Latina, ora la moglie del militare ha saputo della morte delle figlie

Antonietta Gargiulo, la moglie di Luigi Capasso, il carabiniere che ha ucciso le figlie per poi togliersi la vita ha saputo della morte delle sue bambine

Antonietta Gargiulo, la moglie di Luigi Capasso, il carabiniere che ha ucciso le figlie per poi togliersi la vita ha saputo della morte delle sue bambine. La donna si trova ancora in ospedale. Un team di psicologi ed alcuni familiari le hanno comunicato la notiiza. La donna adesso sarà assistita da uno staff di psicologi che la aiuteranno a sopportare il peso di questo immenso dolore. Le sue condizioni di salute adesso sono stazionarie e a quanto pare non è più in pericolo.

Non è più sedata nel suo letto all'ospedale San Camillo di Roma. La donna resta ricoverata in terapia intensiva e non potrà prendere parte ai funerali delle figlie. Adesso questa donna, unica superstite di questa terribile strage familiare dovrà fare i conti con un dolore indescrivibile. Lei è stata la prima vittima della furia di Capasso. È stata ferita nel garage. Poi il carabiniere è entrato in casa e ha ucciso nel sonno le sue figlie. Dopo qualche ora di trattative ha deciso di farla finita togliendosi la vita. Appena messa al corrente, Antonietta Gargiulo sembra non abbia mostrato una vera e propria reazione. Secondo quanto trapelato da ambienti ospedalieri il motivo di questo potrebbe essere dovuto al fatto che il suo viso è completamente immobilizzato a causa del delicato intervento che ha subito alla mandibola colpita dai proiettili sparati da suo marito. La donna in questo momento non è assolutamente in grado di parlare.

Commenti

unghiecondenti

Gio, 08/03/2018 - 16:13

Sputo della morte delle figlie non si può leggere . Un controllo prima ,no?

Libertà75

Gio, 08/03/2018 - 16:26

che tristezza, non ho parole per te, spero solo tu possa avere un sostegno infinito

yulbrynner

Gio, 08/03/2018 - 16:58

ci vorra' molto coraggio a vivere x lei d'ora in poi

dagoleo

Gio, 08/03/2018 - 17:14

Una preghiera per le bambine e per questa donna che possa trovare conforto nella fede. Una preghiera anche per lui. Ha sbagliato ma la sua mente non era lucida quando ha fatto questa pazzia.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 08/03/2018 - 18:34

Certo che per lei è un brutto colpo, se dovessi leggere nel suo pensiero, avrebbe preferito morire lei al posto delle figlie.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Gio, 08/03/2018 - 18:35

Che triste sorte ! . Non avrebbero dovuto dirgli niente con il viso completamente immobilizzato . Non so se può scrivere . Sembra che lei i passi li aveva fatti : aveva parlato con il comandante dei carabinieri , era andata in polizia : tutti passi inutili in una società degradata che più degradata non si può . Yeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

titina

Gio, 08/03/2018 - 18:37

Se non può urlare per il dolore , ancora peggio. Mi viene da piangere. Uomini e donne, smettetela di fare del male!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

salvatore40

Gio, 08/03/2018 - 19:48

Quasi una strage gratuita. Quasi un episodio criminale al giorno. E' evidente che questo Stato non mette paura a nessuno, il buonismo ipocrita che attraversa leggi codici e politici corrotti non può arginare l'onda montante. Lo spirito burocratico permea tutto e tutti,l' irresponsabilità ormai ci sta trasformando tutti. Ci si nasconde dietro leggi e leggine. E il sangue continua a scorrere. Nel giorno della donna, giorno di lutto, giorno di ipocrisia collettiva !

edo1969

Gio, 08/03/2018 - 21:21

Povera ragazza, povera Antonietta, ti stiamo tutti idealmente abbracciando. Prego che ora la vita ti ricompensi , almeno un po’, anche se sembra impossibiledi fronte ad una simile tragedia.

Ritratto di spectrum

spectrum

Gio, 08/03/2018 - 22:49

Serve informare il mondo del fatto che la moglie non sa, poi sa etc ? A cosa serve ? A chi giova ? Sono affari suoi ?