L'arcivescovo di Torino sui rom: "Ci deve guidare l'accoglienza"

Mentre la Cei attende le prime mosse di Salvini, viene ribadito il primato dell'accoglienza. Tanto per i migranti quanto per le situazioni di degrado sociale che interessano le periferie italiane

Il dibattito sull'accoglienza continua ad animare la Chiesa cattolica. L'arcivescovo di Torino, monsignor Cesare Nosiglia, si è espresso sui diritti dei rom. Più nello specifico su quelli dei bambini appartenenti a questo popolo.

La "stretta" sui migranti di cui dovrebbe essere artefice il ministero dell'Interno targato Matteo Salvini sembrerebbe preoccupare l'episcopato italiano. La Conferenza Episcopale italiana ha dichiarato, tramite il presidente Bassetti, che è presto per giudicare l'operato del leghista in materia d'immigrazione, ma più di qualche ecclesiastico ha già preso posizione sul tema.

Un altro cardinale, l'arcivescovo di Agrigento Montenegro, ha dichiarato che la soluzione non può consistere nel "mettere fuori" i migranti."E' chiaro - ha sottolineato Montenegro - che la responsabilità dei morti non è solo una questione di proclami solo elettorali, sono morti che pesano sulla coscienza di tutti. Una soluzione va trovata, ma se è "mettiamoli fuori" diventa problematico, perché sono vite umane e non si possono scartare come se niente fosse".

No, quindi, alla cosiddetta "cultura dello scarto". Poi una prima riflessione sul nuovo vicepremier:"Adesso che Salvini siede dietro una scrivania e dovrà fare scelte - ha specificato il porporato italiano - credo che solo dopo queste scelte, non soltanto sulle sue promesse o sui desideri, si possono dare giudizi". Si attende, insomma, di capire quali saranno le prime mosse concrete del neoministro leghista.

Nel frattempo Nosiglia ha parlato della tutela dei diritti dei rom. Come riportato da Il Messaggero, l'arcivescovo di Torino è intervenuto scrivendo sul giornale della diocesi che presiede:"Il punto di partenza - ha esordito il prelato - non deve essere di condanna assoluta, come una popolazione da rifiutare e da allontanare, senza averli ascoltati e senza averne riconosciuto anche i diritti propri di ogni persona". E ancora:"I comportamenti di alcuni di loro possono essere anche giustamente disapprovati, ma sempre con rispetto al principio fondamentale che la nostra fede e civiltà ci indica in simili casi: la via dell’accoglienza e dell’amore del prossimo ci deve guidare", ha ammonito.

L'arcivescovo ha detto anche di comprendere "l'urgenza per la chiusura", ma ha anche evidenziato come "non possiamo dimenticare che altri campi rom sono nelle stesse condizioni di pericolo e degrado, con gravissimo disagio per le famiglie e soprattutto per i bambini e i ragazzi".

Tutto il ragionamento sui campi rom, quindi, non dovrebbe essere affrontato unicamente come "un problema di ordine pubblico". "C’è un’emergenza culturale e sociale - ha chiosato Nosiglia - e prima di tutto dobbiamo coinvolgere le stesse famiglie rom che sono disponibili, isolando i facinorosi e violenti che impongono comportamenti illegali e attività illecite".

Bisognerebbe distinguere, allora, tra i rom disponibili a partecipare a processi d'integrazione e quelli che non ne vogliono sapere. La Chiesa continua a ritenere l'accoglienza prima in gerarchia nei valori da tenere in considerazione per gestire le situazioni di degrado sociale.

Commenti

Willer09

Gio, 07/06/2018 - 15:56

a parte il fatto che i rom NON hanno diritti (se non accompagnati dai DOVERI), cosa sta facendo la chiesa cattolica per questa gente (e per i migranti)? a parte predicare l'accoglienza, quanti ne hanno veramente accolti nelle loro chiese? perché nella mia il parroco non li vuole nemmeno vedere! e AMEN

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 07/06/2018 - 15:59

"Ci deve guidare l'accoglienza". Ottima idea. Perchè non sistemarli nei seminari ormai deserti?

