La Kyenge vuole il Global compact "O aumenta il razzismo in Ue"

L’ex ministro del Pd cita il sondaggio “Essere neri nell’Ue” come prova fondamentale per documentare l’incremento di episodi razzisti nel vecchio continente e invita tutti i paesi ad aderire al Global Compact

Con l’avvicinarsi del Global Compact, e vista la minaccia da parte di alcuni paesi di non prendere parte all’evento che equiparerebbe i diritti dei clandestini a quelli dei richiedenti asilo, torna a parlare Cecile Kyenge.

“Sarò a Marrackech con la delegazione del Parlamento. Il Global compact fornisce un risvolto globale al tema della globalizzazione. Troppi gli Stati membri che hanno deciso di sabotare la conferenza inter-governativa. A questi Paesi, soprattutto il mio, l'Italia, dico: andateci. Orban, Salvini e tutti i leader dei paesi che hanno deciso di fare questo passo: venite con noi a Marrackech. Opporsi al patto globale, significa non solo opporsi a soluzioni per una migrazione più sicura e regolare, ma opporsi alla dignità e ai diritti umani dei migranti. Non restate al di fuori fuori dalla storia. Le migrazioni non si fermeranno.”, riferisce come riportato da “Ansa”.

L’ex ministro Pd tenta in ogni modo di portare acqua al suo mulino, e per farlo utilizza i dati del sondaggio “Essere neri nell’Ue”, così da dimostrare l’aumento del razzismo in Europa. Il rapporto, tracciato da un’agenzia europea dei diritti, prende in esame quelle che sarebbero le discriminazioni subite quotidianamente dai neri nel vecchio continente. Il sondaggio parla di un 30% di individui vittime di forme di discriminazione, tra insulti per il colore della pelle e violenze. Non fa invece riferimento al fatto che quotidianamente in Europa entra un numero sempre maggiore di clandestini, agevolati da organizzazioni no profit e Ong che di certo non agiscono se non per interessi economici, oramai mascherati in malo modo. Non fa neppure menzione del fatto che ci sia una netta crescita del numero dei crimini di cui si macchiano questi nuovi entrati, né al fatto che abbiano incrementato le fila dei detenuti nelle carceri del vecchio continente. Nessun accenno neppure a chi ha promosso o finanziato il sopra menzionato sondaggio od a quanto possa esser costato.

”Dobbiamo riconoscere che l’Europa sta cambiando il proprio volto. L’Europa deve trovare nuova linfa vitale dal pluralismo e dal multiculturalismo che caratterizza la società per opporsi al razzismo crescente. I crimini dettati dall’odio razziale sono l’espressione più meschina della discriminazione perché abusano apertamente della dignità umana su base etnica.”, insiste Kyenge, come riportato da “Il Secolo d’Italia”.

Probabilmente l’interpretazione errata del problema nasce da un ampliamento eccessivo del valore semantico della parola “razzismo”. Questa viene estesa anche ad abbracciare l’atteggiamento di quegli Stati che tentano di porre rimedio ad un’indiscriminata invasione divenuta ormai impossibile da controllare e regolamentare. Ed ecco che, creando delle leggi che possano tutelare e salvaguardare i cittadini autoctoni, questi paesi vengono immediatamente bollati come “razzisti”.

Commenti

venco

Gio, 29/11/2018 - 15:01

La Kienge è un'immigrata percui quel che dice è negativo, è tradimento degli italiani.

baronemanfredri...

Gio, 29/11/2018 - 15:06

MENO CLANDESTINI MENO KYENGE E L'ITALIA RITORNA VERA ITALIA.

ruggerobarretti

Gio, 29/11/2018 - 15:46

il mio paese: quale, il Congo???

Triatec

Gio, 29/11/2018 - 15:51

Sarebbe giusto che la Lega riconoscesse una royalty alla Kienge perché, ogni sua corbelleria, contribuisce a aumentare i voti alla Lega.

Antenna54

Gio, 29/11/2018 - 15:52

Maremma che faccia che ha, si può dire? Un incubo...

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 29/11/2018 - 15:54

Il Tuo paese e il Congo!!! E sicuramente a Marrackech non ci sara!!!lol lol.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 29/11/2018 - 15:59

Non ringrazieremo mai abbastanza il PD per averci regalato questa signora e non ringrazieremo mai abbastanza la signora perché è il miglior spot anti immigrati che mente umana avrebbe mai potuto concepire.

dakia

Gio, 29/11/2018 - 16:00

Ma se ne andasse al suo paese invece di stare qui a rompere dato che non ha la decenza di ringraziare Dio per ciò che questo paese le ha consentito, clandestina! Chiederemo una legge rimpatrio retroattivo senza scadenza.

onurb

Gio, 29/11/2018 - 16:03

Sono stato in Africa e nei paesi mediorientali, ho avuto a che fare con persone di varie etnie africane e se non vogliamo che l'Europa sprofondi nell'illegalità diffusa è bene non aderire al global compact.

