Immigrazione, sequestrati centri accoglienza. Indagate coop

Carabinieri dei Nas in sette centri di accoglienza per immigrati nell’Avellinese. Altri tre sono stati chiusi su dispozione del prefetto

Sette centri di accoglienza per immigrati nell'Avellinese sono stati posti sotto sequestro dai carabinieri del Nas, nell’ambito di un’inchiesta sulle condizioni igieniche, la qualità del cibo e lo stato delle strutture, che attualmente ospitano centinaia di immigrati. Altri tre centri, invece, sono stati chiusi su disposizione della prefettura di Avellino. L’inchiesta, coordinata dal procuratore Rosario Cantelmo, è stata avviata a seguito di alcuni esposti della Cgil.

Risultano indagati i responsabili di alcune coop impegnate nella gestione dei centri di accoglienza, fornitori di beni e servizi per la gestione delle strutture.

L’ordinanza, emessa dal gip di Avellino su richiesta della procura, dispone il differimento dei tempi dello sgombero dei centri, in attesa di individuare una soluzione adeguata per la sistemazione degli immigrati che sono al momento ospitati nelle strutture. In pratica si cerca un posto dove far stare queste persone in condizioni umane accettabili.

Commenti
Ritratto di frank60

frank60

Sab, 13/02/2016 - 12:06

Le risorse rendano!

risorgimento2015

Sab, 13/02/2016 - 12:08

Ancora cercano una "soluzione adeguata " pare facile; deportazione inmediata ai finti inmigrati (CLANDESTINI).

piertrim

Sab, 13/02/2016 - 12:18

Viva l'Italia e le sue famose COOP, nate per lo più per non pagare tasse e rubare.

Tuvok

Sab, 13/02/2016 - 12:44

Rimandateli a CASA e tutto e' RISOLTO. Nel caso improbabile che ci sia qualcuno che effettivamente merita di essere accolto in territorio italiano procurategli una sistemazione DECENTE.

swiller

Sab, 13/02/2016 - 12:49

Cooperative = PD = criminali.

franco-a-trier-D

Sab, 13/02/2016 - 12:50

poi sono anche stupidi questi migranti, non capiscono che tirare troppo la corda poi si rompe? e che verranno tutti rimandati al loro paese? ma non vedono che in tutta la Europa lo stanno facendo , la ultima è la Italia?Basta eliminare que 4 politici corrotti leccacu.li e tutti ritorneranno al loro paese con la eliminazione di questi politici corrotti.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Sab, 13/02/2016 - 12:55

Non servivano il caviale ?

ruggi

Sab, 13/02/2016 - 13:00

La colpa per le condizioni igieniche è solo loro. Ignorano l'esistenza della carta igienica.

Keplero17

Sab, 13/02/2016 - 13:00

A parte le coop più o meno rosse, qui si tratta di un nuovo business in cui si può infilare la malavita organizzata, come è già successo nel caso della assistenza ai nomadi. C'è un flusso ininterrotto ed in continua crescita da 1.000 euro al mese per ogni migrante che può far gola perchè un migrante può essere tranquillamente mantenuto con 450 euro ed il resto è tutto guadagno

cgf

Sab, 13/02/2016 - 13:16

ovviamente sono coop che non vogliono sottostare alle direttive, prima tra tutte... fare donazioni a...

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Sab, 13/02/2016 - 13:24

"Gli immigrati rendono più della droga".Così disse Buzzi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 13/02/2016 - 13:40

L'"accoglienza" elevata a ruolo di prima industria del paese. E, tra poco, anche l'unica e l'ultima.

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 13/02/2016 - 13:46

OHIBO'!Che succede? Un miracolo? Adesso la magistratura sta indagando le Coop che gestiscono i centri di accoglienza?I ROSSI si sono messi a caccia di loro KKOMPAGNI che sbagliano?Sogno o son desto?

acam

Sab, 13/02/2016 - 13:56

gli svizzeri hanno l'esperienza necessaria in questi casi tanti nasi residenti tanti nasi all'anno entrano da fuori. Tanti soldi in sovrappiù abbiamo tanti ne mettiamo a disposizione tanto costa un immigrato tanti ne entrano mettendo in relazione disponibilità finanziarie con disponibilità numerica plausibile, cento più cento meno fa poca differenza, il risultato è che non debbono aver nessuna possibilità di lagnarsi e non ne hanno il diritto perché tutto in regola per chi si lagna l'uscita è sempre aperta ma non l'entrata di ritorno. qui i pressappochisti non trovano occupazione e chi non ha niete da fare non lo faccia qui

agosvac

Sab, 13/02/2016 - 14:02

Non ho, forse, capito bene.Si tratta di coop rosse??? Allora possono stare tranquille. Difficilmente la magistratura andrà contro le coop rosse. Le rosse, si sa, sono amici degli amici, fossero state bianche o gialle o verdi, chissà, ma rosse........

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 13/02/2016 - 14:09

L'è un'affare per tutti:coop,mafie,albergatori e latifondisti che li pagano 10 euro GIORNO.Un giorno di letizia dove tutti mangiano la colomba DIGNITA' degl'italiani che perdono il lavoro dato a chi costa 1/5 e senza contributi. nopecoroni.it

mareblu

Sab, 13/02/2016 - 14:11

i sindacati abbandonati dai lavoratori, ora cercano un riscatto di idendita' con i parassiti come loro.

