L'ammiraglio Credendino: "Così fermerò gli scafisti"

È cominciata la ’fase 2’ della missione navale europea EuNavFor Med per la caccia agli scafisti nel Mediterraneo, nelle acque internazionali davanti alla costa libica

È cominciata la ’fase 2’ della missione navale europea EuNavFor Med per la caccia agli scafisti nel Mediterraneo, nelle acque internazionali davanti alla costa libica. Ribattezzata ’Sofia e guidata dall’ ammiraglio Enrico Credendino, la missione - secondo una nota del comando basato a Roma - schiera al momento 6 navi militari: la portaerei italiana ’Cavour’, 4 fregate (francese, britannica, spagnola e tedesca) ed una seconda nave appoggio fornita dalla Germania. Inoltre sono impiegati 7 tra aerei ed elicotteri. L'Ammiraglio Credendino, in un'intervista al Giorno spiega come guiderà la missione: "Nella Fase 2 Alfa, che si svolge in acque internazionali, basta quello della Ue. Nella prossima Fase 2 Bravo, in acque libiche, servirà il mandato del consiglio di sicurezza Onu e il benestare di un governo libico riconosciuto. Idemnella fase3delpiano, che prevede azioni per la distruzione degli scafi. Siamo in alto mare e quindi liberi. Non interferiamo con le aree dei due governi. Il nostro controllo va dal confine tunisinoa quello egiziano.Ciconcentriamo però nell’area di Tripoli da dove parte il 95% dei migranti: è il triangolo Misurata, Zuara e Lampedusa. Negli ultimi mesi sono partite 8 mila persone anche dall’Egitto".

E ancora: "Possiamo agire contro ogni mezzo sospettato di essere coinvolto nel traffico di uomini. Ci sono diversi livelli delle regole d’ingaggio che ci permettono di agire con la forza. È previsto l’abbordaggio in caso di ostilità e rifiuto". Sulle regole di ingaggio precisa: "Gli scontri a fuoco sono previsti se c’è una reazione obbligata da parte nostra". Nell'operazione agiranno anche gli 007: "Lavoriamo con la Procura antimafia italiana, e ora c’è un accordo pure con Europol ed Eurojust. Poi c’è il lavoro dei nostri Servizi. Tutto ciò ci serve per ricostruire la rete dei trafficanti. Qui al quartier generale un nucleo specializzato raccoglie ed elaborale informazioni". Infine su una possibile "fase 3" l'Ammiraglio precisa: "Possibile, ma sono esclusi i boots on the grounds, cioè truppe di terra da impiegare in modo permanente. Sono eventualmente previste rapide incursioni sulla costa per la distruzione degli scafi con operazioni mirate".

Commenti
Ritratto di Azo

Azo

Gio, 08/10/2015 - 09:39

Questo avrebbero dovuto farlo TRE ANNI FA!!!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Gio, 08/10/2015 - 09:39

E' la classica mossa: chiudere la stalla quando i buoi sono già scappati! Comunque meglio tardi che mai.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 08/10/2015 - 09:45

Ma guarda un po' !! Quando lo chiedeva Salvini (da due anni) era un idiota.

VittorioMar

Gio, 08/10/2015 - 09:59

...spero sia vero e ..non solo propaganda per tacitare il popolo bue...

michetta

Gio, 08/10/2015 - 10:03

A prescindere dal RITARDO MACROSPOPICO con cui si e' deciso di intervenire, vorremmo raccomandare all'ammiraglio Credentino, di accettare consigli soprattutto dai suoi specialisti con le stellette, che sono ben altra cosa, degli scrivani politici, di piani europei o italiani, che non sono altro. Chiarito tutto cio', non badi ad alcuna richiesta pietosa o suggerita dagli alti gradi vaticanensi: distrugga tutte le barche, barchette, zattere, motoscafi e quant'altro possa trasportare anche UNO SOLO di quei nordafricani, CHE NESSUNO IN ITALIA VUOLE! E poi, diciamola tutta, dopo, con la nuova Cavour o con il vecchio Garibaldi, faccia caricare le migliaia di africani clandestine, da riportare sulla terra africana! GO SALVINI GO.