Geegrobot

Gio, 29/11/2018 - 16:12

Chi se ne frega di quello che dice lei? Se la maggior parte degli italiani la pensano al contrario se ne faccio una ragione,o ritorni in africa , nessuno la trattiene

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 29/11/2018 - 16:16

Egregia Kienge, innanzi tutto il razzismo da noi non é questione di colore della pelle, e lei lo sa benissimo. E' la incompatibilità delle usanze africale tribali e fondamentaliste che provoca un rigetto da parte nostra. Gli immigrati regolari che sono stati accetati in Italia, vedasi il su caso ( pietoso) si sono ben identigicati con il nostro quotidiano, lavorano, prosperano, rispettano e sono i primi a schierarsi contro le sue politiche di immigrazione selvaggia. Quindi la smetta di menar il can per l'aia, ringrazi piuttosto questo nosto Paese che l'ha accolta, Paese su cui lei sputa sopra. SI VERGOGNI

Happy1937

Gio, 29/11/2018 - 16:18

Cosa c’entra

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 29/11/2018 - 16:19

egregia, ha incominciato a preparare i bagagli??MAGGIO si avvicina velocemente e non vorrei che la sorprendesse ancora nel parlamento europeo!

Happy1937

Gio, 29/11/2018 - 16:20

Cosa c’entra la Kyenge con l’Italia e con l’Europa? La pianti di rompere le scatole e ritorni al suo villaggio natio.

dagoleo

Gio, 29/11/2018 - 16:21

Fai una cosa buona per noi: comincia a tornartene tu da dove sei venuta.

steacanessa

Gio, 29/11/2018 - 16:21

Maledetto pd.

timoty martin

Gio, 29/11/2018 - 16:23

In Africa servono medici. Incominci lei a tornare in Congo >> una "inutile illuminata" in meno da pagare.

blu_ing

Gio, 29/11/2018 - 16:24

sono gia' abbastanza razzista non ho bisogno di ulteriori negti per irrazzistarmi di piu'sto bebe cosi, via a casa loro

Ritratto di onollov35

onollov35

Gio, 29/11/2018 - 16:27

Toglietele la cittadinanza Italiana!!!!!!!!!!!!

petra

Gio, 29/11/2018 - 16:30

La prima firma del Global compact è stata fatta il 19 settembre 2016. Voi ne sapevate qualcosa?

vince50

Gio, 29/11/2018 - 16:34

Staremo meglio quando saremo più razzisti.

BALDONIUS

Gio, 29/11/2018 - 16:47

Così può chiedere di far entrare in Italia per ricongiungimento le 4 mogli e i 39 figli del suo padre sciamano.

fjrt1

Gio, 29/11/2018 - 16:48

Io quando passeggio per la mia piccola cittadina non faccio altro che incontrare giovani di colore con il cellulare all'orecchio e che non fanno niente tutto il giorno. A quanto mi risulta in molti cercano lavoro senza riuscire a trovarlo. Allora io mi domando: perché continuare a favorire questa immigrazione ?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 29/11/2018 - 16:56

@Kyenge - hai stufato, è il contrario di quanto sostieni, come al solito. Più ne arrivano più aumenta il razzismo, soprattutto se si moltiplicano fatti incresciosi commessi dai tuoi amici delinquenti clandestini. E di questi fatti ce ne sono a dismisura, quotidianmente.

Ritratto di Evam

Evam

Gio, 29/11/2018 - 16:58

Se l'Italia non è conforme alle sue esigenze eviti di insistere nel volerla cambiare e si trovi un altro stato ove andare a tediare gli autoctoni come sta facendo qui. Meglio ancora se la stessa energia la mettesse nei confronti del suo paese e dei suoi compaesani in Congo che è quello che può chiamare a tutti gli effetti il suo paese.

