dei pochi italiani che ancora hanno un lavoro) ci sarà da ridere e vedremo il vero volto del povero immigrato.....

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Gio, 29/12/2016 - 00:50

E sennó come faranno a pagarci le pensioni?