Ritratto di eleinad

eleinad

Gio, 07/06/2018 - 16:17

Il nuovo Governo sicuramente non accetterà ingerenze di altri Stati nella politica italiana, aprano il loro Stato per l'accoglienza e a loro spese.

ELZEVIRO47

Gio, 07/06/2018 - 16:24

La prima cosa che fece quando fu investito dell'arcidiocesi di Torino, fu di fare visita ai campi zingari.

VittorioMar

Gio, 07/06/2018 - 16:24

..ci devono guidare le LEGGI..valide e da rispettare anche da loro ..se vogliono rispetto devono rispettare...anche in questo caso serve RECIPROCITA' !! ..o sono tenuti a DELINQUERE ??...NON CREDO !!

giovanni235

Gio, 07/06/2018 - 16:25

Un altro che parla di accoglienza ma non ci dice quanti ne accoglie nel vescovado.Scommettiamo che gli accolti sono pari a zero???Caro arcivescovo i tempi dell'armiamoci e partite sono passati.

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Gio, 07/06/2018 - 16:25

Rosiconi per i quali si è realizzato il loro peggiore incubo: Salvini al Viminale. Fatevene una ragione!

bundos

Gio, 07/06/2018 - 16:28

trasformate le chiese in alberghi..tanto non ci va più nessuno,e accogliete a vs. spese le risorse,e non provate a chiedere soldi a noi

Vostradamus

Gio, 07/06/2018 - 16:39

Parole sante, degne di un vero Cristiano. Li accolga il vatikano, e non se ne parli più.

baronemanfredri...

Gio, 07/06/2018 - 16:40

DA CATTOLICO ED EX ALLIVEO DI DON BOSCO, QUINDI NON VI SONO DUBBI CHE CONOSCO LA VITA E GLI INSEGNAMENTI DI DON BOSCO, SONO OBBLIGATO VISTO TUTTO QUANTO CAUSANO GLI ZINGARI E DICO: STIA ZITTO VESCOVO AMEN. NON ROMPA LE SCATOLE, MA FINO A QUANDO E FINO A QUANTO DOVREMMO SUBIRE LE ANGHERIE E REATI PENALI SIA DEI CLANDESTINI CHE ZINGARI PER FARVI UNA BELLA CORTESIA DI GUADAGNARE SOLDI SU OGNI CLANDESTINO? STIA ZITTO LA CEI E LEI AVETE ROVINATO L'ITALIA E IL CRISTIANESIMO. BASTA PUSSA VIA SALVINI HA VINTO PERCHE' HA DETTO LA VERTIA' CHE VOI NASCONDETE MALE.

Angelo664

Gio, 07/06/2018 - 16:42

Allora portateli in curia tu !!! Io i ROM a casa mia e nel mio giardino proprio non li voglio.

gneo58

Gio, 07/06/2018 - 16:48

ecco, si bene, tutti a casa del prete chiaccherone.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 07/06/2018 - 16:58

Arcivescovo............. le zecche se le porti dentro casa sua ( che poi è NOSTRA a dir il vero ) oppure li porti a ROma, dal SUO superiore che ama tanto i Migranti/CLANDESTINI

Scirocco

Gio, 07/06/2018 - 17:00

L'Arcivescovo se ha tanto a cuore i rom li accoglie a spese sue dentro la curia vescovile e problemi non ce ne sono. L'importante che li tenga chiusi dentro e dia loro un lavoro da eseguirsi all'interno della curia vescovile in modo non possano più girovagare nelle nostre città.

sparviero51

Gio, 07/06/2018 - 17:01

FALSI PRETI E ZINGARI HANNO ROTTO I "00" !!!

