Inchiesta taroccata

Troppe fughe di notizie: la procura toglie le indagini agli uomini di Woodcock

La scorsa estate, secondo una ricostruzione pubblicata da Il Foglio e mai smentita, Massimo D'Alema andava confidando agli amici che Matteo Renzi sarebbe caduto presto per via giudiziaria. In quei giorni a indagare sul cerchio magico dell'allora premier era il mitico pm napoletano Henry John Woodcock, l'uomo dal grilletto (giudiziario) facile che, per le sue scorribande, si avvale, non si capisce a che titolo, degli uomini del Noe, il Nucleo operativo ambientale. All'alba di una mattina di qualche anno fa me li ritrovai pure io in casa. Woodcock ne aveva spediti dodici - dico dodici! - da Napoli a Milano e a Como per perquisire gli uffici e le case mie e del collega Nicola Porro. Secondo il noto pm noi due eravamo a capo di un complotto tipo demo-giudo-pluto-massonico ai danni dell'allora presidente di Confindustria Emma Marcegaglia. Seguì conferenza stampa alla procura di Napoli sulla nostra «macchina del fango» e conseguente gogna mediatica da parte di colleghi o ubriachi o in malafede.

Sapete come finì? L'inchiesta fu tolta a Woodcock perché si scoprì che non aveva alcun titolo per farla. Io non venni mai convocato né interrogato, chi ereditò l'incartamento semplicemente stralciò il mio nome. Solo per giustificare i costi del viaggio dei dodici Noe, e tanto clamore, il povero Porro fu rinviato a giudizio e, ovviamente, assolto per non aver commesso il fatto.

Questo è Woodcock, l'uomo che vuole sgominare il renzismo. Siccome la sua fama è ormai universale, ieri i suoi colleghi di Roma lo hanno di fatto estromesso dall'inchiesta. La Procura di Roma ha infatti revocato con effetto immediato la delega a indagare agli uomini del Noe al servizio del pm napoletano: troppe ambiguità nelle indagini, troppe fughe di notizie, troppi pasticci. Come dire: l'onore e la stabilità del Paese devono essere messi nelle mani di gente seria e responsabile.

Questa inchiesta ha quindi già individuato un colpevole: il sistema Woodcock. C'è una giustizia - non mi riferisco a lui, a scanso di querele - che ha poco a che fare con i codici e col diritto e tanto a che fare con l'ambizione e il narcisismo mediatico, con la politica e il giornalismo. È come, anzi peggio delle logge segrete e malandrine che si prefigge di smascherare. Qualcuno se ne sta accorgendo: meglio tardi che mai.

Commenti

pastello

Dom, 05/03/2017 - 17:04

Caro Sallusti, si sta adoperando per far perdere voti al centrodestra? Per quanto riguarda il mio ha centrato il bersaglio.

tonipier

Dom, 05/03/2017 - 17:32

" SPETT.LE DIRETTORE" Per quanto mi riguarda quasi tutte le inchieste sono totalmente taroccate...buona parte degli indagati spesso è volentieri non vengono nemmeno interpellati da questi Pm. vanno a ruota libera senza alcuna indagine.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 05/03/2017 - 19:20

Grazie Dott. Sallusti non è mai troppo tardi si titolava una trasmissione dell'allora RAI in bianco e nero; si, non è mai troppo tardi. Forza Italia. Shalòm.

Giorgio Rubiu

Dom, 05/03/2017 - 22:37

Fin qui le sue inchieste sono costate (agli italiani) un sacco di soldi e sono arrivate a niente. Anzi spesso si sono rivelate essere senza alcun motivo per farle. Se Woodcock voleva farsi un nome e una notorietà c'è riuscito grazie ai suoi fallimenti. Cosa aspetta il CSM a togliergli qualsiasi incarico e cacciarlo dalla magistratura?

