Lecco, in 300 percepivano pensioni dei defunti: 700mila euro di truffa

Operazione delle Fiamme gialle ha permesso di smascherare un numero eccezionale di truffatori. Per lo Stato un danno di 700mila euro

Deceduti all'anagrafe comunale, ancora perfettamente in vita per l'Inps, che ogni mese pagava i trattamenti pensionistici senza battere ciglio. Una vasta operazione della Guardia di Finanza ha permesso agli uomini delle Fiamme gialle di smascherare trecento persone che percepivano la pensione dei parenti defunti. I controlli della GdF hanno riguardato più di 10mila persone e hanno portato allo scoperto dei 300 casi nella sola città di Lecco. 

La truffa è andata avanti per anni. Dalle casse dello Stato sono usciti circa 700mila euro, 100mila dei quali sono già stati recuperati. Tra le varie vicende emerse dai controlli quella di un nipote che per 90 mesi ha riscosso la pensione del nonno, che da sette anni era defunto.

Commenti

franco@Trier -DE

Sab, 08/06/2013 - 14:05

già 53 italiani in Afganistan cosa ne pensano i vostri politici italiani?Cosa aspettano che ne muoia una centuria o una legione intera?

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 08/06/2013 - 14:24

COME E POSSIBILE ?

marcs

Sab, 08/06/2013 - 14:39

I luoghi comuni condizionano. A sentir parlare del Sud che brillerebbe per queste delizie avevo letto "nel Leccese" E invece no... , c'era scritto proprio LECCHESE AH,AH,AH !!!!

Ritratto di afrikakorps

afrikakorps

Sab, 08/06/2013 - 14:42

Come si vede non c'e' piu' religione e nemmeno latitudine. Nord sud siamo un popolo di cialtroni e disonesti non appena se ne presenta l'occasione.

Fransino

Sab, 08/06/2013 - 15:10

Fanno bene; lo insegna chi sta al governo. Che volete...

ambrogione

Sab, 08/06/2013 - 15:17

Avviso ai lettori merforio, marcs, afrikakorps ! Vi voglio svelare un segreto : nel Lecchese non ci sono solo lecchesi ma anche decine di migliaia di vostri conterranei immigrati. Volete scommettere che la maggioranza dei cognomi e' di vostra pertinenza ? Accetto scommesse.

gamma

Sab, 08/06/2013 - 15:24

Dove si dimostra che dall'estremo nord al profondo sud, l'Italia è un paese molto unito... nel darsi da fare in qualsiasi modo ...

mar75

Sab, 08/06/2013 - 15:29

Ma siete sicuri che sia Lecco???? 300 casi solo nella città di Lecco, considerando che ci sono 48608 abitanti, abbiamo un truffatore ogni 162 abitanti! Come è possibile, al nord sono sempre così onesti! blues188....dacci una spiegazione.

mar75

Sab, 08/06/2013 - 15:31

Ma Lecco non si trova al nord? Tutti quelli che si basano sui luoghi comuni per affermare che certe cose capitano solo al sud, magari a Napoli, dove sono?

pinet47

Sab, 08/06/2013 - 16:28

Ma vi rendete conto che Befera si cucca 560mila Euro/anno da solo ed è quasi quanto hanno truffato tutti insieme questi 300 in tutti questi anni? Chi ci costa di piu?

odifrep

Sab, 08/06/2013 - 16:47

mar75 - sono più napoletano di te e vivo al Nord. Fate di tutto per tirarvele addosso. Non valuti la probabilità che possa trattarsi prevalentemente di più persone meridionali ivi residenti?. Hai visto che hai ancora una volta perso l'occasione per stare zitto? Ciao, un saluto.

ambrogione

Sab, 08/06/2013 - 17:03

Avviso ai lettori gamma e mar75 ! Anche a voi voglio svelare un segreto : nel Lecchese non ci sono solo lecchesi ma anche decine di migliaia di vostri conterranei immigrati. Volete scommettere che la maggioranza dei cognomi e' di vostra pertinenza ? Accetto scommesse.

