Immigrato non vuole pagare la metro: ​"Non toccarmi o ti ammazzo"

Immigrato aggredisce gli addetti alla sicurezza della metro di Roma. Due cittadini provano a riportarlo alla calma: "Non ho soldi, ti ammazzo". Salvini: "Ci vuole rispetto"

Cinque minuti di ordinaria follia sulla metro di Roma, dove due giorni fa si è svolta una vera e propria aggressione da parte di un immigrato ai danni degli addetti alla sicurezza dell'Atac. Il tutto è stato ripreso da una telecamera del cellulare, che ha seguito l'intera vicenda con lo straniero, probabilmente senza biglietto, che intendeva salire a bordo a tutti i costi.

La prima scena si svolge all'uscita delle scale mobili. Tre addetti alla sicurezza della metro romana chiedono all'immigrato, un ragazzo di colore molto alto e dal fisico scolpito, di mostrare il titolo di viaggio. "Fammi vedere il biglietto", dice uno dei tre operatori. "Non ho soldi", risponde lo straniero. L'uomo allora lo invita a non salire sulla metro e a sposarsi in un angolo, probabilmente per ricevere la contravvenzione. Ma l'immigrato non ci sta. "Chiama la polizia", dice provocatoriamente. In suo aiuto arriva un altro ragazzo di colore. Quando poi uno degli addetti lo sfiora con una mano inizia a urlare: "Non toccarmi, vaffanculo, io ti ammazzo".

La scena poi si sposta sulla banchina della metro. Qui il migrante aggredisce il controllore, che è costretto a tirare fuori le manette. "Ti ho detto prima di chiamare la polizia", grida ancora lo straniero che vuole salire a tutti i costi e si divincola dalla morsa degli addetti alla sicurezza e corre per salire sul treno. I controllori lo raggiungono all'interno del vagone e la lite continua in tutta la sua ferocia. Lo straniero si rifiuta di scendere e solo dopo l'intervento di due passeggeri la situazione viene riportata parzialmente alla calma.

Duro il commento di Matteo Salvini, che su Facebook condivide il video e attacca: "Arroganza, insulti, violenza contro gli addetti alla sicurezza e le Forze dell'ordine.
Voglio riportare in questo Paese, col vostro aiuto, ordine, regole e rispetto".

Commenti

Kamen

Lun, 11/09/2017 - 17:04

E' la prima volta che la presidenta ha ragione quando afferma che le sembra di essere in Rwanda.

dagoleo

Lun, 11/09/2017 - 17:05

Se continua così tra poco qui ci sarà la guerra civile. Ormai in molte delle città italiane alcune zone dopo le 7 - 8 di sera sono infrequentabili. Svegliamoci altrimenti ne vedremo davvero delle brutte.

orailgo38383838

Lun, 11/09/2017 - 17:05

mettetelo nelle patrie galere (africane)

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 11/09/2017 - 17:14

Le loro usanze saranno le nostre, parole profetiche della sacerdotessa. Tanto non c'è problema, ci sono milioni di italioti che pagano anche per i parassiti africani.

dondomenico

Lun, 11/09/2017 - 17:18

C'è poco da commentare, sono scene che si vedono tutti i giorni; ormai siamo alla totale mercè di queste "risorse"! Nel suo paese, per una cosa del genere, lo avrebbero legato ad un albero e fustigato a dovere

dakia

Lun, 11/09/2017 - 17:30

Ciò che fa schifo sono tutti gli italiani che davanti a simili incidenti invece di fare fronte, scappano...siamo dei bastardi comodini!

Ritratto di frank60

frank60

Lun, 11/09/2017 - 17:30

Scherziamo!Quando mai le preziose risorse pagano il biglietto....per pagare ci siamo noi Italiani!

Divoll

Lun, 11/09/2017 - 17:42

Ci vuole solo il RIMPATRIO, caro Salvini. Rimpatri di massa, visto che il 95% di questa gente non proviene da zone di guerra e non e' "rifugiata". E anche se lo fosse, un simile comportamento ne cancellerebbe ogni diritto a stare qui.

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Lun, 11/09/2017 - 17:43

Rispedirlo subito al suo paese.

Eraitalia

Lun, 11/09/2017 - 17:44

Non l'ho sentito da alcun telegiornale.

Trinky

Lun, 11/09/2017 - 17:47

Ma come sono stati razzisti questi controllori, vero signora kyenge?

