Lecce, pm e dirigenti Asl arrestati per corruzione

Agli indagati sono contestati i reati di corruzione in atti giudiziari, induzione a dare o promettere utilità a pubblico ufficiale e abuso di ufficio

Sei persone, tra cui il sostituto procuratore della Repubblica di Lecce Emilio Arnesano e dirigenti della Asl salentina, sono stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Potenza su un presunto scambio di favori, in cui sono contestati a vario titolo i reati di corruzione in atti giudiziari, induzione a dare o promettere utilità a pubblico ufficiale e abuso di ufficio.

Due persone, il pm Arnesano e il dirigente dell’azienda sanitaria di Lecce Carlo Siciliano, sono finiti in carcere; altre quattro, fra cui il direttore generale della Asl di Lecce, Ottavio Narracci, ai domiciliari. Disposto anche un divieto di dimora nei confronti di un avvocato.

Le misure cautelari sono state firmate dal gip del tribunale di Potenza e le indagini - effettuate dalla Guardia di Finanza di Lecce – riguardano presunti episodi di corruzione, messi in atto nei confronti del magistrato per indirizzare procedimenti giudiziari a lui assegnati. Sotto sequestro una piscina, oggetto di un procedimento penale, e un'imbarcazione ritenuta profitto del reato del delitto di corruzione.

Da ulteriori indagini è emerso che lo stesso pm avrebbe stretto un patto corruttivo con un'avvocata del foro di Lecce: in numerose occasioni, secondo l'accusa, il pm avrebbe infatti pilotato procedimenti in cambio di prestazioni sessuali dalla donna. E la finalità di favori sessuali sarebbe stata alla base anche dell'aiuto fornito a un'altra avvocata per superare la prova orale del concorso.

Commenti
Ritratto di italiota

italiota

Gio, 06/12/2018 - 11:22

"sesso in cambio di favori"... scusate ma... dov'è la notizia ? dov'è lo scandalo ?

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 06/12/2018 - 11:35

brave persone,tutte con tessera pdiota,immagino!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 06/12/2018 - 11:55

a me non interessa che questo "galantuomo" vada in carcere, mi interessa che nel futuro possa entrare in un tribunale solo da imputato, de ve essere radiato!

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Gio, 06/12/2018 - 12:03

questa è l'ennesima dimostrazione che i magistrati possono fare ciò che vogliono delle leggi compreso inventarsi teoremi senza prove !!!!

Alessio2012

Gio, 06/12/2018 - 12:18

CHE STRANO, PENSAVO CHE LE TOGHE FOSSERO DIO.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 06/12/2018 - 12:21

Era un collega di giubba di Spataro, Davigo e Di Pietro?

Triatec

Gio, 06/12/2018 - 12:36

Queste indagini compromettono l'indipendenza della magistratura! Ma come si permettono!!! Ah..ah..ah..ah..

Albius50

Gio, 06/12/2018 - 12:37

Suvvia sono RAGAZZINI il CSM metterà la solita pezza.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 06/12/2018 - 12:39

CHE SCHIFO DI PERSONE..........!!!

rudyger

Gio, 06/12/2018 - 12:46

LA GNOCCA ATTIRA PIU' DELLA CALAMITA.

venco

Gio, 06/12/2018 - 13:03

Rappresentante istituzionale del sud.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 06/12/2018 - 13:10

magistratura schifezza.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 06/12/2018 - 13:18

E questi sarebbero gli unti del signore di provata rettitudine morale.??????????????

c'eraunavoltal'Uomo

Gio, 06/12/2018 - 13:29

SPERO CI SIA QUALCUNO AD ASPETTARLO, QUANDO USCIRA' DALLA PORTA DI DIETRO....

c'eraunavoltal'Uomo

Gio, 06/12/2018 - 13:38

VENCO, QUESTO SIGNORE E' STATO ARRESTATO GRAZIE AD UN GIP DELLA PROCURA DI POTENZA, CHE NO SI TROVA IN TRENTINO, MENTRE LA MAGGIOR PARTE DEI MAXIGIUDICI DA PRIME DELLA SCALA CHE HANNO AVUTO LE PRIME PAGINE DEI GIORNALI NEGLI ULTIMI 20 ANNI PER PERSEGUITARE SOLO ESPONENTI DI DESTRA, (E CONTINUANO A FARLO), SONO TUTTI NELL'AREA DI PROVINCE LOMBARDE...SCIACQUATI LA BOCCA, ED ANCHE IL CERVELLO, SE CE N'E' RIMASTO. PS: NON VIVO AL SUD, E SPESSISSIMO VADO IN GERMANIA, E SO BENISSIMO CHI NE MANTIENE L'ECONOMIA...,

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Gio, 06/12/2018 - 13:45

Sarebbe interessante sapere se l'avvocata ha superato la prova 'orale' del concorso.

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 06/12/2018 - 14:13

"caro" venco tutti gli alti gradi,politici, magistratura, forze dell'ordine, docenti universitari, grandi clinici, grandi giuristi,corpo insegnante nel pubblico e nel privato in italia sono del sud, al nord sapete solo zappare o comunque lavorare di braccia, l'unica "faro culturale" che avete avuto al nord è la "minestra"fedeli!

routier

Gio, 06/12/2018 - 14:13

Quando nei tribunali si entra come magistrato e se ne esce come imputato (magari con le manette ai polsi) allora non si metta in croce che esercita la giustizia "fai da te"!

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 06/12/2018 - 14:15

E` di Forza Italia?

stopbuonismopeloso

Gio, 06/12/2018 - 14:21

tutti gloriosi servitori dello stato, sempre pronti a bacchettare salvini, e difesi a spada tratta dall'anm

agosvac

Gio, 06/12/2018 - 14:22

Ma guarda un po'! A quanto pare alcuni magistrati non hanno solo tendenze verso gli immigrati clandestini ma anche verso la bellezza delle donne. Devo dire che la tendenza verso le belle donne è anche concepibile, quello che è inconcepibile è il favoritismo vero i migranti fasulli.

Libero 38

Gio, 06/12/2018 - 15:00

Se il pesce puzza dalla testa,provate a immaginare in che mani e' finita l'italietta e gli italiani.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 06/12/2018 - 15:48

E' un amico di spataro?

diesonne

Gio, 06/12/2018 - 16:01

diesonne alcuni giudici applicano la giustizia in CAMBIO DI SESSO.ISONO PROPRIO SFACCIATI E DISONESTI.ERADIARLI DALL'ORDINE A VITA

rossini

Gio, 06/12/2018 - 17:07

Fateci vedere la foto dell'avvocatessa. Vi sapremo dire subito se la notizia è attendibile.