L'appello su Facebook: "Ditemi chi sono"

La donna ha un cancro ovarico al terzo stadio. Si lotta contro il tempo: potrebbe morire senza sapere chi è

"Aiutatemi a capire chi sono". L'appello di una 50enne colpita da amnesia sconvolge la rete. Che ora si interrogga su chi possa essere la signora senza identità. Tanto che in molti si stanno affanando per darle una mano a "ritrovare" la sua vecchia vita e a riavere un nome e un cognome.

La donna, che al momento si fa chiamare Sam, è stata soccorsa lo scorso febbraio a Carlsbad, in California. Non sapendo più chi fosse e come si chiamasse, ha deciso di lanciare un appello su Facebook nel tentativo disperato di trovare qualcuno in grado di riconoscerla. Tra i pochissimi ricordi che non ha perso ci sono alcune immagini dell'Australia. Tanto che gli inquirenti stanno battendo l'ipotesi che la donna venga da quel continente. L'accento leggermente australiano confermerebbe questa pista. "Non riesco a ricordare nulla, come sono arrivata qui e non ho niente con me che possa aiutarmi - ha ammesso in una intervista alla tivù americana Nbc 7 - ho solo una nebbia nel mio cervello".

Come riporta la Bbc, alla donna sarebbe stato diagnosticato e rimosso un cancro ovarico al terzo stadio. Tanto che i medici credono possa trattarsi di un'amnesia retrograda che colpisce quando insorgono malattie molto gravi. Ora si teme che il tumore sia più veloce delle indagini. Se così fosse, la donne morirebbe senza nemmeno sapere chi è.

Commenti
Ritratto di stock47

stock47

Gio, 02/07/2015 - 14:25

Si potrebbe dire che questa donna ripsetta il ciclo perfetto della vita. Quando si nasce siamo dei senza nome e, prima che prendiamo coscienza di noi, passa un pò di tempo. In altre parole sta finendo per lei come ha inziato. L'unica cosa che può spiacerle è lo scoprire di non avere nessuno che l'ami e la coccoli. La ricerca della sua identità è legata solo a questo.

FRANZJOSEFF

Ven, 03/07/2015 - 18:32

POSSIBILE CON GLI ARCHIVI CHE HA LA POLIZIA FEDERALE FBI POLZIE STATALI E POLIZIA CANTONALI, PER NON PARLARE DEI VARI SERVZI DI SPIONAGGIO CHE SONO MOLTO DI PIU' DI QUEL CHE NOI CONOSCIAMO NON HANNO NESSUNA TRACCIA NEANCHE BIOLOGICA VEDI DNA DI QUESTA PERSONA? TRANNE SE E' CLANDESTINA. NON DOBBIAMO DIMENTICARCI CHE ATTRAVERSAVAN FACILMENTE IL CONFINE CON IL MESSICO. ORA E PIU' DIFFICILE C'E' L'ESERCITO CHE PRESIDIA. NON PARLO PIU' SERIAMENTE POSSONO CHIAMARE MORTADELLA PRODI LUI E' BRAVO NELLE SEDUTE SPIRITICHE HA TROVATO MORO.