Ritratto di Civis

Civis

Gio, 08/10/2015 - 10:05

Comincino a portare in discarica i barconi dopo il trasbordo, anziché lasciarli in mare perché le mafie dei migranti se li riprendano.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Gio, 08/10/2015 - 10:08

Finché era solo l'Italia a dover sopportare l'invasione , tutto andava bene e nessuno si muoveva dicendo anche a chi chiedeva questo intervento di essere demenziale , adesso che l'Europa stessa è a rischio invasione , ecco che quello che dice Salvini da un paio di anni , è fattibile , meglio tardi che mai .

steacanessa

Gio, 08/10/2015 - 10:12

Fosse che fusse la volta buona!

Nonlisopporto

Gio, 08/10/2015 - 10:31

ma come rinunciano al business migrante? e le Coop come faranno?

Ritratto di Ardente

Ardente

Gio, 08/10/2015 - 10:53

hanno scoperto l acqua calda se nn ci fosse quel ciarpame di politici inetti la cosa sarebbe già stata attuata

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 08/10/2015 - 10:53

Ma se tra gli scafisti primeggia la Nostra Marina che va a recuperare i c.d. 'migranti' fin sul bagnasciuga libico. Più scafisti di così.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 08/10/2015 - 11:12

manca ancora una cosa che un esercito si muova in Italia, raccogliere tutti i nullafacenti africani e rispedirli in Africa. Si aggiustino loro poi ritornare da dove sono partiti. Cos'è la storia che non sappiamo di dove sono! A noi non ce ne frega niente sappiamo che sono partiti dalle coste libiche e li che li riporteremo, tutto il resto è fuffa. Ieri per caso ho visitato un loro ostello, tutti seduti, loro ed i volontari aspettando il pranzo mentre ho notato che il porticato era tutto da sistemare. Nessuno che abbia detto loro, qui c'è la calce qui ci sono i barattoli di colori, date una sistemata e visto che aiutiamo voi, ci date una sistemata ai locali. Nessuno si preoccupa, pensano solo a tassare i cittadini, ma toglier 2 fili d'erba dai marciapiedi delle nostre città che stanno diventando una foresta, nulla di nulla.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 08/10/2015 - 11:13

Mossa strategica per triplicare gli ingressi illegali nel nostro paese con l'aumento delle unità coinvolte. Tutto il resto è pura farneticazione.

Gianni11

Gio, 08/10/2015 - 11:25

Tutta sta sceneggiata per far che? Portarci piu' clandestini a casa? Fino a quando siamo sotto l'Ue l'invasione, e queste buffonate, continuano. Perche' la Marina non acchiappa i clandestini e li riporta la' da dove salpano? Invece ce li portano a casa. Allora e' meglio che la Marina vada a casa. Il mare senza la Marina ci difende meglio. La ’fase 2’ della missione navale europea EuNavFor Med'.....ma certo, perche' fase' 1' e' andata cosi bene! Ci stanno proprio prendendo per il c**o.

Ritratto di Scassa

Scassa

Gio, 08/10/2015 - 11:27

scassa giovedì 8 ottobre 2015 Ho capito che la fregatura è divisa in tre fasi ...e fino qui ! La seconda fase necessita di ok da on e governo legittimo libico. La terza fase è avvolta nella nebbia ! Ma una domanda sorge spontanea : " nella prima fase ,con tutto il costosissimo dispiegamento di barchette dalle Alpi alle Piramidi ,...che cactus fanno la in mezzo al mare ...si dispiegano e basta ? Sarà ma sento odore di presa per il cactus ,preludio a un nuovo balzello ,pro finanziamento operazione !!!!!!!!!!!!!scassa.

Luigi Fassone

Gio, 08/10/2015 - 11:32

Fosse a Maronna...Ci voleva tanto,a mettere in cantiere una operazione salvifica che si poteva fare un sacco di anni fa,ossia appena Gheddafi,il nostro saggio,fu impalato ? Se i problemi dell' l'Europa (e in particolare i nostri)si "tentano" di risolvere con la velocità dei basilischi,siamo belli che fritti. Comunque,chi vivrà,vedrà...

Jimisong007

Gio, 08/10/2015 - 11:44

Ha ha ha, sogni? non te lo faranno mai fare!

Aleramo

Gio, 08/10/2015 - 11:45

Quindi finalmente riusciranno a fare quello che gli italiani chiedevano a gran voce da ormai due anni. Ma chissà se lo faranno davvero...

