Incidente a Ischia, gravissima modella di Victoria's Secret

La 33enne Yfke Sturm colpita da una tavola da surf

È molto grave dopo un incidente a Ischia la modella olandese Yfke Sturm. La donna, 33 anni, top model di Victoria's secret, è rimasta gravemente ferita in mare al largo tra i Maronti e Sant'Angelo (Ischia).

Yfke Sturm era a bordo di un «surf jet», una tavola da surf motorizzata, quando, per cause in corso di accertamento da parte della Guardia costiera, è caduta in mare e ha sbattuto violentemente contro il surf. Portata dal personale del 118 all'ospedale Rizzoli è stata trasferita in elicottero al secondo Policlinico a Napoli. Si trova in coma farmacologico. La diagnosi del Pronto soccorso parlava di una frattura alla base cranica e di fratture vertebrali. L'équipe di medici formata dagli anestesisti Mattiello e Coppola e dal primario Roberto Buonanno, dopo gli esami clinici, le radiografie e la Tac, ha quindi deciso l'immediato trasferimento al secondo Policlinico avvenuto in elicottero da Lacco Ameno. Secondo fonti sanitarie la giovane è a rischio paralisi. La modella, che è diventata mamma da poco, è ora ricoverata in rianimazione con prognosi riservata.

Yfke è modella fin dall'età di 15 anni, ha sfilato, tra gli altri, per Ralph Lauren, Calvin Klein, Valentino, Dolce & Gabbana. Ha dato il volto a molte campagne pubblicitarie ed è comparsa sulle copertine delle maggiori riviste di moda mondiali. Nel 2005 è stata un «Angelo» di Victoria's secret insieme ad altre supermodelle. È ambasciatrice della Croce rossa olandese e con il progetto «Yfke 4 Kids» si occupa in tutto il mondo dei bambini affetti da Aids o che hanno perso i genitori a causa del virus.