Investe e uccide una 48enne: ora Diele rischia fino a 16 anni

La pena per Diele va da 8 a 12 anni. Che sono aumentati fino a un terzo nel caso in cui il conducente abbia la patente revocata o sospesa

"Una pena certa, senza sconti dovuti alla notorietà del personaggio. Anzi, occorre tenere conto della recidiva. In passato la sospensione della patente, ora un incidente mortale. Siamo davanti ad un omicidio stradale che non ammette sconti, ma va trattato per ciò che è. Ribadiamo: non vogliamo una pena esemplare, ma una pena certa". Sono queste le prime parole usate dall'avvocato Domenico Musicco, presidente della Onlus Avisl, Associazione vittime incidenti stradali, per commentare quanto accaduto a Domenico Diele, l'attore che ha investito e ucciso una donna di 48 anni, Ilaria Dilillo, che rientrava a casa in scooter dopo aver trascorso una serata con alcuni amici. Dopo l'incidente Diele è stato trasportato all'ospedale di Salerno dove è risultato positivo sia ai cannabinoidi che agli oppiacei. Non avrebbe dovuto mettersi alla guida perché gli era stata sospesa la patente proprio per guida sotto l'effetto di stupefacenti. Intanto in un'intervista al Corriere della Sera, l'avvocato milanese Jacopo Pensa fa alcune ipotesi. "Con la nuova legge, la pena va da 8 a 12 anni. Che sono aumentati fino a un terzo nel caso in cui il conducente abbia la patente revocata o sospesa". Infine il film che stava girando adesso suona come una beffa: "Una vita spericolata".

Commenti

lory2017

Dom, 25/06/2017 - 16:10

peccato un attore bravo e simpatico, ottimo nella serie 1992/1993 che spero possa continuare, è stato un incidente di distrazione che quando colpisce un artista fa piu clamore

titina

Dom, 25/06/2017 - 16:22

x lory2017. Non ho capito la distrazione: si era dimenticato che gli avevano sospeso la patente e che non si guida in stato di ebbrezza o drogati? Una donna, madre di famiglia, è morta. O lo giustifichi perchè ti è simpatico, perchè recita, ecc? E se in auto ci fossi stata tu la penseresti nello stesso modo?

ziobeppe1951

Dom, 25/06/2017 - 16:41

Non so chi sia questo "artista"...tutti quelli con il cervello fumato, andrebbero mandati nei campi a raccogliere pomodori a 2€ l'ora

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 25/06/2017 - 16:49

Diele? Mai sentito nominare, comunque, 16 anni sarebbero il minimo. Chi si credeva di essere? Guidare con la patente sospesa!

il sorpasso

Dom, 25/06/2017 - 17:23

In questi casi farei decidere la condanna ai familiari della vittima.

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 25/06/2017 - 18:20

L'aggravante perchè aveva la patente sospesa. Il fatto che fosse drogato in quel paese di mxxxa diventerà un'attenuante. Anzi dal momento che non era in grado di intendere e di volere libero subito. La vittima intanto è stata condannata a morte. Molice Linyi Shandong China