Immigrato investe poliziotto. Trascinato per strada: è grave

Un poliziotto della squadra mobile di Lecco è stato investito da uno spacciatore marocchino mentre cercava di arrestarlo. Ricoverato in rianimazione

Investito volontariamente, voleva uccidere quel poliziotto che stava facendo soltanto il suo dovere. Poi lo spacciatore marocchino è scappato, facendo perdere le sue tracce. Ora l'agente della polizia di Lecco è ricoverato in gravi condizioni all'ospedale.

Poliziotto trascinato a terra: è grave

Siamo a Mariano Comense (Como), dove la polizia stava conducendo un'azione antidroga. Il ricercato, un marocchino, era stato individuato dal poliziotto all'interno di un'auto. Così insieme ad un collega ha cercato di bloccarlo in una strada di periferia. L'agente per fermare il marocchino ha aperto la portiera dell'auto, dichiarandolo in arresto e "invitandolo a scendere dall'auto", come scrive Repubblica.

A quel punto l'uomo ha premuto sull'acceleratore e ha trascinato con sè l'agente. Il quale è stato trovato a due metri dal punto di partenza, in fin di vita. Ora è all'ospedale di Como e si spera che possa superare i momenti critici che sta vivendo in rianimazione.

Il marocchino, invece, ha fatto perdere le sue tracce. L'auto è stata ritrovata un'ora dopo abbandonata lungo la strada. Continuano le ricerce. Ed ora oltre che spaccio di droga, nel curriculum del marocchino potrebbe aggiungersi anche l'accusa di tentato omicidio.

Commenti

cgf

Sab, 01/10/2016 - 16:43

Doveva SPARARGLI SUBITO, si sarebbe fermato e lascia che dicano.

uberalles

Sab, 01/10/2016 - 16:49

America docet: due colpi in mezzo agli occhi del marocchino ed è fatta, ma noi siamo accoglienti, pazienza se un agente è in rianimazione per colpa di un assassino che smercia droga, dovrà pur lavorare poverino, altrimenti il PD, Boldrini e Boschi in testa sarà costretto ad andare al suo funerale e l'Italia farebbe una brutta figura (mah, peggio di così)...

mariod6

Sab, 01/10/2016 - 16:51

Naturalnte era noto alla Polizia a in circolazione perché qualche PM o magistrato lo aveva messo in libertà. O ha meno di 25 anni o essendo un extracomunitario non deve essere accusato di reati gravi oppure la disposizione del ministero di grazia e giustiza e di quello degli interni vanno rispettate Mai accusare o pubblicizzare reati di queste "risorse" perché potrebbero causare reazioni razzista da parte ella popolazione pecora che deve essere tenuta all'oscuro. A pensare male si fa peccato ma normalmente ci si azzecca.

Anonimo (non verificato)

Linucs

Sab, 01/10/2016 - 17:27

"Immigrato" -> "spacciatore arabo".

renato1943

Sab, 01/10/2016 - 17:59

Al poliziotto i miei piu vivi auguri di guarigione totale e al marocchino delinquente auguro galera a vita sperando abbiano cervello quei giudici che avranno l'onore digiudicarlo?

ziobeppe1951

Sab, 01/10/2016 - 18:00

In America l'epilogo sarebbe stato diverso

obiettore

Sab, 01/10/2016 - 18:01

In base a quali elementi scrivete che era marocchino ?

01Claude45

Sab, 01/10/2016 - 18:03

La polizia DEVE SPARARE sui CRIMINALI. I governanti e presidenti delle camere DEVONO PAGARE ED ESSERE INCRIMINATI PER PROCURATA INVASIONE. I MAGISTRATI BUONISTI DEVONO ESSERE RIMOSSI ED INCRIMINATI PER COMPLICITÀ COI CRIMINALI CHE LASCIANO LIBERI.