Ritratto di afrikakorps

afrikakorps

Sab, 08/06/2013 - 17:05

@ambrogione: per sua informazione io sono nato e vivo a Trento. Mettendola sul piano del campanilismo dimostra che non ha capito una mazza. La mia era una amara considerazione. Che chi rubi sia di vipiteno o di Agrigento a me non cambia nulla: ladri sono.

Ritratto di genovasempre

genovasempre

Sab, 08/06/2013 - 17:12

nON CAPISCO COME HANNO GFATTO.i cimiteri non trascrivono le tumulazioni? non sono del comune gli addetti?e se le trascrivono,non sono collegati all' inps notificandone le dipartite?Non credo che li abbiano messi nel congelatore, Perche non si rimedia visto che sono anni e decenni che si verificano questi fatti?

peter46

Sab, 08/06/2013 - 17:33

x ambrogione ...se ci sono tutti o pochi meridionali li avete "inquinati"Voi.....x odifrep...se trattasi di più persone meridionali li hanno "inquinati"(hanno insegnato come si fa)loro.Noi li abbiamo conosciuti,quando erano al sud,come brave persone(e Tu sei l'esempio di brave persone del sud al nord).Un saluto anche da Noi che siam rimasti quà....Volevo anche dirvi che sono andati anche in Spagna a prenderli.E noi più su di Milan non andiamo.

syntronik

Sab, 08/06/2013 - 17:42

Non è questione di Lecco o Canicattì, l'italia è piena di questa brava gente, basta scovarli, forse se lavoravano di più per le cose serie, invece di guardare nei buchi della serratura, ne avrebbero già stanati una buona percentuale.

libertà primo amore

Sab, 08/06/2013 - 17:58

Per i compagnucci del caso! Il sindacato controlla l`INPS? Centri elettronici faraonici e nessun collegamento con le anagrafi? Suvvia ... meditiamo gente libera ... meditiamo

giseppe48

Sab, 08/06/2013 - 18:13

vedrete che il 99% è meridionale

Carboni oreste

Sab, 08/06/2013 - 18:23

Da un sardo orgoglioso di esserlo,ai polentoni racconto.La mia ex suocera montanara valtellinese,asseriva che il contrabbando non era delinquenza,in quanto era giusto portare la bricolla dalla confinante Svizzera. Ma la delinquenza era soltanto terrona. Infatti,il suo adorato primo figlio,oltre al lavoro di La mia ex suocera montanara valtellinese,asseriva che il infermiere al sanatorio,portava la bricolla,oltre a rubare le gomme delle macchine.

psicologio

Sab, 08/06/2013 - 18:57

OGGI A NAPOLI DECINE DI ARRESTI PER PENSIONI DI INVALIDITA FALSE. SAREBBE INTERESSANTE VEDERE QUALE E' L'ORIGINE GEOGAFICA DI QUELLI BECCATI A LECCO. SONO LECCHCESI DOC o di importazione ???

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Sab, 08/06/2013 - 19:09

Quindi non è solo Napoli. In questa era informatica, è difficile automaticamente, comunicare L'INPS il decesso di una persona? Facciamo ridere le galline.

marvit

Sab, 08/06/2013 - 19:10

SIMPATICAMENTE. Sembra che per alcuni italiani solo 3 cose sono certe(oltre la morte,naturalmente). 1)E' sempre colpa di Berlusconi. 2)E' sempre colpa dei meridionali.3)E la superiorità morale ed intellettuale è sempre della sinistra....

giova58

Sab, 08/06/2013 - 19:53

Inizi a lavorare a 30 anni se ti dice bene, rimani precario fino a 50, non maturerai nessuna pensione, ti appoggi ai nonni ed ai genitori. Ti vengono meno e ti lasciano una casa pensando di aiutarti per il futuro, invece non sanno che ti hanno lasciato da pagare tasse imu utenze, come fai? Non vuoi finire sulla strada, sai che vendendo anche quella casa non avrai più nulla, ed in piccolo centro dove magari ci sono tante persone che ti conoscono, che fai? Pensi che di quella pensione non puoi fare a meno. Ma lo stato dove sta.? ti chiede solo di pagare ma di trovarti un lavoro no. E po' vedi il rapporto pIl non cala perché hai uno Stato troppo costoso con stipendi alla Befera, o dei Magistrati che nemmeno vogliono pagare il contributo di solidarietà .