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Gio, 08/10/2015 - 11:56

Non credo a questa missione, nemmeno se al comando ci fosse, non Credendini, ma Horacio Nelson! Ascoltatemi, finirà, come è d'uso in Itaglia, tutto a tarallucci e vino. Immaginate il rientro quotidiano della portaerei, seguita dalle 4 fregate, cariche zeppe di preziose ( per le coop)risorse del continente nero? Ci sarebbe da sbellicarsi dalle risate, se non piangere per la fine di una civiltà!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Gio, 08/10/2015 - 12:02

Metteranno tanti draghetti abusivi......

demoral

Gio, 08/10/2015 - 12:05

Forse ricordo male,ma molto di quanto si vuole fare, prima di Salvini l'ha detto Berlusconi.Comunque speriamo non sia il classico specchietto x le allodole..........forse hanno trovato altre "rotte"x continuare a invaderci.

mstntn

Gio, 08/10/2015 - 12:12

Cioè? Non si capisce un cavolo di niente,solo chiacchiere al vento, non cambierà nulla.Sì portano indietro i migranti?No.E allora a che servono ste chiacchiere?

agosvac

Gio, 08/10/2015 - 12:31

Egregio Azo, lei ha ragione: avrebbero dovuto farlo un bel po' di tempo fa. Ma lei pensa che riusciranno a fare qualcosa di utile??? Io ne dubito perché se solamente osassero fare la bua a qualcuno insorgerebbe l'onu a proteggerli!!! E già, l'Onu, questa sconosciuta: c'è sempre quando deve dire "no" non c'è mai quando deve dire "sì"!!!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Gio, 08/10/2015 - 12:38

Vedremo

Ritratto di Quasar

Quasar

Gio, 08/10/2015 - 12:47

E' troppo tardi e comunque a mio avviso la marina militare invece di difendere le frontiere e la sovranita' Nazionale continuera' a fare da supporto agli scafisti raccogliendo migranti per sbarcarli in Italia. Tutto il resto e' fumo negli occhi per gli italioti.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 08/10/2015 - 13:00

Queste barzellette sono davvero esilaranti,unica cosa bella sono questi annunci della fase 2,ma la fase 1 quando mai è incominciata?????

lorenzovan

Gio, 08/10/2015 - 13:07

dispiace per i soliti creduloni spugna...che assorbono tutto...ma credo queste parole siano solo un manifesto di buone intenzioni...gli emigranti continueranno ad essere accompagnati a lampedusa..e la lotta agli scafisti (quali scafisti??? ormai fanno lo sconto ad un emigrante e lo mettono alla guida del barcpone...) rimarra' sulla carta..dato che ONU e Goerno libico ( ma quale ?? ce ne sono due...) non daranno mai l'accordo per l'intervento terrestre solite chiacchere alla Salvini per intenderci...cioe' proporre soluzioni certamente logiche e condivisibili ma che... gia' si sa... saranno inevitabilmente disattese dalle circostanze

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 08/10/2015 - 13:13

"Fermare gli scafisti"? Bella battuta. Peccato che in questo giornale non ci sia una sezione dedicata all'umorismo, potreste sempre crearla. Queste notizie, e tutte le dichiarazioni ufficiali del governo del ciarlatano toscano e del suo "faccendiere" Alfano, dovrebbero finire nella classica rubrica dei settimanali di una volta: "Ridete e starete sani".

Ritratto di jasper

jasper

Gio, 08/10/2015 - 13:20

Prima la Marina Italiana faceva il servizio 'shattle' (scafismo) con semplice cacciatorpediniere. Ora usa una porterei. Forse perchè più capiente?

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 08/10/2015 - 13:28

Ridicoli.....come se gli scafisti con le loro imbarcazioni vuote se ne andassero in giro per il Mediterraneo. Soldi degli italiani buttati

alby118

Gio, 08/10/2015 - 13:44

Invece di EuNavFor Med, avrei definito l'operazione con l'appellativo, " buoi scappati ".Le stalle andavano chiuse qualche anno fa, imbecilli !!

giosafat

Gio, 08/10/2015 - 14:03

Finalmente hanno capito che se posizionano un punto di rifornimento a metà strada gli scafisti possono fare più viaggi. Mica stupidi i nostri cervelloni.....

Ritratto di abj14

abj14

Gio, 08/10/2015 - 14:19

oldpeterjazz 09:45 - Infatti.

ex d.c.