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 01/10/2016 - 18:10

Mi viene in mente quello che è capitato ad una delle iene in Marocco che per avere girato un servizio sulla prostituzione è stato arrestato e subito espulso. Da noi i marocchini vengono a delinquere senza che le istituzioni possano applicare lo stesso trattamento. L'espulsione per chi delinque e non ha diritto di stare qui resta un miraggio.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 01/10/2016 - 18:12

ma c'è una legge che obbliga uno spacciatore marocchino di rimanere in Italia? Via i delinquenti, altrimenti a spaccare le pietre in una cava con le catene ai piedi. Qui bisogna ritornare al medioevo anche con le pene, perchè ci siamo arrivati al medioevo.

Ritratto di alejob

alejob

Sab, 01/10/2016 - 18:15

In questo paese i poliziotti non sono protetti. Pare una cosa impossibile, i Giudici i Politici hanno protezione e coloro che sono a contatto ogni momento con la malavita, sono sottoposti a delle regole.Se il poliziotto quando ha aperto la porta, nella mano libera aveva una pistola e sparava al delinquente, forse non era in Ospedale. Ma la legge, la grande legge Italiana, poi lo condannava per ECCESSO di POTERE. Schifo, gli Americani prima sparano poi pronunciano le fatidiche parole, (FERMATI POLIZIA). Questo e la via giusta per i CRIMINALI. Altrimenti si mandano per la strada i POLITICI e i GIUDICI a tenere l'ordine.

uggla2011

Sab, 01/10/2016 - 18:15

Doveva svuotargli il caricatore della Beretta.

Ritratto di robergug

robergug

Sab, 01/10/2016 - 18:57

"potrebbe"??????????????? ...ma fattemi il piacere!

bobots1

Sab, 01/10/2016 - 18:59

Spacciatore di droga marocchino: a parte che si dovrebbe dire spacciatore di morte e comunque di tragedie, perchè se ne stava tranquillamente nel nostro paese? Sono convinto che lo conoscevano già da tempo...ed ora dovremo "pagargli" anche la galera...speriamo che il poliziotto guarisca. La prossima volta mors tua, vita mea...

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 01/10/2016 - 19:01

Il poliziotto rischia anche di essere denunciato per aver fermato e disturbato nel proprio lavoro il Marocchino...

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 01/10/2016 - 19:04

sarà assolto in quanto è stato il poliziotto a mettersi di mezzo mentre lui guidava, sara punito secondo il magistrato di turno e dovrà risarcire il marocchino per avergli procurato un trauma psicologico impedendogli di svolgere il suo onesto lavoro, con i complimenti di Halfano e BOLDRINI

Cianna

Sab, 01/10/2016 - 19:05

poveri immigrati sono così deboli e in balia delle guerre!

VittorioMar

Sab, 01/10/2016 - 19:06

....con la speranza che qualcuno non chieda al poliziotto il risarcimento danni alla macchina e per i giorni persi di "ONESTO" lavoro!!!

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 01/10/2016 - 19:08

linucs, la polizia america a volte esagera, ma qui farebbe molto bene , almeno avremmo più sicurezza , spiegami come mai moltissimi spacciatori non sono ITALIANI ??

il nazionalista

Sab, 01/10/2016 - 19:12

Il carabiniere sarà condannato dal solito solerte ' giudice ' a risarcire il danno subito dall' auto del marocchino CRIMINALE!! Beati gli americani!! Hanno dovuto sopportare per 8 anni barack ' abbronzato ' hussein e ne rischiano altri 4 anni con ' polmonite ' clinton, ma almeno, DA LORO, i criminali, specie se stranieri e clandestini, vengono IMPIOMBATI come i tabelloni del tiro a segno!! E nessun giudice ha nulla da ridire!!!

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 01/10/2016 - 19:12

Prendetelo in fretta e.......

gcf48

Dom, 02/10/2016 - 01:43

obiettore lo chieda a repubblica. che fatica fare il troll su certi fatti, vero?

swiller

Dom, 02/10/2016 - 02:23

Cosa c'è da commentare è uno schifo.

il sorpasso

Dom, 02/10/2016 - 08:30

Ci vorrebbe una legge che chi non si ferma all'alt delle forze dell'ordine questi sono autorizzati a sparare...

