Incendio a Brooklyn, morti sette bambini

Gravi un uomo e una donna. Cento pompieri all'opera per domare le fiamme

Tragedia a New York: sette bambini tra i 5 e i 15 anni sono morti in un incendio che ha distrutto un'abitazione di Brooklyn questa mattina ora locale. La madre di almeno tre dei bambini e un giovane sono rimasti gravemente feriti.

I vigili del fuoco di New York hanno lavorato per spegnere l'incendio mentre Hatzolah e altri paramedici ceravano di salvare le vittime. "Due dei bambini non respiravano quando li abbiamo portati fuori. I vigili del fuoco sono corsi in strada con loro sulle barelle", ha raccontato al New York Post un volontario di Hatzolah su posto. L’incendio è scoppiato poco dopo la mezzanotte in una casa di mattoni e le vittime potrebbero essere tutti membri della stessa famiglia, secondo quanto riferito dalle autorità. I vigili del fuoco, con 25 mezzi e oltre 100 addetti hanno lavorato per estinguere le fiamme, mentre i sanitari accorsi sul posto hanno tentato freneticamente di mantenere in vita le vittime.