malinconico

Sab, 08/06/2013 - 20:07

MAR 75..confermo pienamente l'ipotesi si odifrep. Purtroppo a verona si sente parlare napoletano da tutte le parti ormai...ma non vi piace piu' o sole e o mare di casa vostra?

guidode.zolt

Sab, 08/06/2013 - 20:12

Lo Stato lavora a camere stagne e la mano destra non sa mai cosa faccia la sinistra...bene, continuiamo così!

guidode.zolt

Sab, 08/06/2013 - 20:15

mar75 - Han trovato un intero quartiere a Na composto da falsi ciechi, falsi invalidi totali...un intero quartiere...! qualcosa da recriminare? ..e poi vorrei vedere i cognomi di quelli cuccati a Lecco...tanto per gradire!

eovero

Sab, 08/06/2013 - 20:18

fatte un controllo e troverete che la maggioranza sarà del SUD,anche se è successo a Lecco,poi andate a controllare i vivi(morti)che incassano la pensione nelle terre note che sono sempre quelle del SUD!

Ritratto di Maurizio Da Lio

Maurizio Da Lio

Sab, 08/06/2013 - 20:44

Sono titolare di una micro azienda, e nell'arco di 3 mesi, ho ricevuto due ispezioni, una dell'INPS e una dell'ispettorato del lavoro. In entrambi i casi erano dotati di PC con tanto di collegamento radio con la sede dove hanno potuto verificare la situazione. La domanda è la seguente: Come è possibile che con l'attuale informatizzazione l'INPS non riceva dai comuni il decesso di una persona? Forse bisognerebbe scavare più in profondità per vedere dove si annida la collusione.

Ritratto di martinitt

martinitt

Sab, 08/06/2013 - 21:56

Si potrebbero evitare queste truffe se i Comuni informassero l'Inps della morte del pensionato in modo obbligatorio.

Ritratto di marforio

marforio

Sab, 08/06/2013 - 21:59

il resto e per límmmondizia.

minimo

Sab, 08/06/2013 - 22:41

Quando leggo questi articoli di truffa all'Inps per risocssioni di pensioni dei defunti mi viene in mente quando ero un controllore con funzioni di ufficiale di polizia giudiziaria. Feci numerosi appostamenti e ne catturammo molti. Ebbene, spesso sia INPS sia Tesoro non si costituivano parte civile, ovvero non richiedevano soldi in restituzione. Questo ben 20 anni fa. Non è cambiato nulla perché si sono eliminati i controlli e non si sono creati quei data base per scambiarli tra comuni e previdenza. Tuttavia mi chiedo: quanto saranno costati i controlli fatti sulle persone?Tanti, tantissimi e non so se sono stati recuperati tutti i danni causati.

Roberto Casnati

Sab, 08/06/2013 - 23:44

Mi piacerebbe che venissero pubblicati nomi e cognomi di questi "lecchesi" e che venissero pubblicati anche i nomi e cognomi dei loro genitori; se ne scoprirebbero delle belle!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 09/06/2013 - 00:09

"CARISSIMO" MAR 75 Come giustamente ha già fatto notare qualcuno prima di me, a Lecco sicuramente risiedono dei soggetti il cui COGNOME richiama origini non di certo LECCHESI, quindi CALMA e GESSO nel profferire che i Lecchesi sono uguali o peggiori dei sicuramente SUOI amici. Ma il problema NON è questo, il problema è che mentre a Lecco questi truffatori li cercano e li scoprono, dalle parti sue non avviene perchè non gliene frega niente a nessuno di cercarli e scoprirli. Saludos

ettorevita

Dom, 09/06/2013 - 00:27

Gli amici che scrivono sembrano i capponi di Renzo. Invece di protestare contro chi non controlla, si beccano tra di loro, ne fatto una questione geografica. Io sono del sud e devo dire che tutti i parametri da me conosciuti ci danno torto, anche se questa di Lecco mi sembra una situazione paradossale. Sul punto devo dire che l'INPS dovrebbe controllare a tappeto tutte le pensioni riscosse tramite delegato o con accredito su conto corrente. Queste azioni estemporanee della Guardia di Finanza sono una goccia in mezzo al mare.

