L'Anticorruzione chiede alla Rai le carte del contratto di Fazio

L'Anticorruzione dà trenta giorni a viale Mazzini per fornire i documenti

È arrivata a fine agosto la lettera indirizzata al presidente della Rai, Monica Maggioni, con cui l'Autorità nazionale anti-corruzione (Anac) chiedeva di avere una serie di documenti, incluse le carte relative al contratto di Fabio Fazio, con i compensi e quanto di diverso c'è rispetto all'accordo precedente.

Viale Mazzini ha ora un mese per fornire i documenti chiesti dall'Anac, dopo che già a inizio luglio il renziano Michele Anzaldi, in commissione di Vigilanza Rai, aveva confermato che la Corte dei conti si stava muovendo per valutare se non si configurasse un danno erariale per il servizio pubblico e decidere su altre questioni legate al contratto, inclusa l'assegnazione parziale della produzione a una società esterna senza bando di gara.

Domani il cda Rai ratificherà il contratto con Officina, la società che dovrà produrre Che tempo che fa su Rai1, dopo il passaggio di Fazio alla rete ammiraglia della tv nazionale.

Commenti

dagoleo

Mar, 05/09/2017 - 15:20

Io sinceramente gli toglierei la trasmissione e proporrei una nuova trasmissione ad un esordiente che sono sicuro farebbe molto meglio. Di vedere certa gente in tv e di doverla pagare col nostro canone siamo davvero stanchi.

il sorpasso

Mar, 05/09/2017 - 15:34

Si scopriranno gli altarini? Fazio: meglio vedere il televisore spento!

nomen-omen

Mar, 05/09/2017 - 15:45

In effetti non mi sorprenderebbe se dietro questi compensi milionari degli "artisti" della TV non saltasse fuori qualche tangente per la politica o per gli amministratori.

MOSTARDELLIS

Mar, 05/09/2017 - 15:51

Ma per ché ci vuole un mese per presentare le carte? Le devono fabbricare? Ma tanto finirà tutto in una bolla di sapone. Non c'è una cosa in Italia che vada al posto giusto. E questa storia di Fazio ha dell'incredibile, io farei pagare lo stipendio di Fazio a Orfeo e alla Magioni

i-taglianibravagente

Mar, 05/09/2017 - 16:43

La notizia e' che l'ANAC faccia guerra a Fazio...2 cagnolini di renzi..tra di loro di solito non capita. Poi pero' vedi che si e' mosso anzaldi (cane da guardia di renzi numero 1) e allora capisci dev'essersi rotto qualcosa che noi non sappiamo...ma ci sta...di quello che capita nelle guerre di mafia non puoi capire tutto.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 05/09/2017 - 17:09

l'anac , strumento nelle mani della sinistra renziana , farà tremare fazio togliendogli almeno l'1% dello stipendio...se ci riescono.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Mar, 05/09/2017 - 19:24

22milioni di euro...ma lo sapete quanto sono?? ;per uno che ha fatto solo dei flop...co me a sanremo....e della sua socia.ma si,quella con "solo" 22 appartamenti a genova!!kompagni,si,ma con il portafoiglio a dx