Jovanotti a fianco di Pif: "Imbarazzante il silenzio sui disabili. Crocetta deve rispondere"

Lorenzo Jovanotti ha postato su Facebook un lungo sfogo in cui parla ancora una volta della vicenda dei disabili in Sicilia e lancia un appello a Crocetta

Dopo la lettera di Pif pubblicata dal Corriere della Sera in cui ha denunciato come la Regione Siciliana non trovi i fondi per i disabili mentre ha finanziato le pensioni di 51 parlamentari, anche Lorenzo Jovanotti si schiera, ancora una volta, accanto al regista.

Il cantante ha così scritto un lungo post sul suo profilo Facebook in cui parla di quanto abbia a cuore la vicenda dei disabili in Sicilia: "Ho seguito questa storia della presa in giro della politica verso i disabili gravi in Sicilia da tanto tempo, sperando in una riposta, credendo che le promesse fossero programmi, che una cosa detta oggi valesse anche domani, pensando che quelle parole di impegno provenissero da gente seria. Non sono persone serie, lo stanno dimostrando, e se ne fregano. Mi fa schifo il modo in cui alcune persone con responsabilità pubbliche, elette dai propri cittadini perché facciano il bene pubblico (che non è un bene astratto ma è quello scritto nella Costituzione) se ne sbattano alla grande invece, continuino imperterriti il gioco delle tre carte sulla pelle della parte più debole della società".

Poi Jovanotti continua: "È una cosa da vergognarsi, da mettersi a piangere dalla rabbia. Chiedetelo a una famiglia che si trova ad affrontare un problema di disabilità grave come si traduce nella vita reale questo rimandare continuo, questo promettere e non fare nulla o pochissimo".

"La disabilità in ogni suo livello di gravità è una cosa serissima, la politica regionale e nazionale non può permettersi di giocare con questa cosa, scaricando la questione sulle iniziative dei singoli e sulle associazioni di volontariato, è una questione che va affrontata. Ho la sensazione che la lettera di Pif, e ancora meno questo mio post sulla mia pagina FB non servano a un bel niente, ma non posso cedere a questa sensazione, diventerei come quelli che se ne fregano e fanno sempre solo finta, abilissimi a rivoltare le frittate ma incapaci di partecipare al progresso, e non mi va di diventare così".

Poi l'appello al presidente siciliano: "Presidente Crocetta, legga la lettera di Pif, risponda per favore, è urgente".

Commenti
Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Lun, 12/06/2017 - 13:28

Bravo Lorenzo,ora sai il significato di Bilderberg

unz

Lun, 12/06/2017 - 14:29

bravo ma sappi che se al prino posto vengono i disabili, ed è sacrosanto, persino le pensioni in questione vengono prima del finanziamento alla rivoluzione etno demografica.

cir

Lun, 12/06/2017 - 18:23

la vergogna dell' italia ha parlato.

cir

Lun, 12/06/2017 - 18:23

la vergogna dell' italia ha parlato.