Il comandante italiano del traghetto. La figlia: "Sta facendo il possibile"

Al timone della Norman Atlantic il 62enne Argilio Giacomazzi

Argilio Giacomazzi, comandante della Norman Atlantic

"Sono momenti difficili per la nostra famiglia". E non potrebbe dire diversamente Giulia Giacomazzi, la figlia del comandante della Norman Atlantic. È infatti italiano l'uomo al timone del traghetto diretto ad Ancona su cui si è sviluppato un incendio mentre navigava nell'Adriatico.

L'uomo che guida la nave - lo ha confermato la figlia all'Ansa - è il 62enne Argilio Giacomazzi, originario della Spezia. "Non vediamo l'ora di poterlo riabbracciare", ha detto all'agenzia stampa, aggiungendo di essere certa "che ha fatto e sta facendo tutto il possibile per mettere in salvo l'equipaggio e i passeggeri".

"È per mare da quando aveva 21 anni, poi su e giù per gli oceani - ha aggiunto la moglie Paola, parlando al Corriere della Sera -. Si è già trovato in situazioni d’emergenza. Però dalla parte dei soccorritori. Fu lui a trainare una nave in difficoltà e a rimorchiarla in porto". E ora "quel che conta è che tutto si risolva per il meglio..."

Commenti

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 29/12/2014 - 10:12

quasi certamente ci sarà qualche toga schettiniana che cercherà di indagarlo per punirlo in qualche modo.