Armando2013

Dom, 09/06/2013 - 04:16

Questi fatti sono vergognosi ma vorrei sapere come mai nessuno parla delle pensioni che vengono elargite ai familiari degli stranieri che non hanno mai versato un centesimo di tasse e percepiscono 550 euro mensili tornandosene per giunta al loro paese d'origine...da non credere!

blues188

Dom, 09/06/2013 - 08:49

mar75. hai già avuto più risposte. Io mi accontento di quelle. Ma torno a ripetere ciò che dico da sempre: ci sono meridionali e ci sono terroni. Tu sei nell'ultima categoria, tra i peggiori. Un abbraccio affettuoso (tanto poi farò la doccia, immediatamente dopo)

curatola

Dom, 09/06/2013 - 09:13

è deprimente sapere che nonostante l'informatica e lo stuolo di giovani disoccupati si debba scoprire truffe all'inps o alle entrate grazie a segnalazioni o a indagini a campione o al caso, salvo vi siano precise volontà politiche o connivenze mafiose. Ci si scandalizza per l'evasione ma la truffa è ancora peggio.

curatola

Dom, 09/06/2013 - 09:16

un milione di qua , mezzo di là, ecc. saltano fuori da controlli e truffe inaspettatamente : possibile che sia difficile coprire 4 miliardi per compensare l'imu? Il fatto è che la politica non vuole rinunziare alle entrate mai e in nessun caso perché danno alla casta un potere economico enorme.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 09/06/2013 - 09:26

Magari sono terroni trapiantati. Vorrei vedere i nomi.

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 09/06/2013 - 10:28

Per dire il resto e dell immondizia.Mi pubblicate queste frasi ma il commento no.Scrivevo che personalmente , io devo ogni 6 mesi compilare un foglio e farlo vidimare dalle autorita locali dove risiedo ,o uffico consolare, mandando fotocopia passaporto e magari l ultima bolletta , luce , telefono ,o bancario .Questo per ricevere ogni 6 mesi 300 euro.Meno male che ho una pensione tedesca , perche per darmi questa elemosina (mio servizio militare)devo ogni volta fare questo strazio.E come fanno questa gente a fare di questi imbrogli con cifre penso molto piu elevate?

peter46

Dom, 09/06/2013 - 10:30

X Maurizio da Lio....affinchè eovero,guido de.zolt,malinconico,psicologio,stenos,blues188 e scusandomi con chi non gli ho fatto pubblicità elencandolo(tanto non c'è da guadagnare un bel niente)...Lei scrive"Come è possibile che con l'attuale informatizzazione l'inps non riceve dai comuni il decesso di una persona?...Colpa della "batosta"elettorale nell'elezione a Sindaco di Lecco dell'On.Castelli...se ci fosse stato Lui,caro Lei....queste cose non sarebbero successe sicuramente....ma finora non era una città di cdx,lega compresa o in maggioranza,anche se si era dovuto candidare il "pacificatore"che non ha pacificato,anzi è stato "trombato"?........Ma andate a preoccuparvi di Brescia e Treviso prima che arrivi un'altra "batosta"tipo Vicenza.Altro che nord e Sud....X Hernando 45...A quell'ora se non si riesce a prendere sonno,basta un po' di camomilla.E poi il compitino per te è stato sempre la difesa di Berlusconi...e stavolta non c'entra Berlusconi.Ma non erano(e sono)sempre a sud i truffatori?E se erano sempre a sud li scoprivano a nord?Al sud non vogliono scoprirli?Allora sono stati sempre al nord gli scoperti?Pubblica i nomi,altrimenti "calma e gesso"te lo dico Io.Saludos anche da parte nostra........anticipatamente,come diceva quel comico qualche anno fa:"Le so' tutte"....