giusto1910

Gio, 07/06/2018 - 17:01

L'Arcivescovo di Torino, lacchè di Papa Francesco, é fuori dal mondo. Se vuole applicare il Vangelo si trasferisca in un campo rom e non ci perseguiti più con le sue frasi buoniste che non risolvono nessun problema. Anzi, possono servire come velate tutele a chi sta distruggendo la nostra Società.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Gio, 07/06/2018 - 17:07

Ha ragione tutti in canoica, se è piccola a Roma in piazza San Pietro

Ritratto di malatesta

malatesta

Gio, 07/06/2018 - 17:12

A "pancia piena" gli affanni della vita dei comuni mortali si vedono con grande ottimismo e speranza..quasi un senso di profumo di bonta' universale..ma la realta' e' un'altra.

massmil

Gio, 07/06/2018 - 17:27

bravo portali tutti in Vaticano

massmil

Gio, 07/06/2018 - 17:32

Perché il Vaticano non vende tutti i suoi averi, ho visto una parte dei preziosi in Vaticano da paura, e non erano tutti ma una piccola parte, poi realizzino tutti gli interessi che hanno in banche, holding ecc per il mondo e con tutto il realizzato creano i presupposti fin tanto che africani e non restino nei loro paesi con strutture, servizi ecc da renderli autonomi nei confronti del resto del mondo...UTOPIA? e forse si

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Gio, 07/06/2018 - 17:40

Metterlo in cella con quelli del clan Spada per un paio di mesi,potrebbe favorire il dialogo tra le nostre due culture?

giosafat

Gio, 07/06/2018 - 17:42

Salvini al Viminale fa lo stesso effetto dell'acqua santa dell'esorcista sull'indemoniato. Mai visto così tanti 'interessati' agitarsi con cotanta furia. Evidentemente un pò di strizza comincia a serpeggiare.

Una-mattina-mi-...

Gio, 07/06/2018 - 17:55

REGALATE AL vescovo UN MAPPAMONDO E UNA LENTE DI INGRANDIMENTO, TANTO PER VEDERE L'ITALIA. DITEGLI POI CHE, ATTUALMENTE, IL NOSTRO PAESE SOPPORTA GIA' OLTRE AL QUADRUPLO DEL CARICO ANTROPICO SOSTENIBILE.

Una-mattina-mi-...

Gio, 07/06/2018 - 17:56

ESSENDO VESCOVO, DOVREBBE SAPERE CHE LE STRADE CHE PORTANO ALL'INFERNO SONO LASTRICATE DI BUONE INTENZIONI (PRESUNTE)

ClioBer

Gio, 07/06/2018 - 18:07

L'argentino l'abbiamo chetato, ora dobbiamo fare lo stesso con questo fastidioso predicatore. Non siate parsimoniosi e fattegli capire, chiaro e tondo, quanto lo apprezziamo.

jaguar

Gio, 07/06/2018 - 18:08

Quindi per dare l'esempio l'arcivescovo di Torino metterà i suoi beni a disposizione dei rom?

Ritratto di Loudness

Loudness

Gio, 07/06/2018 - 18:13

Salvini Ministro dell'Interno non è il riusltato di chi ha votato, ma il risultato di tutti gli errori e porcate fatte dalla sinistra dal 2011 ad oggi. Intanto (dati Farmitalia) nelle farmacie italiane è aumentato a dismisura la vendita di gastroprotettori, Malox, Riopan, farmaci antireflusso... acquistati a pacchi da smidollati e cialtroni sinistrovotanti.

killkoms

Gio, 07/06/2018 - 18:16

ma la chiesa pensi ai tanti cristiani in difficoltà poiché i roms che vivono nei campi hanno fatto una precisa scelta di vita!

Fjr

Gio, 07/06/2018 - 18:29

Inizi col prendere la patente e a guidarli a casa sua visto che è così caritatevole

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 07/06/2018 - 18:47

In sacrestia e` sparito tutto il Barolo...il PRETE di turno se le scolato!?

cir

Gio, 07/06/2018 - 18:52

una volta la chiesa era con il popolo . Dal popolo traeva qualche piccolo beneficio per la propria sussistenza . Ora la sussistenza e stata largamente affidata al 8 x mille . Di cosa pensa il popolo e' un problema che non la riguarda piu'.