DemyM

Dom, 05/03/2017 - 23:35

Nessuna meraviglia. Io chiedo l'intervento di un Magistrato per "risolvere" la mia questione legale che si trascina dal 1993!! Reato commeso? Divorzio. Sono massacrato dall'avv. della controparte, dall'ex deputato PD Francantonio Genovese, dall'Inps, Agenzia delle Entrate e Ufficio Notifiche del Tribunale di Messina. Ho le prove, non sono esternazioni. C'e' qualche Giudice che vuole fare chiarezza? La redazione conosce i miei dati, basta contattarmi.Sarebbe la prima volta che la Giustizia si avvicina al Cittadino. Rimango in attesa.

lavieenrose

Dom, 05/03/2017 - 23:42

pastello io invece apprezzo molto il fatto che Sallusti dica come stannoi veramente le cose anche per un oppositore politico. Una persona di destra o di centro destra non ha bisogno dei mezzucci utilizzati dai dem per combattere gli avversari politici.

venco

Dom, 05/03/2017 - 23:52

A tanti non piace perché è una persona onesta e corretta che non si piega alle combinazioni.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 06/03/2017 - 00:32

@pastello, non fare il furbo. Dal nome si intuisce che voti e votavi arcobaleno, quindi sinistra fastidiosa.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 06/03/2017 - 02:35

Massone sicuro... anzi no... forse neanche a quel rango. E' semplicemente un SERVO, CORROTTO, da estirpare ed esporre in pubblica piazza.

merymex

Lun, 06/03/2017 - 03:13

Questo giudice non e' nuovo a cose di questo tipo. Massimo D'Alema,non l'ho mai apprezzato nemmeno quando avevo idee piu' a sinistra, aspettiamoci di tutto e' un verme. Per lui e' il minimo arrivare a influenzare un giudice un po' superficiale per lenire le sue frustazioni e le sue smanie di potere .

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 06/03/2017 - 03:56

Un imitatore di Di Pietro che comunque fara la stessa sua FINE!!!! Mi spiace solo che il nostro Governatore gli abbia trovato uno STRAPUNTINO di ripiego nella PEDEMONTANA e mi domando e chiedo a Matteo(il nostro) come sia potuto succedere!!! AMEN.

giuseppe1951

Lun, 06/03/2017 - 05:52

Direttore Sallusti, negli anni 2008-2011 si è combattuto illegalmente il Berlusconismo fatto da leggi (ad personam) come qualcuno sostiene, ma dove è nato professionalmente, e dove forse ancora ci mangia. Non le pare che sia giusto combattere ora il Renzismo camorristico corruttibile e disastroso?

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Lun, 06/03/2017 - 05:56

Scusate,ma questo elemento dai tempi di vallettopoli ha mai portato una sua inchiesta a risultati concreti?

cangurino

Lun, 06/03/2017 - 06:20

l'inchiesta sarà anche gonfiata ad arte e le fughe di notizie pilotate, ma le intercettazioni divulgate non sono fasulle e ce n'è abbastanza per considerare il giglio magico una meteora passata nel panorama politico, quindi ottimo lo sdegno per il metodo, ma non mi sembra opportuno sposare completamente le posizioni PD, almeno su questo giornale.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 06/03/2017 - 06:58

Follia "magistrale": se in un 'azienda si commette un reato l'amministratore delegato viene "subito" (in solo una quindicina d'anni) condannato, anche se era in ferie. Per i magistrati non vale tutto il gruppo che conduce l'inchiesta viene esonerato senza trovare i colpevoli nè tantomeno denunciare il magistrato titolare. Vi immaginate se un capo azienda licenziasse indiscriminatamente un intero ufficio? Immediatamente, sindacati magistrati e giornalisti benpensati lo massacrerebbero.

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 06/03/2017 - 07:01

.... comunque speriamo che non lo "puniscano" altrimenti "subirà" il solito trasferimento di qualche decina di chilometri cui corrisponde un lauto compenso per trasporto masserizie ed una lauta indennità di nuova sede .....

vitofarina

Lun, 06/03/2017 - 07:48

Inchiesta taroccata, eh? Mi sa tanto che il centro destra è uguale al centro sinistra. Siete tutti uguali, la magistratura per voi è come l'aglio per i vampiri. Siete compari in affari che fingono di litigare ma sotto sotto siete uguali

rossini

Lun, 06/03/2017 - 07:52

Caro Sallusti, ma cos'è, andropausa precoce? Vi siete buttati in una difesa a testa bassa di Renzi, del suo babbo e del ministro Lotti, con uno zelo che non avete usato neanche per Silvio Berlusconi. Anch'io penso di Woodcock tutto il male possibile. Ma, quando nuoce al nemico più pericoloso per la democrazia (Renzi e il suo cerchio magico), benedetto sia Woodcock!

