Roma, turista russa perde in taxi e ritrova borsellino con 14mila euro

Grazie all'aiuto dei vigili, una giovane donna ha recuperato una grossa somma di denaro

La giovane turista russa a cui i vigili di Roma hanno restituito il borsellino perso sul taxi a Roma avrà fatto salti di gioia. La donna, in visita nella Capitale con il marito, aveva preso al volo una vettura a Piazza Risorgimento, per andare fino a Piazza del Popolo.

Solo dopo essere scesa, la 31enne russa si è accorta di aver perso il borsellino, che conteneva non solo i documenti, ma anche 14mila euro in contanti e 50mila rubli russi. La turista ha chiamato immediatamente il comando dei vigili, a cui ha descritto per filo e per segno l'aspetto dell'autista del taxi, di cui non ricordava il numero.

La centrale è riuscita a contattare la società a cui apparteneva il taxi e a chiamare il tassista, che ha confermato di avere ritrovato il borsellino. "Non ci speravo più", ha commentato la turista, che si era rassegnata ad avere perso una grossa somma di denaro.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 07/03/2014 - 15:53

mi sa che dovrò emigrare in Russia.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 07/03/2014 - 17:16

allora e' proprio vero che nessuno in Italia vuole piu' l'euro