Ritratto di salvogiornale

salvogiornale

Dom, 09/06/2013 - 11:40

Se i politici e soprattutto i tecnici prof. da incapaci economisti, hanno ridotto in rovina un Paese di onesti lavoratori, senza mai attingere dalle loro tasche né mai ridursi i proventi & vitalizi, proporzionatamente a chi (pensionati e lavoratori di fatto) han trovato difficoltà a sopravvivere, ovvero: sempre più ridotti in miseria. Mi vien da dire: questi truffatori (a differenza dei ricchi) facevano in qualche modo girare l’economia. In qual tasche finiranno gli euro recuperati? Prolungheranno la sopravvivenza agiata dei ricchi? Di quelli sopra citati che continuano a succhiare “sangue-legalmente” ai sempre più poveri? Stessa cosa per l’accanimento di multe e sopratasse sui poveri, facili prede, apportanti disparità economica nelle tasche a discapito esclusivamente dei poveri e soprattutto: perdurerà l’agonia economica provocante suicidi? Non sarebbe meglio accelerare per troncare l’agonia e ridare vita e crescita al Paese vero? al Paese delle attività produttive (quelli rimasti), ormai logori e sempre più vittime del cappio manovrato dai potenti & prepotenti?

malinconico

Dom, 09/06/2013 - 15:16

peter46: giuro che ho veramente provato a capire il suo delirio verbale. L'ho riletto piu' volte. Mi sono arreso. La prossima volta si faccia aiutare da qualcuno a scrivere in italiano o leggero' solo il nome dello scrivente e cestinero'. Grazie.

peter46

Dom, 09/06/2013 - 16:22

Malinconico...tranquillo sono qua per questo,glielo ri-spiego,senza dettagli,andando al sodo.Invece di rompere sempre con nord virtuoso,sud cafone,nord onesto,sud disonesto,nord pensionato "valido",sud pensionato "invalido"ecc ecc ecc,forse da "evidentemente"leghisti o peggio,sarebbe meglio andaste,se non piove e se piove con l'ombrello non comprato dagli extracomunitari per risparmiare,a sostenere i "Vostri e nostri"candidati a Sindaco di Brescia e Treviso per non far ri-fare anche a Loro la figura di m.... della Vostra e purtroppo nostra candidata di Vicenza e precedentemente di un candidato,sostenuto anche da Voi,e "trombato" da elettori che hanno scelto una Serracchiani,dimostratasi non "qualsiasi".Da vergognarsi....come gli altri in arrivo.Maurizio l'aveva sicuramente ...capito il mio commento....Sull'articolo:10.000 indagati o controllati in tutt'Italia...Ci metterebbe la mano sul fuoco che sono tutti meridionali?ma questo vale solo per hernando45.

franco@Trier -DE

Dom, 09/06/2013 - 18:20

Basta scrivere una sola parola: ITALIANI.

malinconico

Lun, 10/06/2013 - 08:54

peter46: bravo italiano migliorato. 1) assunzione che sia leghista sbagliata 2) io come altri qui ci basiamo su statistica: sud molto piu'disonesto e fanullone del nord. Fatto, non opinone che il nord italia era una delle zone piu' ricche d'europa e il sud una delle zone piu' povere d'europa. 3) nord ora collassato a furia di 50 anni di ruberie per mantenere una pubblica amministrazione quasi tutta composta da meridionali parassiti e ladri che di lavorare onestamente non ne vogliono sapere. (ripeto LAVORARE NON RUBARE LO STIPENDIO). (Statisticamente parlando.)

guidode.zolt

Lun, 10/06/2013 - 09:02

Come mai l'ufficio anagrafe non comunica all'Inps i decessi quando avvengono....? basta un clic...! troppo difficile...?

guidode.zolt

Lun, 10/06/2013 - 09:16

peter46 - rispondo alle Sue elucubrazioni avvitate comprese le pattinate sugli specchi. La colpa della mancanza di un "semplice clic" dell'Ufficio Anagrafe non può essere imputato alla mancata elezione di qualcuno e so che i ladri e disonesti (leggi furbetti nemici della Società) si annidano ovunque, quindi sia al Nord, sia al Sud, con un'unica differenza...che al sud fa scalpore la scoperta di un atto onesto, mentre al nord è il contrario...al sud, se ne convinca, essere furbi a spese della società è la normalità...purtroppo!

peter46

Lun, 10/06/2013 - 10:11

guido de.zolt...""so che i ladri e disonesti si annidano ovunque"".....perchè i commenti dei meridionalisti convinti dicevano diversamente?Le altre cose di cui continua dopo,le ho messe anch'Io sulla bilancia,ma la mia li pesava più o meno(è il massimo che posso concederLe)alla pari.Sempre per la partecipazione.

