Isis, le minacce contro Messi e Ronaldo: 'In campo il vostro sangue'

In internet diffuse immagini di minacce dell'isis sui Mondiali di Calcio 2018: Lionel Messi e Cristiano Ronaldo "sgozzati" in un campo di calcio

L'ultima immagine choc dell'Isis prende di mira Lionel Messi e Cristiano Ronaldo. La minaccia dello Stato Islamico questa volta "colpisce" i mondiali di calcio in Russia, previsti per questa estate.

In un fotomontaggio diffuso via Telegram da gruppi vicini alle bandiere nere, infatti, si vedono i due campioni all'interno di un campo di calcio pieno di spettatori. Sono inginocchiati e vestiti con il classico abito in stile Guantanamo. La mente corre subito ai filmati choc diffusi dalla propaganda dell'Isis per celebrare le esecuzioni barbare realizzate in questi ultimi anni. Sulla foto campeggia la minacciosa scritta "il campo sarà pieno del vostro sangue". Sanque che i jihadisti fanno "scorrere" con il fotomontaggio delle teste sgozzate dell'attaccante del Real Madrid e del Barcellona. Ed è proprio Messi ad essere già stato protagonista in passato di un'altra locandina dell'orrore: il campione è "prigioniero" dietro le sbarre, con lo sguardo contrito e lacrime di sangue che gli scendono dall'occhio sinistro.

Ma le intimidazioni del terrore è indirizzata a tutto il Mondiale di Calcio 2018. Anche Putin, presidente della Russia che ospiterà l'evento, è stato fatto oggetto di minaccia. In un'altra immagine che circola online si vede un soldato del Califfato stringere nelle mani un telecomando di una bomba con la scritta "Fifa World Cup Russia 2018. La vittoria sarà nostra".

Commenti

baronemanfredri...

Ven, 18/05/2018 - 19:04

LURIDE FOGNE CxxI IN ARIA E PEDOFILI DI UN DIO CHE NON ESISTE VEDRETE CHE QUESTI GIOCATORI VI METTERANNO IL PALLONE IN QUEL POSTO A VOI MOLTO CARO.