Adespota

Gio, 29/11/2018 - 17:05

Gia' e' vero. La tizia in Italia si sente discriminata, al punto tale da essere stata nominata ministra, ma soprattutto perche' qualche vicino di casa gli ha fatto notare che non raccoglie le deiezioni del proprio cane. Speriamo che si ricordi di andarlo a raccontare quando sara'' in vacanza ( scusate, viaggio di lavoro) a Marrakech !!

mimmo1960

Gio, 29/11/2018 - 17:07

Ma quale razzismo???il il razzismo non esiste, siamo stufi di mantenere i stranieri, non siamo benefattori, abbiamo fame. Non siamo razzista non accogliere non vuol dire essere razzista.

giovanni951

Gio, 29/11/2018 - 17:08

perché non va a rompere le scatole in congo?

nopolcorrect

Gio, 29/11/2018 - 17:14

"Le migrazioni non si fermeranno." Si fermeranno se verranno fermate, con la forza se necessario. Caio Mario fermò con la forza la migrazione dei Cimbri e dei Teutoni. Carlo Martello fermò la migrazione degli arabi a Poitiers. I pellerossa non ebbero la forza di fermare i bianchi e i loro territori vennero invasi dai bianchi.

honhil

Gio, 29/11/2018 - 17:17

Per l’africana Kyenge con la naturalizzazione italiana, qualsiasi forma di difesa contro ogni tipo di sopruso diventa razzismo. Forze qualcuno dovrebbe cominciare a pensare di toglierle la cittadinanza italiana per manifesta insofferenza verso il resto dei connazionali.

Ritratto di tomari

tomari

Gio, 29/11/2018 - 17:18

Tornatene nel Congo, li troverai tanti "migranti" che vuoi.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 29/11/2018 - 17:21

Kyenge persevera in atteggiamenti che fanno nascere il timore che sia lei ,per giustificare la sua presenza , ad invitare gli Italiani ad una qual certa forma di razzismo. Ma si occupi di cose serie piuttosto .Milano pullula di Africani ,chiaramente in difficoltà,senza lavoro,che ciondolano per le strade,e che chiaramente ,giorno dopo giorno,vedono sfumare i miraggi per I quali sono partiti.

tonipier

Gio, 29/11/2018 - 17:21

" COSA VUOL DIRE ESSERE NERA?"

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 29/11/2018 - 17:22

io ho fede e credo fermamente che la cecilia raggiungera' molto presto la sboldra alla bocciofila

edoardo11

Gio, 29/11/2018 - 17:27

Ma perchè non si occupa dei diritti che mancano nel suo vero paese?

Ritratto di hurricane

hurricane

Gio, 29/11/2018 - 17:34

Non merita nemmeno di essere guardata ! Alla congolese miracolata dai komunisti italioti diciamo: "Torna a casa tua e lascia in pace noi europei (cui non appartieni e mai apparterrai quantomeno per le idee primitive e demenziali finora postulate)!"

routier

Gio, 29/11/2018 - 17:34

Quello che pensa o dice la Kyenge potrà essere interessante per l'Africa sub/sahariana ma credo che per gli italiani autoctoni sia del tutto irrilevante.

19gig50

Gio, 29/11/2018 - 17:40

Questa non ha capito che non è il colore della pelle ma, quello che sta nel cervello che ci da fastidio. L'africa è tanto grande, vada a fera un'opera buona laggiù, noi non la fermeremo.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Gio, 29/11/2018 - 17:41

Salvini, se riesci a rimpatriare un solo immigrato, purché sia la Kienge, non solo ti darò il voto, ma ti inviterò anche a cena! E il ristorante lo scegli tu.

19gig50

Gio, 29/11/2018 - 17:42

L'Italia non firmerà mai il global compact!!

manente

Gio, 29/11/2018 - 17:44

Abbiamo accolto la serpe in casa ed ora che si è ben scaldata con un seggio in Parlamento (sic...), la serpe ci morde sul petto !!!

carlottacharlie

Gio, 29/11/2018 - 17:46

Questa tizia non è che brilli per intelletto. E' soltanto una delle tante che parla per dar aria alla lingua, non sa o non vuol sapere che il razzismo è dovuto alle invasioni di genti che nulla hanno a che fare con la nostra vita o civiltà? Cosa abbiamo da spartire con i suoi fratelli neri? Niente niente niente. Diverse culture, diverse religioni, diverso modo di concepire il lavoro e la vita. Nessuno vuole essere invaso ed è giusto sia così. Lei potrebbe ritornarsene in Africa se desidera essere attorniata da neri che hanno la sua stessa civiltà. E poi, finalmente smetteremo di regalar denari a tizi come questa.

manente

Gio, 29/11/2018 - 17:49

La Kyenge è la dimostrazione vivente che l'Italia deve sbarrare le porte a quanti come costei pretendono di venire in Italia non per lavorare o studiare, ma per "insegnare" a noi come dobbiamo vivere !!!