peter46

Lun, 10/06/2013 - 14:32

malinconico...sempre per la partecipazione.(Il primo ri-commento non è stato inserito e ritento)L'Italiano(lingua) è sempre Italiano...e l'interpretazione è l'interpretazione,molte volte,è dettata dal...retropensiero.No leghista?Converrà con Me che su questi temi è facile(o prevenuto lo ammetto)l'abbinamento,non è che Io abbia,però,deplorato il Leghismo,o no?Per le statistiche tante cose che dovevano essere rosse sono invece nere o di altro colore e nella realtà recente'sul tema di cui si parlava qualcuno già prima era andato più avanti di Lei concludendo che ladri o disonesti si trovano ovunque.Ed è quello che fin dal primo commento,come altri,ho sempre sostenuto.E' quell'"""ERA"""nord più ricco sud "straccione"d'Europa,il perchè non possiamo esserci, fin quando non è stabilito il periodo di riferimento...anche se non è questo il 'contendere',e l'affrontarlo ci porterebbe troppo lontano.Il contendere potrebbe essere la PA al nord,composta da meridionali parassiti e ladri eccecc.Bene.Lei sa che una delle polemiche su questi parassiti riguardava gl'insegnanti che da sud venivano "inseriti"a nord.E per cosa venivano inseriti a nord?Perchè a nord non c'era la quantità occorrente,o no?(Io penso che quella del sud "inserita" era maggioranza...IO non sono insegnante,nè faccio rivendicazione di categoria)Ora se questi parassiti non hanno fatto il loro dovere,purtroppo per coloro che hanno mandato i figli a scuola,se li ritroveranno "cog..... senza cultura".E se questo andazzo è da decine di anni,e se il nord è "una delle zone più ricche d'Europa"forse qualche merito,per quello che invece hanno insegnato a quei ragazzi,ce l'hanno,o no?Non Le sembra che forse non siano stati "parassiti e ladri" se il presente è quella generazione "imparata"da quegli insegnanti?...E a mio parere anche il resto ricalca quest'esempio.Io,più o meno ci sono quasi tutti i giorni nei commenti...ci sarà occasione di ri-partecipare.

malinconico

Lun, 10/06/2013 - 15:25

peter46, i concorsi statali sono vinti da meridionali non per merito ma perche' al sud si imbroglia. Un 60 al sud era una barzelletta. Io ho avuto insegnanti meridionali che insegnavano al nord. Erano di un ignoranza ALLUCINANTE. Sono stato nella pubblica amministrazione e ho visto come funziona. Lo sa lei e lo so io e lo sanno tutti. Smettiamo con l'ipocrisia. E visto che c'e mi spieghi perche' il consiglio superiore della magistratura e' stato composto da campani PER 50 ANNI. O perche su 25 posti da diplomatico 24 sono stati vinti da meridionali nell 84. Perche' ai settentrionali fa schifo fare il diplomatico? Ma la tragedia E' che i meridionali sono le prime vitime dei meridionali...come quel poveretto che si e' dato fuoco in municipio perche' non aveva un permesso di fiorario. LIBERTA' DAI TERRONI, NON NE POSSIAMO PIU'.

guidode.zolt

Lun, 10/06/2013 - 16:25

malinconico - aggiungo un commento al Suo post delle 15,25. Qualche anno fa, per un rogito, mi recai nello studio di un "notaio" e consultai l'elenco dei notai della provincia di Verona, appeso alla parete...75% di loro proveniva da un paesino del sud, mai sentito e di cui non ricordo purtroppo il nome, ma sarebbe facile appurarlo! e, a parte gli insegnanti che non usano il congiuntivo, che mi dice di tutti i Prefetti che non parlano certamente con accento veneto...?

guidode.zolt

Lun, 10/06/2013 - 16:28

ambrogione - conterronei...non conterranei...questa è semantica...

malinconico

Lun, 10/06/2013 - 18:02

guidode.zolt: STESSA ESPERIENZA CON IL NOTAIO. TERRONE, naturalmente a Verona. Dove c'e da rubare e non fare nulla i TERRONI sono sempre i primi. Notai.....mi viene da vomitare.