01Claude45

Gio, 07/06/2018 - 18:53

Caro Nosiglia, anche a Vicenza avevi lo stesso problema MAI risolto e le parole erano sempre le stesse. Se in tanti anni i ROM che tu vorresti IMPORRE al popolo ITALIANO non ti hanno seguito significa SOLO CHE DEI TUOI CONSIGLI SE NE FOTTONO. Devi ricordare che PRIMA DEI DIRITTI, per gli immigrato ancor più se CLANDESTINI, esistono i DOVERI che devono essere praticati almeno per DIMOSTRARE LA BUONA VOLONTÀ di volersi INTEGRARE. In mancanza di ciò un bel "calcio nel sedere" e ritorno al paesello d'origine.

routier

Gio, 07/06/2018 - 18:55

"Ci deve guidare l'accoglienza" Forse voleva dire "l'accoglionenza"?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 07/06/2018 - 19:05

ospitali in chiesa e mantienili, così sarai contento. Gli slogan sono capaci tutti di dirli, occorrono i fatti, vuoi accogliere questo popolo di delinquenti, accomodati e poi ne riparliamo.

ciccio_ne

Gio, 07/06/2018 - 19:12

questi signori dimenticano troppo spesso che il Signore Gesù, accecato dai loro usi e costumi che disprezzavano il luogo ove si insediavano, cacciò i mercanti dal Tempio con lo scudiscio. Non mi pare che i signori rom si comportino differentemente rispetto ai luoghi delle ns città.

venco

Gio, 07/06/2018 - 19:16

Il vescovo vuol dire che noi dobbiamo accogliere la feccia umana di tutto il mondo.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Gio, 07/06/2018 - 19:33

quando si inc...vano i ragazzini facevano meno danno. Tornino alla vecchia occupazione e lascino a noi queste cose.

Giorgio5819

Gio, 07/06/2018 - 19:43

Tutti in vaticano ! con tutto l'oro che hanno sai come sguazzano bene le blatte rom!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 07/06/2018 - 20:08

Come al solito predicano bene, ma razzolano male!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 07/06/2018 - 20:12

Un altro che parla mettendo sul piatto il sedere altrui:il suo non si tocca. Quando faremo finire la pacchia anche a questi parass.....?

Ritratto di Flex

Flex

Gio, 07/06/2018 - 20:14

Parli col Vaticano per quanto riguarda immobili e costi.

Massimom

Gio, 07/06/2018 - 20:20

Se li prenda tutti lui e li mantenga, li accolga nelle chiese e negli edifici di proprietà ecclesiastica e non rompa i maroni. già che c'è si ricordi anche di pagare le tasse.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 07/06/2018 - 20:26

I morti non pesano sulla coscienza di tutti, ma soltanto di chi la ha adescati con l'illusione di trovare "accoglienza" paese del Bengodi come fece l'arcibischero di Agrigento, ad attraversare fortunosamente il Mediterraneo. Così i poveretti hanno perso la vita. Colpa degli arcibischeri.

Divoll

Gio, 07/06/2018 - 20:51

E che problema c'e'? Accoglieteli tutti in Vaticano.

Happy1937

Gio, 07/06/2018 - 20:53

Signori Vescovi e Cardinali: la vostra carita’ e del tipo: “armiamoci e partite”.

pier1960

Gio, 07/06/2018 - 21:23

non è importante quel che dicono i prelati (gaudenti che vivono nel lusso a far niente a spese nostre) ma è importante che questo governo riduca loro privilegi e potere, come la maggioranza degli italiani desidera da anni...

pier1960

Gio, 07/06/2018 - 21:25

fino a quando un qualsiasi omuncolo con abito talare godrà di privilegi, potrà ottenere soldi e posti di lavoro per i suoi accoliti, non ci sarà una crescita civile per questa nostra italia...

