India, trovata una piccola "Mowgli" che viveva in una foresta con le scimmie

Una bambina di 8 anni è stata ritrovata a vivere in una foresta con delle scimmie come Mowgli de Il libro della giungla. La bimba si comporta come un animale

È stata trovata nella foresta indiana dell'Uttar Pradesh una bambina di circa otto anni che viveva insieme a un branco di scimmie: per questo motivo è stata soprannominata Mowgli, come il protagonista del "Libro della giungla".

A riportarlo è l'agenzia di stampa Ami che racconta come un ufficiale di polizia in pattugliamento nella Riserva naturale di Katarniaghat abbia visto correre una bimba nuda che giocava con numerose scimmie.

Quando il vice-ispettore Suresh Yadav si è avvicinato, le scimmie e la bambina hanno cercato di spaventarlo emettendo grida. L'uomo è però riuscito a portarla con sé nell'ospedale locale.

In una conferenza stampa oggi il responsabile della struttura sanitaria, dottor D.K. Singh, ha confermato che la bambina si comporta come un animale: mangia direttamente con la bocca, preferisce camminare aiutata da mani e piedi, e emette solo suoni gutturali, non capendo alcuna lingua.

"Dopo settimane di cura - ha infine detto il medico - la sua salute è migliorata, e la sua posizione è prevalentemente eretta, anche se continua a voler fuggire ogni volta che vede un essere umano".

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 06/04/2017 - 14:10

ma che venga in Italia il PD le troverà al governo un posto anche per lei.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 06/04/2017 - 15:31

Chissà cosa diranno i sostenitori dell'uguaglianza tra uomini e animali?!

Holmert

Gio, 06/04/2017 - 16:28

Mi ricorda il film Totò Tarzan.

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 06/04/2017 - 19:49

Franz, condivido!