Gio, 08/10/2015 - 14:34

Sembra una gara fra compagnie di navigazione per avere più passeggeri

nonpiuitaliano

Gio, 08/10/2015 - 15:21

Operazione inutile e solo di facciata. La realtà è che la sinistra tutta, non solo quella italiana, non ha nessun interesse a fermare l'invasione.

little hawks

Gio, 08/10/2015 - 15:24

Insomma, in attesa del via ONU, il Cavour in acque internazionali, circondato da una potente flotta, aspetterà l'arrivo dei barconi che, appena raggiunte le 10 miglia dalla Libia, saranno prontamente liberati del loro carico umano! Gli scafisti ringraziano e risparmiano le spese di carburante.

elpaso21

Gio, 08/10/2015 - 15:40

Ora va meglio, finalmente potranno rispondere al fuoco!

BingoBingo

Gio, 08/10/2015 - 16:06

MA LE COOP E QUELLI DEL PD PERDERANNO UNA MAREA DI VOTI,E DOPO COME FARANNO COSA SI INVENTERANNO SE FUNZIONA!!!!!!!

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 08/10/2015 - 16:19

Questo è quello che diceva Salvini da due anni!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 08/10/2015 - 16:32

Si è aspettato quasi quattro anni per prendere una decisione che andava presa in brevissimo tempo già allora. Se per ogni decisione importante occorre tutto questo tempo si farà poca strada.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 08/10/2015 - 16:35

CREDENTINO, nomen omen!!! Non ci crede piu nessuno,neanche il Lorenzone dal Portogallo!!!lol lol Sara come gia avviene tutt'ora, l'ennesima missione di RACCOLTA di FINTI PROFUGHI da scaricare in Italia e ALEEEE!!! Pace e bene dal Nicaragua FELIZ

marcomasiero

Gio, 08/10/2015 - 16:42

vai Enrico ! ci sai fare e fatti valere.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 08/10/2015 - 18:17

... state attenti a non farvi sequestrare una nave ...

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 08/10/2015 - 18:35

HAHAHA via ai trasferimenti, 19 Eritrei in Svezia!!! E gli altri 19.981???? Quelli rimangono in Italia!!!lol lol. Pace e bene dal Nicaragua SENZA RISORSE.

Cheyenne

Gio, 08/10/2015 - 18:42

Inizia un'altra pagliacciata che moltiplicherà gli arrivi dei clandestini e costerà un occhio ( che mangiatoia!!)

lamwolf

Gio, 08/10/2015 - 19:10

Mi risulta, che lo chiedeva da tempo, la Lega, Salvini e Fratelli d'Italia, la Meloni. Governati da incapaci!

HappyFuture

Gio, 08/10/2015 - 19:24

Ma non scrivete cavolate! I barconi sono pieni di gente!

berserker2

Gio, 08/10/2015 - 20:05

Ma certo.... è solo che un altra pagliacciata mascherata da "fase 1, fase 2 e fase 3"...... Quando intercettano un barcone (ammesso che a bordo ci sia uno scafista) che fanno, lo affondano, lo riportano indietro, oppure utilizzeranno la costosissima portaerei per caricare a bordo ancora più clandestini da scaricare sempre e comunque in Italia!!!! Ah, ma tranquilli, Arfano ne ha rispediti "volontariamente" ben 12 di glandesdini in Svezia.....c'è da stare sereni allora.....in 128 anni ne avremo estradati ben 1.280!!!!

berserker2

Gio, 08/10/2015 - 20:06

A stò punto, affidate le operazioni al comandante schettino......è più sicuro! Fate più bella figura!

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Ven, 09/10/2015 - 00:07

Forse qualcuno è convinto che i gommoni che usano gli scafisti arrivino in Libia gonfi via mare e non da gonfiare via terra... SONO IMBARAZZATO DA COTANTA GENIALITÀ...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 09/10/2015 - 00:29

Il risultato dell'operazione navale non cambierà il flusso di clandestini. Verranno raccolti dalle navi prima di affondare i barconi. Con l'enorme profitto che gli scafisti traggono da questo osceno traffico di carne umana non avranno problemi a continuare ad acquistarne di nuovi. MI SEMBRAVA PIÙ SENSATA LA PROPOSTA DI BERLUSCONI DI INTERVENIRE SUI NATANTI PER EVITARNE L'USO.