Invita i parenti alla laurea, poi fugge: "Non aveva i crediti"

Allarme rientrato per la studentessa universitaria scomparsa ieri a Bologna, nel giorno in cui aveva invitato parenti e amici per la sua laurea in Economia

Allarme rientrato per la studentessa universitaria scomparsa ieri a Bologna, nel giorno in cui aveva invitato parenti e amici per la sua laurea in Economia. La giovane, 25 anni, è stata infatti rintracciata a Milano, da una sorella. Ieri i familiari dopo aver cercato più volte di mettersi in contatto con lei, non avendo avuto risposte, avevano fatto denuncia ai Carabinieri ed erano state avviate ricerche.

Dai primi accertamenti svolti si era scoperto che dei 170 crediti necessari per ottenere il titolo universitario, in realtà ne aveva conseguiti solo 18. Insomma dietro alla fuga ci sarebbe la paura di dover rivelare ai parenti la verità sui suoi studi. Di fatto alla festa per la laurea erano arrivati tutti i suoi amici e i suoi parenti poi l'amara scoperta. Adesso per fortuna il giallo si è risolto senza tragiche conseguenze.