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 29/11/2018 - 17:49

Questa è pericolosa

guerrinofe

Gio, 29/11/2018 - 17:53

Attenti..Attenti..…. i vecchi la chimavano "la zappa sui piedi" Se la si lascia continuare cosi fra poco la Chengie si candidera per il Quirinale:

il nazionalista

Gio, 29/11/2018 - 17:58

Emigri lei!! Ovvero l' italiana di passaporto!! Chi è Italiano e lo è perché si SENTE tale, sta sempre dalla parte dei suoi concittadini, indipendentemente dal colore della pelle, dalla religione e dalle sue origini. Se invece cerca di far venire, in quella che dovrebbe essere la sua nuova Patria, quanti più africani possibile, allora la patria che sente sua è l' africa, NON l' Italia. Ci sono tanti Italiani(VERI) delle più svariate origini, che, PENSANDO ed AGENDO da Italiani, sono avversi all' ingresso in massa di stranieri clandestini: che vengono qui per vivere a sbafo(se non di delinquenza) e che detestano la Cultura e la Tradizione italiane(magari vorrebbero sostituirle con le loro)!! E pure gli Italiani stessi!! Kyenge, ti conviene, TORNA IN AFRICA!!!

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 29/11/2018 - 17:59

Nel 2010, in merito alla politica irresponsabile, criminale, infame, perfida e scellerata in materia d'immigrazione che stava prendendo piede, scrivevo : "L'ITALIANO non è razzista e non odia, è esasperato della pessima gestione del problema immigrazione. Ha tanta rabbia per gli atteggiamenti demagogici, populisti di troppi sapientoni, il cui risultato è solo di non gestire il problema e di stimolare intolleranza, insofferenza, xenofobia e razzismo anche in chi non ne era affetto o comunque già vaccinato".

Mauro23

Gio, 29/11/2018 - 18:01

In the Italy don't welcome refugees

nopolcorrect

Gio, 29/11/2018 - 18:08

Cecile stai serena, non ti rispediremo in Africa e abbiamo la massima simpatia per i neri ma è bene che essi restino in Africa e lavorino per lo sviluppo e il benessere del loro grande e bellissimo continente con tutto l'aiuto possibile degli Europei ma niente migrazioni, ognuno a casetta sua tranne eccezioni.

flip

Gio, 29/11/2018 - 18:10

i tuoi "amici" squartano e basta. non meritano accoglienza. tprna casa tua a fare l' oca! con la tua amica boldrini!

mariod6

Gio, 29/11/2018 - 18:11

Aveva ragione il Senatore Calderoli a identificare questa zecca rossa in maniera appropriata. D'altronde, una come questa immigrata accolta dalle suore come sbandata e morta di fame, appena trova uno spiraglio per campare senza fare nulla ci si ficca dentro al volo. Se perde visibilità le tocca anche andare a lavorare. Il Congo ha bisogno di lei, ci vada.

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 29/11/2018 - 18:15

Ma questa scimmia che ci fa in Italia? Se ne torni nel Congo che è casa sua.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Gio, 29/11/2018 - 18:28

Se vuole veramente combatteree il razzismo, SE NE TORNI IN AFRICA ED ORGANIZZI GLI AFRICANI CONTRARI AL CFA! Tenere nelle proprie mani i cordoni della borsa di altri popoli, quello si`, che e` COLONIALISMO!

FRATERRA

Gio, 29/11/2018 - 18:28

......continuando a pubblicare, queste foto, il Giornale rischia denuncia, per....procurato allarme........e il W.W.F. per violazione immagine, specie protetta................

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 29/11/2018 - 18:31

dobbiamo accettare che non sono come miao e basta

mp37

Gio, 29/11/2018 - 18:36

Mia nonna direbbe che la brava Cecilia "capisce malta per tavelle". È l'invasione incontrollata a favorire il "razzismo"

CarloLinneo

Gio, 29/11/2018 - 18:36

Vada in Congo a perorare la causa del Global compact. Si occupi del suo paese, che ha molto più bisogno del nostro.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 29/11/2018 - 18:40

A parte il fatto che nessuno ha chiesto a questa sanguisuga qualche cosa, perchè non seguire il suo consiglio? Basta che tutti i migranti se ne tornassero tutti a casa, il razzismo in Italia sparirebbe. Forza kyenge perché non inizia a dare l'esempio oltre al consiglio???

Scirocco

Gio, 29/11/2018 - 18:45

Signora Kyenge l'Italia NON E'IL SUO PAESE e questo se lo deve piantare bene nella sua zucca riccioluta. Il suo paese è l'Africa. Lei ha semplicemente la cittadinanza, ma Italiana lei non lo sarà MAI! Quindi veda di togliere le tende una volta per tutte.

oracolodidelfo

Gio, 29/11/2018 - 18:54

Illustre signora Kashetu, se il Global Compact fa diminuire il razzismo, faciamo così: i popoli dell'Ue si trasferisce in Africa e pretendono di avere lo stesso trattamento che i popoli UE riservano agli africani. Le sta bene?

