Infastidito dalla corsa podistica, scrive su Fb: "Corrano ad Auschwitz"

Polemica a Brivio, nel Lecchese, dopo che un cittadino ha scritto su Facebook che i podisti avrebbero fatto meglio a "correre ad Auschwitz"

Una battuta raccapricciante, irrispettosa: "Fateli correre ad Auschwitz". Con queste agghiaccianti parole un utente di Facebook ha voluto protestare, con un tono decisamente sopra le righe, contro l'organizzazione di una corsa podistica a Brivio, in provincia di Lecco.

La protesta è stata postata nel gruppo Facebook "Sei di Brivio se..." da un cittadino infastidito dalla corsa che domenica scorsa ha bloccato il traffico cittadino nella ridente località sulle rive del fiume Adda.

Lo sfogo dell'autore del post offensivo, però, non è passato inosservato e in decine hanno protestato per quelle parole inaccettabili. Anche il sindaco di Brivio, Federico Airoldi, ha preso la vicenda molto sul serio, sporgendo denuncia formale presso la procura della Repubblica di Lecco.

Il post incriminato nel frattempo è stato fatto sparire e il suo autore si è scusato pubblicamente: "Una frase partita involontariamente dal cellulare. Volevo scrivere che i bambini dovrebbero correre altrove. Non mi sono reso conto di quello che ho fatto, è un fatto gravissimo, ho cancellato tutto ma ormai il danno era stato fatto".

Commenti

steacanessa

Mer, 14/03/2018 - 12:33

Altra belinata in onore del politicamente corretto.

cecco61

Mer, 14/03/2018 - 13:06

Non ha tutti i torti visto che, spesso, le marce (o garette di ciclismo) sono organizzate male e creano non pochi disagi ai cittadini che hanno altro da fare. Si aggiunga che podisti e ciclisti, anche senza essere in gara, occupano regolarmente spazi a loro non destinati facendo montare la rabbia e dimostrando una totale mancanza di rispetto per il prossimo e per le comuni regole di convivenza civile.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 14/03/2018 - 13:13

Certo che la storia di città, di strade bloccate per corse e piedi, corse ciclistiche degli amatori settantenni cominciano ad essere troppe e limitative per la libertà di movimento di tutti gli altri.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 14/03/2018 - 13:25

Che noia questi Leoni da Tastiera più veloci di mano che di mente. Il finale è poi un classico: "non volevo...mi dispiace... sono pentito" ecc ecc.

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Mer, 14/03/2018 - 13:38

Quindi cosa ha fatto di tanto grave?Mah...

Ritratto di centocinque

centocinque

Mer, 14/03/2018 - 13:41

Che palle!

mareblu

Mer, 14/03/2018 - 14:04

IO PENSO CHE PER POCHI, NON SI DEBBA CREARE DISAGGIO A TUTTA LA CITTA' CONSIDERANDO CHE MOLTA GENTE SI DEVE MUOVERE PER NECESSITA', E NON PER ESIBIZIONISMO . L'ESIBIZIONISMO CREDO VADA FATTO IN LUOGHI ADATTI E NON SULLE PUBBLICHE STRADE .

mareblu

Mer, 14/03/2018 - 14:08

MA STI PODISTI SONO PROPRIO ONNIPRESENTI SOLO , DOVE DOVREBBERO CIRCOLARE GLI AUTOMOBILISTI? UGUALE PER I CICLISTI DELLA DOMENICA .

yulbrynner

Mer, 14/03/2018 - 14:20

in italia troppe chiacchiere troppo gossip e pochi fatti certe notizie dovrebbero cadere nell'oblio

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 14/03/2018 - 14:28

Dreamer_66 Mer, 14/03/2018 - 13:25 Che noia questi Leoni da Tastiera più veloci di mano che di mente. Il finale è poi un classico: "non volevo...mi dispiace... sono pentito" ecc ecc. ----------------- Poverina, è annoiata la sognatrice66... anche sotto il nazismo/fascismo la gente aveva paura a dire ciò che realmente pensava... a te questa cosa farà annoiare, a me invece fa schifo che se uno incavolato dice "porco cane", debba passare poi il resto delòla sua vita in ginocchio a chiedere scusa ai cani perchè "voi" democratici volete così... io intanto aspetto che il vento cambi... e poi ci sarà da ridere, o meglio, piangere per voi.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 14/03/2018 - 14:33

e che avranno da fare a brivio di domenica da infastidirsi per una gara podistica? a parte contare le papere...e comunque una gara brivio-auschwitz sarebbe bella.

hellas

Mer, 14/03/2018 - 14:34

In realtà sono i podisti e i ciclisti che tutte le sante domeniche limitano la libertà degli altri, a causa di strade impercorribili e chiuse al traffico. Ma la mobilità di tutti non è un sacrosanto diritto? Vadano a correre in campagna, usino le piste ciclabili e ci lascino in pace!

mareblu

Mer, 14/03/2018 - 15:16

PER LA SPAVALDERIA DEI POCHI IN TANTI LA DOMENICA VENGONO PRIVATI DELLA LIBERTA'

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 14/03/2018 - 15:35

Ingiusto vietare, ma non possono fare queste gare di corsa nelle periferie? Ci vuole tanto cervello?

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 14/03/2018 - 16:24

vabbe e allora? post di cattivo gusto, e allora? lo si arresta? ma facciamola finita, quando ci sono post dove si augura la morte di qualcuno o peggio minacce di morte

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 14/03/2018 - 16:27

rispettate la libertà della mggioranza, maggioranza, MAGGIORANZA, l'unica che non ha diritti per i diritti di tutte le minoranze, caste, malati, deviati cani gatti podisti ciclisti ecc ecc

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 14/03/2018 - 16:31

ma COSA DENUNCIA!!??? MA COSA DENUNCIA?? e' un post, non minaccia nessuno ma invita ad andare in un luogo che esiste e dove vanno migliaia di TURISTI.. i podisti non ci possono andare? anche solo una domenica? ma stiamo impazzendo?

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Mer, 14/03/2018 - 17:13

Va denunciato anche il sindaco per assenteismo, il tempo perso per la denuncia lo poteva occupare per cose serie.

corivorivo

Mer, 14/03/2018 - 19:25

va bé va bé. fateli correre nei gulag.

mareblu

Mer, 14/03/2018 - 20:33

LE GARE PODISTICHE ,PERCHE' NON SVOLGERLE SULLE MULATTIERE ?????. DI COLLINE O DI MONTAGNE? FACENDO PUR SEMPRE ATTENZIONE AI QUAD AI CROSS E ZUNDAPP.!!!! CON LA SPERANZA?....

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Mer, 14/03/2018 - 21:02

Senza palle. Va condannato piu` per la ritrattazione politicamente corretta che non per la battuta, di per se` discutibile ma "raccapricciante ed oscena" solo per i fighetti, come direbbe il Vecchiaccio Clint Eastwood, CHE DIO CE LO CONSERVI!! :-)

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mer, 14/03/2018 - 23:52

Loudness: se chiede scusa in ginocchio è perchè non ha le palle di mantenere ferme le sue posizioni. Che poi tu provi solidarietà per chi è privo di attributi, beh... la cosa non mi stupisce, ma è affar tuo.