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Dom, 02/10/2016 - 09:26

>obiettore< si sa perchè e noto alla polizia: nome cognome e origine. Prova a leggere su Repubblica.

jackmarmitta

Dom, 02/10/2016 - 10:05

Immigrato? Clandestino , e perfino delinquente, una risorsa per gli italiani non è vero sboldrina

Opaline67

Dom, 02/10/2016 - 10:08

inutile, hanno guerra e violenza nel sangue e ci siamo importati mezz'Africa nel nostro continente. Chiamalo masochismo.

pierre alain

Dom, 02/10/2016 - 10:30

navigatore. vuoi sapere perche gli spacciatori non sono italiani e semplice, quando viene preso un italiano si prende dai 4 anni in su di galere, un estra comunitario, viene rilasciato all andomani con la scusa che poverino doveva farlo per mangiare. chiediglo ai poliziotti e ti daranno la conferm

franfran

Dom, 02/10/2016 - 11:15

Giustifichiamoli sempre, sosteniamoli, importiamoli in massa e manteniamoli. Avremo dieci,cento, mille episodi di questo genere. Ci divertiremo!

Anonimo (non verificato)

martinsvensk

Dom, 02/10/2016 - 11:43

Nell'inevitabile scontro che la società multietnica inevitabilmente comporta gli Italiani, privi di una forte identità, che non si amano ma ossequiano lo straniero, visto sempre come portatore di qualcosa di superiore sia il ricco che il povero, anche lui superiore per la sua povertà, sono destinati a soccombere e a sparire come popolo per la gioia dei Cattocomunisti, suoi odiatori.

Ritratto di viotte17121957

viotte17121957

Dom, 02/10/2016 - 11:44

Maledetti!!!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 12:08

Esulteranno anarchici, centri sociali, comunistardi vari. Non basta, ci saranno altre persone che da radical chic, indefinibili e peggio dei primi, che difenderanno l'operato della risorsa, dicendo.. ma però, il poliziotto non doveva... è una forma di razzismo. Continuate così, il conto si fampre più pesante per voi.

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 02/10/2016 - 12:08

A ROMA UNA SIGNORA HANNO TOLTO LA MILZA AGGREDITA DA UN AMICO DELLA SINISTRA E DI BOLDRINA, ORA UN POLIZIOTTO DA POCO UN TENTATIVO DI OMICIDIO AI DANNI DI CARABINERI, NATURALMENTE GLI ITALIANI SE PARLANO VENGONO CASTRAT CON CALUNNIA BOLDRINIANIìA E BERGOGLIANO DI ESSERE RAZZISSTI. SI DA ORA SONO IL PIU' FEROCE RAZZISTA, SECONDO IL VOSTRO METRO DI VALUTAZONE. DA OGGI SONO IL PIU' DURO DEI RAZZISTI, MA ALMENO L'ITALIA SARA' SALVA E IL POPOLO ITALIANO. UN TITOLO DEL CORRIERE RAZZISTI GLI UNGHERESI, CERTO MA ALMENO LORO RICORDANO COSA HANNO SUBITO DAI COMPAGNI DI NAPOLITCANO E BOLDRINI NEL '56 E NON VOGLIONO ESSERE SOTTOMESSI A QUESTI BASTARDI CULI IN ARIA CHE PISCIANO E CACANO SULLA BIBBIA E ROMPONO STATUE. DOPO CHE SONO STATI INVITATI DAL LORO AMICO TRADITORE DELLA RELIGIONE CATTOLICO L'EREDICO BERGOGLIO

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 02/10/2016 - 12:12

REDAZIONE: non riesco a capire perchè mi venga precluso il commento sugli articoli importanti, come il precedente, ed altri ancora, non apparendo mai, in questi casi, il quadretto dove poter scrivere il commento o testo del messaggio. Sono troppo pesante? Il mio commento è più squallido di alcuni compagni che scrivono qui? Non mi sembra.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Dom, 02/10/2016 - 12:20

LANCIAFIAMME. LANCIAFIAMME A MASTICE SUBITO !!

Ritratto di kittemurt

kittemurt

Dom, 02/10/2016 - 13:39

hmm, spaccio + tentato omicidio direi nottata in caserma e obbligo di firma per 3 mesi.. e' troppo?