Ernestinho

Lun, 11/09/2017 - 17:59

Mandatelo subito a .... quel paese, il suo!

Ernestinho

Lun, 11/09/2017 - 18:02

Chi pecora si fa, il lupo se lo mangia. Perciò la massima severità altrimenti saranno guai. Parlo sia degli immigrati che degli altri disonesti, italiani compresi!

ziobeppe1951

Lun, 11/09/2017 - 18:10

Anche qui, al profeta minore, gli è sfuggita di mano la splendida ricchezza

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 11/09/2017 - 18:22

Una scarica di taser no? Poi le manette e la galera per aggressione e minacce. È così difficile?

dot-benito

Lun, 11/09/2017 - 18:27

NON TOCCARMI O TI AMMAZZO? LO AMMAZZO IO DI LEGNATE QUESTO MAIALE

Ritratto di Juan Carlos

Juan Carlos

Lun, 11/09/2017 - 18:33

Ma come siamo messi........In america se non ti butti per terra con le mani alzate in 2 secondi ti fanno fuori da noi sembra il circo TOLLERANZA ZERO

Reip

Lun, 11/09/2017 - 18:35

Ma perché devono pagarla pure loro la metro? Io francamente non li ho mai visti pagare metro, bus o treno... Ho sempre pensato infatti che per loro, le risorse dellaboldrini, il servizio pubblico fosse gratuito a spese degli italiani ovviamente!

gonggong

Lun, 11/09/2017 - 18:46

RENZIIIIIII DOVE SEI......GRAZIE PER QUELLO CHE HAI FATTO AGLI ITALIANI.... BOLDRINI...DOVE SEIIIIIIII...DI QUALCOSA.....COME...QUESTI CI INSEGRERANNO LE LORO TRADIZIONI...... W SALVINI E CHI PORTERA' L'ITALIA AL SUO POSTO.

Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 11/09/2017 - 19:02

Quattro contro uno.ne bastrebbe solo uno deciso spray al peperoncino prima manette poi e dopo fossa comune. Sono solo delinquenti, ma cosa vi credevate che erano! Non servono alla società.

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

renato1943

Lun, 11/09/2017 - 19:13

I negri sono abituati come le scimmie e alle scimmie non zi comanda.

bruco52

Lun, 11/09/2017 - 19:30

fino a qualche settimana fa i vigilanti avrebbero alzato le braccia in segno di rassegnazione, più che di resa. Questi invece hanno tirato fuori le manette e l'immigrato non l'ha avuta vinta...qualcosa sta cambiando? speriamo....

petra

Lun, 11/09/2017 - 19:40

Caro Salvini, se non vengono costruite nuove carceri, non ci sarà nulla da fare. Perchè, se non si riesce a rimpatriarli, l'alternativa è il carcere, che non abbiamo.

leopard73

Lun, 11/09/2017 - 19:46

NE ABBIAMO PIENI I CxxxxxxI DI QUESTA GENTE E DI QUESTA POLITICA MARCIA STANNO ANDANDO OLTRE IL LIMITE DELLA Sopportabilità CREDO CHE STIANO COMANDANDO MOLTO PEGGIO DEL DUCE.!!

Ritratto di Lissa

Lissa

Lun, 11/09/2017 - 20:05

A casa della boldricchia, a lei piace tanto le tradizione africane.

Una-mattina-mi-...

Lun, 11/09/2017 - 20:10

LA boldrini, SENZA DUBBIO, NON COMMENTA DI SICURO, lei DICE CHE COMMENTARE NON E' IL SUO MESTIERE, ED ANCHE SE NESSUNO HA ANCORA CAPITO QUALE SIA IL SUO MESTIERE, PURTROPPO SE NE VEDONO I RISULTATI LO STESSO.

Ritratto di rosario.francalanza

Anonimo (non verificato)

nova

Lun, 11/09/2017 - 20:19

Non devono pagare, sono mercenari, e noi purtroppo non conosciamo le regole di ingaggio.

SFILATINO

Lun, 11/09/2017 - 20:24

Signori dobbiamo capire che il problema è riconducibile solo alla trasformazione del popolo italiano diventato ipocrita,sfaticato,colluso, senza palle,accattone,cacasotto,ubriacone,drogato,ecc.- e per ultimo omosessuale! Io tanti r.......ni non li ho mai visti in giro, ma sinora dove erano? Il bello dovra' ancora vedersi, meditate meditate popolo ora scrivete perche riuscite a nascondervi ma anche voi siete dei cacasotto

routier

Lun, 11/09/2017 - 20:26

Se i presenti avessero avuto gli zebedei, questo energumeno non tornava a casa sano.