DRAGONI

Gio, 29/11/2018 - 18:55

IL CONGO, UNO SMISURATO E RICCO PAESE, PUO' ACCOGLIERE IMMIGRATI!SPEDIAMO I NOSTRI ATTUALI CLANDESTINI IN DETTO PAESE DOVE SICURAMENTE TROVERANNO LA Kyenge AD ACCOGLIERLI

GPTalamo

Gio, 29/11/2018 - 21:34

Insomma, in parole semplici, gli africani invadono l'Italia, e una africana dice che chi si oppone all'invasione e' razzista. Ok, capisco.

Mauritzss

Gio, 29/11/2018 - 22:08

Con il Global Compact aumentano le Kyenges in Italia . . . .

pinosan

Gio, 29/11/2018 - 22:14

Pensavo fosse tornata al suo paese.Mi ero illuso E' ancora qui!!!

razzaumana

Gio, 29/11/2018 - 22:16

Le discriminazioni subite dai neri non dipendono dal colore della pelle ma,dal quoziente intellettivo inferiore agli altri individui non necessariamente bianchi-vedi cinesi- In quanto alla Kyenge c'é da aggiungere ch'é anche più brutta dei suoi stessi compatrioti africani.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Gio, 29/11/2018 - 22:26

Il peggior nemico più pericoloso per la Kyenge é la Kyenge. Tenterà di autodistruggersi? Speriamoooooooooooooooo

killkoms

Gio, 29/11/2018 - 22:27

ma ancora parla questa incompetente?

porcorosso

Gio, 29/11/2018 - 22:38

Facci vedere i dati statistici sulla popolazione delle carceri, solo per avere un'idea più precisa (e non mi riferisco solo a quelli di colore), poi discutiamo di immigrazione.

killkoms

Gio, 29/11/2018 - 22:42

@routier,dimostra semplicemente che l'integrazione è una bufala,poiché lei,pur avendo sposato un italiano ed essendo madre di 2 italiane,lotta solo per quello che considera i suoi veri fratelli!

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Gio, 29/11/2018 - 22:44

bongo bingo bongo puoi tornare pure in congo, non mi frega lo sai...

Algenor

Gio, 29/11/2018 - 23:06

La suprematista nera che inverte causa ed effetto é uno spot vivente per le teorie razziali sul QI.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 30/11/2018 - 00:44

Il razzismo diminuirà quando tutti i neri torneranno a casa loro: in Africa.

apostrofo

Ven, 30/11/2018 - 01:23

Se lei va via, sicuramente il "razzismo" diminuisce

papik40

Ven, 30/11/2018 - 05:45

Cara sig.a Kyenge il razzismo in Italia aumenta per le sue affermazioni! Innanzitutti l'Italia non e' il SUO paese visto che vorrebbe stravolgerlo facendo diventare gli italiani minoranza etnica a favore di africani! Ha soltanto ottenuto la cittadinanza avendo sposato un Italiano! Lei afferma che il 30% degli immigrati subisce discriminazioni senza ne' dire che le discriminazioni sono verso gli immigrati CLANDESTINI e senza dire che almeno il 30% dei suoi benamati immigrati clandestini delinquono regolarmente! Se questo e' il suo modo di ragionare mi permetta di avere una gran pena per suo marito!

lento

Ven, 30/11/2018 - 07:13

In Italia Mai piu' bertucce e cocari.

routier

Ven, 30/11/2018 - 09:21

Ogni improvvida esternazione di codesto indesiderato personaggio è una nuova valanga di voti per Salvini. La Lega dovrebbe ringraziare!

miki017

Ven, 30/11/2018 - 09:55

ma, Sallusti, .. cosa t'abbiamo fatto, oggi, per volerci così male ? oggi, articoli a go-go su cirinnà, renzi..., pure la faccia d'or...go di lei-lì, ....manca solo la più "bene-amata" dagli italiani, l'immancabile boldrina...e sento già la crisi di bile che monta inarrestabile... ! vabbeh, mi guarderò un po di crozza, per vedere se rimedio a tante schifezze

lappola

Ven, 30/11/2018 - 10:40

La Kienge non ha "alcun diritto" di "volere" Non si deve permettere di dire a noi cosa vogliamo fare a casa nostra; casa nostra che non è assolutamente casa sua.