Occupano due casolari: denunciati 12 immigrati

Erano in dodici e provengono da diversi paesi dell'Africa

Dodici gli immigrati denunciati dai carabinieri accusati di occupazione abusiva di edifici a Lavello, un piccolo Comune in provincia di Potenza di appena 13mila anime. A darne notizia è La Gazzetta del Mezzogiorno.

I cittadini extracomunitari erano in possesso di un regolare permesso di soggiorno in Italia. Provengono da diversi paesi: dalla Guinea, dal Sudan, dal Niger, dal Burkina Faso, dal Mali e dalla Costa d’Avorio. A seguito di un'ispezione, sono stati accusati dai militari di aver occupato due fabbricati rurali privati situati in contrada "Falcone", a Gaudiano di Lavello. Sono stati, quindi, invitati a lasciare gli immobili.
Non è la prima volta, però, che in Basilicata gli immigrati occupano delle strutture. Recentemente, infatti, a Matera sono dovuti slittare i lavori di ristrutturazione di un vecchio edificio che ospitava la scuola "Bramante" perchè gli operai al suo interno ci hanno trovato veri e propri appartamentini creati da alcuni migranti.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Sab, 11/11/2017 - 11:14

Mi raccomando,i verbali scriveteli su carta...morbida!!!

giancristi

Sab, 11/11/2017 - 11:26

Una volta che li abbiamo accolti in Italia, bisogna trovare loro un alloggio: se no se lo trovano da soli. Li ospitasse Bergoglio in Vaticano, visto che gli piace tanto questa marmaglia!

bobots1

Sab, 11/11/2017 - 12:30

Continuano a venire senza sapere che noi non possiamo e non vogliamo più accettarli. Quale potrà essere il futuro di queste persone? Questa non è una win win situazione: se dovessero stare meglio loro vuol dire che ci saranno degli italiani che stanno peggio...

elio2

Sab, 11/11/2017 - 12:59

La denuncia immagino sia stata scritta con caratteri indelebili sulla carta igienica, messa subito a disposizione per l'uso da parte degli stessi clandestini.

MOSTARDELLIS

Sab, 11/11/2017 - 14:00

Secondo le regole di Minniti non verranno mai sgomberati, altrimenti gli dovranno trovare un'altro albergo a 5 stelle.

nopolcorrect

Sab, 11/11/2017 - 14:45

Ma si, hanno capito che qui possono installarsi a loro piacere facendo i cxxxi propri.

cameo44

Sab, 11/11/2017 - 15:01

Tutti si ostinano a dire che questa invasione negata di immigrati o meglio clandestini quali sono non è una emergenza ne costituisce un pericolo ci dicono tutti questi samaritani come vivono cosa fanno dove prendono i soldi per i telefonini per le sigarette e tanto al tro ancora dove si lavano dove fanno i loro bisogni non avendo una casa dato che molti bivacquano nelle stazioni nei parchi e nelle piazze delle nostre città

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Sab, 11/11/2017 - 15:11

Mai una volta che vadano ad occupare Montecitorio!|

carpa1

Sab, 11/11/2017 - 15:43

Denunciati? Spiegateci che significa: che, come al solito, finisce tutto lì? I contribuenti vorrebbero sapere a che cosa portano poi queste denunce e se sortiscono anche, come dovrebbero, l'effetto deterrente perchè questo malcostume abbia, se non a cessare, almeno a diminuire.

Reip

Sab, 11/11/2017 - 16:20

Visto che lo stato italiano comunista e pro migranti, schiavo del sistema dittatoriale di sinistra e spalleggiato da una magistratura corrotta che favorisce le occupazioni di clandestini e zingari, senza tutelare diritti sacrosanti come: sicurezza, libertà, proprietà privata, a questo punto vedrete che i cittadini, si rivolgeranno alle mafie, fin troppo radicate in quei territori. Nel bel paese, da secoli quando spesso e volentieri, sono assenti le istituzioni, la mafia sostituisce lo stato. Da quelle parti c’ è la sacra corona unita, si vedrà come andrà a finire!