Ritratto di glucatnt73

glucatnt73

Lun, 11/09/2017 - 20:29

Oh bongo bongo bongo stare bene solo al Congo non mi muovo no no bingo bango bengo molte scuse ma non vengo io rimango qui

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 11/09/2017 - 20:34

Mandatelo in vaticano

Ritratto di oldpeterjazz

Anonimo (non verificato)

jaguar

Lun, 11/09/2017 - 20:49

Per loro viaggiare gratis è una prassi, tanto poi c'è sempre chi li giustifica e li difende.

frapito

Lun, 11/09/2017 - 20:57

Se si prendono i libri storia si scoprirà che le guerre civili e le pulizie etniche si preparano con tanti eventi che partono da tanti anni prima, per poi scoppiare improvvisamente. Sono micce che bruciano lentamente. Ed in Italia già, grazie ai buonisti ipovedenti, abbiamo fatto un lungo cammino ed abbiamo bruciato un bel poco di miccia e siamo quasi sul punto di...... Abbiamo visto che fino a qualche anno fa c'era molta gente che non sapeva cosa significasse razzismo, xenofobia etc. Oggi lo sappiamo tutti perché i grazie ai pidioti progressisti che hanno colmato questa nostra ignoranza. Bontà loro! Mi auguro di non esserci quando tutto scoppierà.

istituto

Lun, 11/09/2017 - 21:11

Petra@ sì ma dopo il carcere italiano ritornano sulle strade italiane per cui ci vuole il RIMPATRIO IMMEDIATO.

Liberalmimmo

Lun, 11/09/2017 - 21:41

In Gran Bretagna, già quarant'anni fa (non so se adesso è lo stesso) sulle carrozze della metropolitana di Londra appariva l'avvertimento che, se scoperti la terza volta senza biglietto, si rischiavano tre mesi di reclusione (three months' imprisonment). In Italia, chi viene pescato (italiano, comunitario o extracomunitario che sia) la terza volta senza biglietto (ove non si tratti di un reato penale) potrebbe essere - che so - affidato ai servizi sociali per la pulizia di stazioni, giardini adiacenti, autobus, rimesse ecc. Sarebbe interessante poi un'inchiesta de "Il Giornale" sul fenomeno dell'evasione tariffaria in ambito europeo e se avvengono - e con quale frequenza - anche in Francia, Germania ecc. aggressioni al personale di controlleria sui mezzi pubblici.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/09/2017 - 22:18

A quando la liberazione? Ah, è già uscito da un pezzo. Bene. pronto alal reiterazione, non costa nulla.

manente

Lun, 11/09/2017 - 22:51

Renzie, Boldrini, Gentiloni che siate stramaledetti per quello che avete fatto all'Italia e non passerà molto tempo prima che gli italiani siano costretti a sparare per strada.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 11/09/2017 - 22:52

@Trinky - hai proprio ragione, come sono razzisti. Nessuna risposta dal rappresentante "italiano" al parlamento europeo? Crogiola nel suo brodo, quando l'argomento si fa scabroso? Eppure urla come un'aquila nei rari casi opposti, e per molto meno.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 11/09/2017 - 23:54

armate gli addetti alla sicurezza con rivoltella e manganello.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 12/09/2017 - 01:15

Papocchio, vedi cosa ci hai portato con le tue prediche melense??? Ti disprezzo !!!!

corto lirazza

Mar, 12/09/2017 - 09:00

lo sgraditissimo ospite ha capito tutto

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 12/09/2017 - 09:20

La svolta c'è stata quando due passeggeri hanno reagito. Se gli italiani imparano a reagire ai soprusi, questi energumeni prepotenti abbasseranno la cresta. Speriamo bene.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 12/09/2017 - 10:32

Certo! Giusto! Accoglientissimamente accogliente! Per ora dobbiamo pagare tutto noi per loro. Lui, con le altre «preziose risorse», pagheranno le nostre pensioni dal TREMILA17 in poi.

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Mar, 12/09/2017 - 10:46

Va sempre peggio. Speriamo almeno che alle prossime elezioni gli italiani spazzino via quegli incapaci di sinistra.