Cosenza, incidente mortale nella notte: morti 4 ragazzi e 2 feriti

Quattro ragazzi giovanissimi, poco più che maggiorenni, hanno perso la vita in un incidente stradale nel cosentino. Altre due feriti sono in gravi condizioni

È di quattro morti e due feriti gravi il bilancio delle vittime di un incidente stradale avvenuto a Rende, in provincia di Cosenza, poco dopo la mezzanotte.

Da una prima ricostruzione dei fatti, ci sarebbe stato uno scontro frontale tra due vetture, una Citroen C3 e una Volkswagen Polo, al chilometro 25+500 della strada statale 107, tra gli svincoli di Surdo e Piano Monello.

A perdere la vita nel violento impatto sono stati i passeggeri della Polo, tutti ragazzi poco più che maggiorenni. Stando a quanto riferisce la Gazzetta del Sud tratta di quattro amici e compagni di scuola: Federico Lentini, che avrebbe compiuto diciotto anni il prossimo 19 ottobre, Alessandro Aligeri, appena maggiorenne, Mario Chiappetta e Paolo Iantorno, entrambi di 19 anni.

I due feriti, una coppia di fidanzati, viaggiavano a bordo della Citroen C3. Subito dopo il frontale, sono stati trasportati all'ospedale Civile dell'Annunziata di Cosenza in gravissime condizioni.

Sul luogo dell'accaduto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Cosenza, i carabinieri della stazione locale e sanitari del 118. Resta ancora da chiarire la dinamica del terribile scontro.

Commenti
Ritratto di tomari

tomari

Dom, 06/10/2019 - 16:39

E poi, io quasi ottantenne, 60 anni di patente, due sole contravvenzioni e assicurato dal 1967 (quando non era obbligatorio). NESSUN incidente fatto o subito...devo rinnovare la patente ogni due anni!