Trinky

Gio, 07/06/2018 - 21:26

Cardinale, dateci l'esempio: come mai i seminari e tante chiese sono vuoti? non sarebbe un ottimo posto per accogliere i vostri tanto desiderati migranti? a proposito, quanti ne avete accolto in vaticano?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 07/06/2018 - 22:27

Ecco bravo, comincia tu, prenditi tutti rom, poi noi ci pensiamo.

papillon50

Gio, 07/06/2018 - 22:34

Nosiglia, facciamo così: prima fai accogliere questa spazzatura umana nell'attico di Tarcisio Bertone o nei lussuosi appartamenti di tutti gli altri grassi e pasciuti "porporati" che se la godono alla grande nell'oscurità del Vaticano, poi sperticati pure a parlare di "accoglienza". Fino a quel momento però, per favore, taci che è meglio.

steacanessa

Gio, 07/06/2018 - 23:01

Vorrei chiedere a questi illustri pomposissimi ecclesiastici: ma i vostri pupilli hanno soldi diritti? Noi comuni mortali abbiamo più doveri che diritti. Il vostro è un mondo alla rovescia.

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Gio, 07/06/2018 - 23:09

Bravo Nosiglia, comincia a portarteli a casa tua, nel tuo palazzo arcivescovile, dove ci sono tante stanze libere e comode. Basta con l'armiamoci e partite! BASTA preti e monsignori venduti a tutti! fate tutto tranne il servizio ai cristiani!

nopolcorrect

Gio, 07/06/2018 - 23:23

" vite umane e non si possono scartare". Ma Salvini non vuole "scartare" nessuno, vuole solo rimandare a casetta loro gli immigrati clandestini e illegali. E l'accoglienza va bene solo nei limiti del possibile e comunque viene DOPO il benessere e la sicurezza degli Italiani. Ricordo alla CEI che l'Italia è una NAZIONE che ha dei CONFINI che sono inviolabili senza visti e passaporti.

federik

Gio, 07/06/2018 - 23:55

...falla a casa tua l'accoglienza, pagliaccio con le gonne!

acam

Ven, 08/06/2018 - 02:23

caro episcopo l'accoglienza funziona quando i pellegrini sono in misura moderata con tendenza stabile ma quando sono masse che tendono al sovrannumero diventano un problema, per essere chiari sei vescovi arrivassero ai numeri dei pellegrini sarebbero un problema anche loro.

pier1960

Ven, 08/06/2018 - 06:22

bravo, condivido...è bella la solidarietà tra immigrati clandestini, rom e preti: tre categorie accomunate dal fatto di vivere alle spalle degli italiani

effecal

Ven, 08/06/2018 - 07:27

che buoni questi pretini, sempre pronti a fare la morale. Il giorno che si dovranno preoccupare di pagare le bollette le tasse etc potranno anche parlare, ora che abbiano la decenza di tacere.

maurizio50

Ven, 08/06/2018 - 07:37

Costui non si è ancora reso conto che l'Italia, durante la gestione dei governi catto comunisti, fortemente voluti da CEI , Vaticano e ecclesiastici in genere, ha già dato e tantissimo per zingari, rom, africani, terzo mondo, annessi e connessi. Comincino ora tutti i simpaticoni della CEI a fare azioni concrete di tasca loro e non limitarsi a prediche idiote che servono solo a far star male gli Italiani che già stanno male!!!!!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 08/06/2018 - 08:21

chi predica tanto,apra le proprie porte.quanti rom sono ospitati nelle parrocchie??

fra1945

Ven, 08/06/2018 - 08:30

Ma la Chiesa non dovrebbe interessarsi di Chiesa e star fuori dalla politica?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 08/06/2018 - 10:09

Mettere i pesci fuor d'acqua é la politica dell'Arcibischero di Torino. Invece i sommi sacerdoti potrebbero dissuaderli con la parola di Dio di non desiderare la terra degli altri.