Orrore in India: "Mi ha stuprata con un mattarello per punirmi per la mia sterilità"

Stuprata per punizione dal marito con un mattarello. L'uomo tornato a casa ubriaco il giorno di Natale ha deciso di torturare la moglie. Come ha raccontato la vittima : "È stata una punizione per la mia sterilità"

Una violenza orribile perpetrata da un marito indiano ai danni della moglie nel giorno di Natale. Una punizione, l'ha definita la vittima, messa in atto con un mattarello di 40 centimetri. L'uomo ora è ricercato dalle forze dell'ordine, che ammettono di essere sulle sue tracce.

"Stuprata per punizione"

La vittima, una donna di 38 anni, alcuni giorni dopo la violenza, mentre era ricoverata all'ospedale ha preso coraggio e con decisione ha denunciato e raccontato sia al personale sanitario, che alla polizia, quello che il marito le aveva fatto qualche giorno prima, a Natale. Il 25 dicembre, il marito è rincasato completamente ubriaco e per vendetta ha deciso di torturare la donna con il mattarello. L'oggetto di legno, lungo 40 centimentri, è stato usato per abusare del corpo della donna. In lacrime, nel letto d'ospedele, ha spiegato il motivo di quel gesto orrendo: "Mi ha stuprato per punirmi della mia sterilità".

La donna dopo la violenza è stata costretta a subire un delicato intervento chirurgico per rimuovere l'oggetto dal suo corpo. I medici che hanno eseguito l'intervento con perfezione hanno anche spiegato che la 38enne ha rischiato di morire per le lesioni interne e le infezioni contratte. Ora la polizia indiana è sulle orme del marito della donna, scomparso dopo l'abuso, come riportato da il Mirror.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Mer, 11/01/2017 - 13:32

Visto il "motivo"..Non ditemi l'etnia..voglio indovinarla da solo

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 11/01/2017 - 13:36

Ma come??? Nel paese di tradizioni millenarie(caste dove ci sono i paria) e culture profonde come..il motivo addotto da un "animale gueguere"..succedono queste cose???

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 11/01/2017 - 13:46

Ogni popolo ha l'ignoranza che si merita ma ogni persona porta in se il germe della ferocia bestiale ancestrale che può soverchiare il lume della ragione

cgf

Mer, 11/01/2017 - 13:51

e magari è l'uomo, il Nepalese, ad essere sterile. Io prenderei lo stesso matterello di 40 cm, o qualcosa analogo, e lo lascerei 'dentro' esattamente come lui ha fatto alla moglie. Così prova la... goduria.

cgf

Mer, 11/01/2017 - 13:52

in certi casi occorrerebbe usare la loro stessa mentalità, occhio per occhio.

Ritratto di host8965

host8965

Mer, 11/01/2017 - 14:39

bandog - Meno male che apparteniamo ad una pura razza italica di fede cristiano cattolica che mai si sognerebbe di dare fuoco alle fidanzate o sfregiarle con l'acido.

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mer, 11/01/2017 - 15:02

MALEDETTO BASTARDO, COME SI POSSONO FARE COSE SIMILI ???

Angelo664

Mer, 11/01/2017 - 15:14

E' inutile ! Non riusciremo mai a competere con queste culture superiori. Importiamole e diventiamo come loro se ci riusciamo. Non vedo altro da fare.

MaxSelva

Mer, 11/01/2017 - 15:19

finche' restano a casa loro...

Lapecheronza

Mer, 11/01/2017 - 16:41

@host8965 – alla sua piccola provocazione rispondo che la cultura indiana a cui, a detta di una sua illustre e stimato punto di riferimento, dovremmo prendere ad esempio lo stile di vita, visto che tra un po’ sarà diffuso tra noi e la più razzista che possa esistere. Se non lo dovesse sapere un fuori casta o Paria non è neppure degno di calpestare l’ombra di un appartenente ad una casta superiore.

pensaepoiagisci

Mer, 11/01/2017 - 18:24

ma di dov'è l'illustre personaggio autore di questo scempio !

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 11/01/2017 - 19:05

host8965,IO Non l'ho fatto né con l'ex moglie né con la precedente compagna e motivi ce ne sarebbero stati moltissimi per un qualsiasi essere minimamente incivile ed "incolto".. e tu??

Ritratto di JSBSW67

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)