OttavioM.

Sab, 11/11/2017 - 16:25

Il problema è a monte. Le scriteriate politiche della sinistra.Prima accogliamoli tutti,poi gli danno un pezzo di carta,poi li scaricano per strada,poi pretendono che dei problemi si facciano carico i comuni con le pezze al sedere e i cittadini italiani che oltre a pagare le tasse per servizi da terzo mondo si vedono rovesciare addosso i problemi creati dal governo,tra cui quello dell'immigrazione.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 11/11/2017 - 17:39

Per tutta l'Africa si è sparsa la notizia di questa terribile "denuncia a piede libero" e le orde barbariche hanno tremato e sono tornate nelle capanne.

baronemanfredri...

Sab, 11/11/2017 - 18:48

AVETE UN AVVOCATO BRAVISSIMO ISCRITTO ALL'ORDINE DEI DIFENSORI DEI PREGIUDICATI STRANIERI SI CHIAMA BOLDRINI AVVOCATESSA ISCRITTA DA ANNI

baronemanfredri...

Sab, 11/11/2017 - 18:50

DENUNCIATI CHI NON HA NIENTE E CHI NON VERRA' MAI ESPULSO O CONDANNATO A RISARCIRE? MA FATE I SERI POLITICI E MAGISTRATI CHE SIETE DIVENTATI GLI ZIMBELLI DEL MONDO.

Ritratto di stufo

stufo

Sab, 11/11/2017 - 19:18

Poveri diavoli. Sono scappati da paesi del terzo mondo per arrivare nel primo paese del quarto.

Divoll

Sab, 11/11/2017 - 19:23

Ma chi e' che rilascia permessi di soggiorno come se fossero caramelle?!

Epietro

Sab, 11/11/2017 - 19:26

Commettono vari tipi di reati, entrano abusivamente in Italia, ma sono tutti in possesso di regolare permesso di soggiorno. Chissà perché?

rebella123

Sab, 11/11/2017 - 19:33

Permesso di soggiorno REGOLARE? DOVE LAVORANO? ABITANO IN CASE DI ALTRI? DENUNCIATI? ITALIA SIAMO STATI CONCIATI BENE ITALIOTI CONTINUATE A VOTARE P.D.SICURAMENTE VERRETE MALEDETTI DAI VOSTRI FIGLI E NIPOTI

semelor

Dom, 12/11/2017 - 00:38

Xdivoli- volevo solo infornarla che basta andare alla Cgil, li ci sono degli uffici preposti dove vengono date tutte le informazioni compilazione carta acquisti e domande di contributi vari , invio domanda assegni familiari, domanda bonus bebè, consulenza personalizzata in merito a bonus, agevolazioni, diritti ecc., aggiornamento del permesso/carta di soggiorno ecc ecc. - ufficio immigrazione INCA CGIL orari ogni martedì e giovedì 9 -12,30 tutto gratis e poi ci chiediamo perché arrivano a migliaia. Per favore pubblicare grazie.

tilet

Dom, 12/11/2017 - 01:40

Ehi signori, questi sono le nostre risorse future, che vi e venuto in mente di denunciarli senza neanche trovargli un posticino in un albergo termale?!

portuense

Dom, 12/11/2017 - 07:30

ecco cosa ha prodotti la decenza di certi politici.....

apostata

Dom, 12/11/2017 - 08:09

Hanno superato il punto di non ritorno di cristo (eboli). Il grazioso invito delle forze dell'ordine a "lasciare l'immobile", se le cose a lavello vanno come nel resto d'italia e come sono andate a piazza indipendenza a roma (ex federconsorzi), da solo non basta è necessario l'intervento del magistrato che potrebbe sentenziare, secondo la recente dottrina minniti, il diritto a restare finché agli immigrati non sarà offerta una nuova abitazione.