La ladra rom in carrozzina ​che ci costa 100mila euro

Nonostante gli aiuti e un posto caldo gratuito dove stare continua a rubare. Ma non ha una casa e ha anche un divieto di dimora nell'ultima sua residenza conosciuta. Intanto continua a rubare a pazienti e visitatori

Vive all'ospedale San Bortolo di Vicenza, aiutata dagli aiuti della Caritas e dalla compassione del reparto. Ma nonostante l'aiuto, è stata pizzicata più volte a rubare a pazienti e visitatori.

La donna è una rom che attualmente si trova come ospite, e non come paziente, all'ospedale di San Bartolo a Vicenza. Dopo un malore accusato circa 9 mesi fa è stata costretta a una serie di operazione che hanno costretto i medici, per salvarle la vita, ad amputarle gli arti inferiori. La nomade ora vive in carrozzina nella struttura pubblica a spese dei cittadini. Il motivo? Non può essere dimessa perché i parenti l'hanno abbandonata e, inoltre, non ha una residenza dove andare. O meglio, l'ultima era un camper a Trento che è stato sequestrato e su di lei pende un divieto di dimora dopo un'aggressione a dei poliziotti con tanto di minacce con coltello.

Alla clinica nessuno si sente di lasciarla in messo alla strada, soprattutto per la sua situazione di invalida. Così continua a vivere in reparto. Allo Stato e alla Sanità questo gesto costa la bellezza di 100mila euro all'anno, circa 10mila per ogni mese di soggiorno. Nonostante gli aiuti dell'istituto sanitario e della Caritas, che le fornisce effetti personali di prima necessità, la signora non disdegna qualche furto a pazienti e visitatori. Diverse volte è stata pizzicata sul fatto, ma non è sembrata per nulla intimorita dalla autorità. Tanto nessuno la caccia, e poi al "resort" è tutto gratis per lei. Alla sanità locale però un posto letto costa 400 euro al giorno.

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 24/02/2016 - 11:37

Ma una così che ruba e picchia poliziotti,va aiutata?Tenerla per tenerla,meglio in galera che in ospedale,o no?

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 24/02/2016 - 11:39

Ma come???Non le hanno ancora dato la pensione d'invalidità,l'assegno di accompamento,casa, assistenza domiciliare,frigo sempre pieno senza che possa mancare Krugg e Beluga?? Vuoi vedere che questo sgoverno sta perdendo colpi e la boldrini??

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 24/02/2016 - 11:45

Chiedete alla Svizzera come si regolerebbero loro in una situazione identica e copiate!

pagu

Mer, 24/02/2016 - 12:02

perché non vengono ospitati anche gli italiani indigenti, per loro la pietà non esiste?? questa zingara ladra, perché non stà in galera?? perché è senza gambe? si fotta e fatela marcire in galera.

paolonardi

Mer, 24/02/2016 - 12:29

Per il presidente della Camera la cultura degli zingari e' degna di essere modello per la nostra che la deve assimilare. E' proprio vero la mamma ..... con quanto segue.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 24/02/2016 - 12:46

ma come fa a costare 100mila euro. Ma se una clinica privata dove assistano degli invalidi ed anziani, costa ad ogni famigliare 2400 euro al mese, compreso la fisioterapia. Ma non indaga nessuno?

Ritratto di laghee100

laghee100

Mer, 24/02/2016 - 12:49

in questo caso ci vorrebbe un po' di ,,, malasanita' !!!!!

ziobeppe1951

Mer, 24/02/2016 - 12:59

Una domanda...ma la legge non obbliga i parenti a farsi carico della persona?..Altrimenti tutti noi, in un'eventualità di ricovero possiamo dire che i parenti ci hanno abbandonato..e pantalone paga

Finalmente

Mer, 24/02/2016 - 13:55

ecco un altro caso di malasanità, le hanno amputato gli arti inferiori quando invece quelli da tagliare erano quelli superiori... non si può andare avanti così... adesso ponete rimedio una volta per tutte.

Finalmente

Mer, 24/02/2016 - 14:11

Ziobeppe, la legge dovrebbe punire anche chi ruba nelle case altrui, ma come puoi vedere zingari in galera ne finiscono ben pochi... semmai quelli che si difendono rischiano di essere condannati... e la nuova moda delle legge italiana.

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 24/02/2016 - 14:41

Questi ce l'hanno nel DNA di essere ladri e i nostri (s)governanti di essere dei CXXXXXXI!

Una-mattina-mi-...

Mer, 24/02/2016 - 14:49

Dopo lo svuota carceri si arriverà al riempi ospedali?

Keplero17

Mer, 24/02/2016 - 14:51

E' chiaro che se fosse stata una cittadina normale sarebbe finita in una struttura di assistenza ad hoc per andycap, che cosa non più di 2.000 euro al mese, ma siamo di fronte ad una disparità legislativa.

corto lirazza

Mer, 24/02/2016 - 15:20

Appena il pappa Francesco imparerà questa storia, verrà personalmente con la pappamobil a caricare la risorsa ed a portarla in tutta fretta a vivere nel suo appartamento pappale assieme ai parenti che nel frattempo avrà provveduto a mandare a prendere in tutta fretta.

Ritratto di gattofilippo

gattofilippo

Mer, 24/02/2016 - 15:28

In tutti gli ospedali c'è carenza di posti letto, non ricoverano chi ne ha davvero bisogno e questa zingara se ne sta da chissà quanto tempo in quell'ospedale.

polonio210

Mer, 24/02/2016 - 16:34

In galera e subito.Nelle prigioni ci sono stupendi reparti infermeristici nei quali potrà essere ospitata.Se i medici non se la sentono di dimetterla che siano loro a pagare la sua degenza.Negli ospedali italiani si dimettono i degenti italiani dopo pochissimi giorni dall'operazione subita e questa zingara resta in un ospedale per 9 mesi solo perché non ha una residenza fissa?Ed i magistrati per quale motivo non la fanno carcerare non ostante i reiterati reati commessi?Se solo avessi provato a minacciare dei poliziotti,con un coltello,sarei stato sbattuto in galere e la chiave sarebbe stata gettata,ma io sono italiano e lei è una zingara.........

eloi

Mer, 24/02/2016 - 16:38

Perchè non, se ne fa carico la Curia così tanto "Misericordiosa".

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Mer, 24/02/2016 - 16:59

Bisogna urgentemente assegnarle un posto alla camera dei deputati dove troverà colleghi che stanno seduti come lei e ogni tanto rubano come lei

fedeverità

Mer, 24/02/2016 - 17:03

Ma nessuno vigila.....ma porca miseria che schifo è!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 24/02/2016 - 17:07

Cose che possono succedere solo nel paese di FROTTOLO e il PULCINELLA di Agrigento. Se vedum.

fedeverità

Mer, 24/02/2016 - 17:08

Tutti i bambini che ne hanno bisogno....

Agus

Mer, 24/02/2016 - 17:10

Una domanda mi assilla: Esiste un articolo di legge che esonera le "pluriladre" in carrozzina dalla galera? Magistratura di mexxa e sgoverno ancora di piu` che schifo

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 24/02/2016 - 17:25

Rubare è il loro mestiere! Come stupirsi se rubano!