Lecce, fiamme in azienda agricola: morti centinaia di animali

Il danno ammonta a circa 600mila euro

Continui sembrano essere gli incendi scoppiati in giro per la Puglia negli ultimi giorni. L'ultimo nel leccese dove sono morti oltre quattrocento animali tra bovini, maiali, cavalli e pollame, come si legge sul quotidiano regionale "La Gazzetta del Mezzogiorno". Le fiamme sono divampate in un'azienda agricola a Frigole, una localitĂ  balneare in provincia di Lecce.

Il rogo ha, inoltre prodotto ingenti danni all'azienda "De Santis". Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco che sono riusciti a domare le fiamme avvampate da alcune balle di fieno solo dopo alcune ore. Ad accorgersi per prima dell'incendio pare sia stata una vicina che ha subito allertato i pompieri. Il danno all'azienda ammonta a circa 600mila euro come si legge sul giornale on line "corrieresalentino.it".

Ora si cerca di capire come sia potuto scoppiare l'incendio. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri di Lecce.