vitofarina

Lun, 06/03/2017 - 07:53

Centro destristi, perchè non andate in via del Nazareno a solidarizzare con i vostri amici del centro sinistra? Poi tornate a fingere di litigare come se niente fosse.

bettinoprimo

Lun, 06/03/2017 - 07:57

Evviva! finalmente qualcuno se ne è accorto che questo PM PER SMANIA DI NOTORIETA' FA PERDERE MILIONI ALLO STATO! anzichè perseguitare i delinquenti, perseguono i loro miseri giochi politici e ambizioni...IL CSM DOVREBBE INTERVENIRE!Ma si sa, la casta è casta!p.s.UNA PAGINA A SETTIMANA SU COSA COMBINANO I PM?cosa ne dite al Giornale?

Beaufou

Lun, 06/03/2017 - 08:40

"...ieri i suoi colleghi di Roma lo hanno di fatto estromesso dall'inchiesta." E non sarebbe una bella idea quella di "estrometterlo" di brutto dalla magistratura, a calci in culo? Sarebbe tutto ciò che merita. Ahahah. E ne guadagnerebbe qualcosa anche la magistratura, a privarsi di un Woodcock...Ri-ahahah. Poi si lamentano che la gente li considera pezze da piedi...

robytopy

Lun, 06/03/2017 - 09:15

se all' orizzonte non si intravedesse il probabilissimo inciucio Renzi-Berlusconi, l' editoriale sarebbe stato completamente diverso, ma ormai siamo abituati, d' altronde per un giornale politico le linee editoriali cambiano secondo la convenienza del momento. E' logico...ma veramente triste e forse anche offensivo per i lettori.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 06/03/2017 - 09:42

....mi pare un furetto....lol

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 06/03/2017 - 09:47

....tanto va la gatta al largo che ci lascia lo zio pino...lol -vecchio detto tirolese-

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 06/03/2017 - 11:32

---che questa inchiesta faccia acqua da tutte le parti lo si è capito benissimo---il nome del reato di cui è accusato papà renzi--questo fantomatico "traffico di influenze illecite"---è talmente aleatorio da far sorridere i polli---per dimostrare un reato del genere occorre la prova certa delle dazioni di danaro--cosa che i magistrati non riusciranno mai ad ottenere--tutto si sgonfierà presto---come dice bene sallusti la manovra è tutta politica---sono gli ultimi colpi di coda della vecchia nomenclatura di sinistra che tenta di resistere alla rottamazione che renzi ha avviato con i lavori del congresso---sallusti capisce bene da che parte stare in questo frangente se si vuole dare il colpo di grazia a tipi come d'alema e bersani--i destricoli invece sono più duretti di comprendonio---hasta

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 06/03/2017 - 14:12

@ El kid ore 11,32. Art.346 del cp. Leggitelo, non é fantomatico come asserisci. Studia. Che sia una manovra politica ti do ragione. Chiara come la neve al sole. Poi con il signor ''beccaccia'' a capo delle indagini...tutto un programma di barzellette.

gianfranco1966

Lun, 06/03/2017 - 15:16

direttore sallustri...io sono un elettore da sempre per il centrodestra ma questa sua difesa strenua di questi comunisti corrotti veramente non la capisco e se riesce a capirlo, è anche piuttosto offensivo nei confronti di noi elettori del centrodestra. io certamente continuero a leggere il giornale ma la mia considerazione personale verso di lei direttore è ormai pari allo zero. buon lavoro.

andreabonacini

Lun, 06/03/2017 - 20:02

Dott. Sallusti, mi sento di complimentarmi con lei per il contenuto dell'articolo dove, nelle ultime 9 righe del quotidiano cartaceo, ha riassunto con grande lucidità la situazione "parallela" esistente. Anche noi da 5 anni a questa parte stiamo vivendo questa "bella" scoperta presso la Procura di Reggio Emilia dove si garantiscono i "compagni" attraverso anche altri soggetti che vi partecipano; guardia di finanza, agenzia delle entrate, forze dell'ordine ecc.ecc. a costituire quelle che lei ha mirabilmente definito logge segrete e malandrine. Attendo un suo riscontro per fornirle materiale da poter spendere ulteriormente in tale direzione. Andrea Bonacini Correggio (RE)