Incendi in Sardegna, evacuate 500 persone a San Teodoro

Paura in provincia di Olbia: sono in azione quattro elicotteri e quattro Canadair. Fiamme anche in Ciociaria

Continua ad aggravarsi la situazione del vasto incendio che ha colpito San Teodoro e altre località turistiche sulla costa orientale della Sardegna. Secondo le informazioni fornite dalle forze in campo, c’è qualche casa bruciata e circa 500 persone evacuate da villaggi e alberghi. Sono impegnati quattro Canadair, quattro elicotteri e i mezzi di terra. Per ora non si hanno notizie di danni alle persone.

Fiamme anche in Ciociaria: diversi incendi hanno interessato tutta la provincia. Si lotta da questa mattina contro le fiamme che stanno riducendo in cenere numerosi ettari di montagna. I roghi più importanti si segnalano a Fontechiari, Villa Santa Lucia, Anagni, Morolo e Serrone.