Malacappa

Sab, 13/02/2016 - 14:52

Ma guarda,si scoprono gli altarini,no che cosi buoni le coop sono sempre state un covo di ladri comunque la soluzione e'.........fuori dalle palle tutti i migranti invasori.

giusemau

Sab, 13/02/2016 - 15:25

qualche cosa si muove,speriamo, per scoperchiare gli affari ottenuti...sulla pelle dei migranti...non manca occasione per approfittare dei mali altrui per arricchirsi...Ad Maiora Coop

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 13/02/2016 - 15:45

COMPAGNI contro COMPAGNI!!!lol lol Se vedemuu.

vince50_19

Sab, 13/02/2016 - 16:21

Meglio tardi che MAI..

ziobeppe1951

Sab, 13/02/2016 - 16:29

È solo la punta di un iceberg...scavate..scavate

MEFEL68

Sab, 13/02/2016 - 16:36

Niente pura! Un decreto amico del soccorso rosso, rimetterà tutto a posto. Le Coop potranno continuare a fare il loro business "umanitario".

MEFEL68

Sab, 13/02/2016 - 16:42

Quando penso che la propaganda rossa è riuscita a convincere i sinistrati che non c'è nulla di meglio della società multietnica.; che ci saremmo arricchiti della cultura che questi clandestini ci portavano in dono; che avrebbero fatto tutti quei lavori che gli italiani "choosy" non vogliono più fare; che avrebbero pagato le nostre pensioni; quando penso...quant'è facile darla a bere a chi è TIFOSO della sinistra pensando di stare allo stadio.

maurizio50

Sab, 13/02/2016 - 17:47

Caro MEFEL68@. Il motivo c'è: i tifosi della sx hanno , notoriamente, l'elettroencefalogramma piatto ed in modo irreversibile!!!!!!

roberto.morici

Sab, 13/02/2016 - 17:50

Coop? "Non luogo a precedere". Eventualmente "tempi lunghi" fino a "prescrizione".

roseg

Sab, 13/02/2016 - 17:59

Che volete che sia sono kompagni che sbagliano.

piardasarda

Sab, 13/02/2016 - 18:34

le coop riceveranno un aumento per l'accoglienza di ogni migrante.

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 13/02/2016 - 19:12

MA SONO COME IL PREZZEMOLO O PUTRUSINU? CI SONO SEMPRE LORO LE COOP. PER QUESTO COMPRA SEMPRE IN ALTRI NEGOZI O SUPERMERCATI E FACCIO PUBBICITA' CONTRO LE COOP QUESTO E' L'ESEMPIO

Giunone

Sab, 13/02/2016 - 19:25

La Koop dei Kompagni? Santa lungaggine fino ad arrivare alla prescrizione.

autorotisserie@...

Sab, 13/02/2016 - 19:35

mi sono rotto le palle con questi migranti,sono clandestiniiiiiiiiiiiiiiiiii, i paesi in guerra sono solo la siria e tutto il resto soNO CLANDESTINIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII, GIRANO IN ITALIA IMPUNEMENTE CIRCA CINQUEMILIONI DI PARASSITI, IN MAGGIORANZA RUMENI, TUNISINI, ALGERINI, MAROCCHINI E CC ECC, IL NOSTRO STATO SOCIALE E' DEVASTATO E CONTINUANO AD ANDARLI A PRENDERE MALEDETTI COMUNISTI, MALEDETTO SGOVERNO STRAMALDETI PRETRIIIIIIIIIIIIIIII

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 13/02/2016 - 19:44

.....Sì perchè se sono qui sono italiani. Spediteli dall'altra parte del Mediterraneo e che si aggiustino loro, dove andare. Come hanno trovato la strada per venire da noi, la troveranno per ritornare. Al massimo se sono musulmani vanno negli Emirati Arabi, chissà perchè devono venire qui. Forse là non c'è la cuccagna?

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 13/02/2016 - 19:44

.....ragionamento della banana tipica....magistrati rossi? contro coop? allertati dalla cgil?....la banana in tilt..non ci capisce più nulla col suo piccolo cervelletto.....

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 13/02/2016 - 21:05

Gli invasori rendono più della droga, è un affare accoglierli, ma lucrare al limite sui 35 euro giornalieri è un' infamia. Purtroppo le coop hanno cattiva fama al riguardo.

rossono

Sab, 13/02/2016 - 22:50

Indagano i rossi per colpire i destri.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 14/02/2016 - 01:14

Toh, ma guarda che strano. Non è che stia venendo a galla che il tanto decantato umanitarismo dell'accoglienza, con tanto di ipocrita trasformazione linguistica dei clandestini in "migranti", sia una volgare operazione di lucro praticata da gente dotati di una spanna di pelo sullo stomaco? COME DICEVANO QUEI TALI DI ROMA? SI "GUADAGNA" DI PIÙ CON I CENTRI DI ACCOGLIENZA CHE CON LA DROGA.

vince50_19

Dom, 14/02/2016 - 07:41

elkid - Ha letto "La toga rossa" scritto da Misiani (magistrato di Md autodefinitosi tale, deceduto qualche anno fa) e Bonini (giornalista di Repubblica)? Se non lo ha fatto glielo consiglio§: potrebbe tornarle utile per avere più chiari alcuni concetti in quel mondo così variegato, politicamente parlando, che è la magistratura. N.B.: giusto per toglierle il cerino dalle mani, non ho mai votato il noto incubo del csx..