Incidente con slittino: morta anche la madre ​della piccola Emily

Anche la mamma della bimba morta dopo una discesa in slittino lo scorso gennaio, è deceduta dopo almeno 40 giorni di agonia

Anche la mamma della bimba morta dopo una discesa in slittino lo scorso gennaio, è deceduta dopo almeno 40 giorni di agonia. Lo scorso 4 gennaio proprio per un incidente con lo slittino sulle piste del Corno di Renon, in Alto Adige, aveva perso la vita Emily Formisano che aveva solo 8 anni. La mamma, Renata Dyakowska, era stata trasferita a fine gennaio nella terapia intesiva dell'ospedale di Modena. La donna, reggiana di origine polacche, era stata trasferita in un ospedale più vicino a casa.

Ma nonostante le terapie del caso, la donna è deceduta. Le sue condizioni non erano mai migliorate. Per circa 40 giorni i medici hanno tentato di salvarle la vita. Ma quella discesa assassina ha deciso di portarsi via la mamma e la figlia in quell'ultimo istante vissuto in una vacanza che entrambe attendevano da tempo.

Commenti

seccatissimo

Mer, 13/02/2019 - 20:28

Una tragedia che ha dell'incredibile! Mi dispiace assai! R.I.P.

corivorivo

Mer, 13/02/2019 - 20:35

la discesa era assassina ma la mamma era deficiente

MEL MARTIGNANI

Mer, 13/02/2019 - 23:58

tutto il rispetto x i morti ..... ma quale pietà per chi da irresponsabile uccide la figlia e suicida se stessa ???!!!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 14/02/2019 - 08:49

corivorivo, hai la stessa stupidità dei zappaterra montanari puzzolenti, ibriditedescoidi "altoatisici"! io spero che il marito e padre delle vittime riesca a farli pagare tanti danni che dovranno vendere anche le loro luride braghe di pelle da pagliacci! in una nazione poco più civile dell'italia attuale, questi zingari sarebbero già stati deportati dai territori italiani insieme a pagliacci come te che probabilmente sei uno zingaro come loro.