peter46

Lun, 10/06/2013 - 23:51

X malinconico...e, scusate il ritardo.Dopo 20 anni sempre le stesse considerazioni che non attaccano più neanche col vostro'popolo'....Io ne ho fatti di concorsi da meridionale,però non sono riuscito a vincerne nessuno.Lei l'avrà vinto di sicuro per aver fatto parte della pubblica amministrazione,o no?In che ramo e che incarico aveva?Non si sente in colpa per aver 'rubato'il posto agl'ignoranti meridionali?Come mai si è fatto subito "inquinare"?.Ha imparato subito:'Omertoso' anche lei,come Noi,vero?Ma se ha visto come funziona,in negativo sicuramente,perchè non è andato a denunciare l'andazzo?Certo anche sfortunato per aver incontrato insegnanti meridionali dall'ignoranza 'allucinante':gliel'ha pesata?Ma dopo averla pesata ha cambiato scuola o ha continuato a farsela 'impartire'l'ignoranza allucinante?Certo che lo so come funziona,come lo sanno tutti...c'è chi lavora e chi s'imbosca(o altro),a nord come a sud,del nord come del sud ed anche quando entrambi s'incontrano al centro,o se vanno verso csx o verso cdx.Se il consiglio superiore della Magistratura o i diplomatici sono stati campani o meridionali vuol dire che avevano i titoli o le capacità di essere messi in quel posto...o meglio ancora non c'erano settentrionali capaci di essere messi in quel posto.Per vent'anni ai vertici c'è stato Berlusconi o la Lega...Settentrionali,o no?Ma non che prima non ci fossero stati altri settentrionali:Craxi vi ricorda qualcosa?Perchè non hanno cambiato l'andazzo?Ma voi glielo avete fatto 'presente'ai vostri(a proposito in nome di che partito o movimento parlate?O siete cani 'sciolti'?)politici settentrionali di riferimento?...mentre scrivo mi rivolgo anche a guidode.zolt....Se i notai erano il 75% del sud vuol dire che c'era disponibilità di posti da notaio e non avendo "laureati"del posto,hanno aperto Loro lo studio.Se le faceva schifo 'rogitare'con loro, perchè non si è cercato un de.zolt nordista?...A proposito,giacchè Lei è molto 'addentrato',dopo la "batosta"a Treviso che segue Vicenza,il Consiglio Regionale Veneto ha votato per fare il referendum per la secessione o no?...infine,x tutti e due:Io ho commentato senza insultare nessuno,non sono un "mordi e fuggi",come qualcuno di voi(malinconico)dei commenti dato che quasi ogni giorno intervengo e rileggendo i miei commenti è possibile al massimo qualche constatare qualche'ironia',ma mai non l'offesa,ma il ricercare l'offesa,per cui,per continuare la nostra 'simpatica'conversazione,anche se non mi da alcun fastidio che mi o ci si dia del/dei terrone/i,ma solo per 'l'onesto commentare'...infilatevela prima in quel posto per vedere l'effetto che fa e poi ne parliamo,forse.

malinconico

Ven, 14/06/2013 - 03:00

peter46: non c'e' nulla da fare. Lei ne e' l'esempio lampante. I terroni ragionano da terroni e producono risultati da terroni. Il problema e' che poi emigrano dove non hanno ancora fatto danni. Il veneto e' oramai invaso. Restate a casa vostra e godetevi i risultati della vostra superiorita' culturale....o no?

malinconico

Ven, 14/06/2013 - 13:59

peter46: io il concorso statale l'ho vinto ma ho fatto 100 volte piu' fatica ed ero 1000 volte piu' preparato dei soloni che ci spedivano dal sud. Comunque ero una mosca bianca. Quasi tutti del sud gli altri. Sono anche scappato via dopo 12 anni di sopprusi del sistema mafioso di raccomandazioni che era stato instaurato. Al concorso ho visto cose che voi terroni certamente immaginate..per parafrasare Blade Runner. Ma cosa le spiego Peter 46? Lei queste cose le sa' benissimo. La smetta con l'ipocrisia per favore. Acchi nissuno e' fesso.

demix

Dom, 03/08/2014 - 01:51

perchè la notizia delle pensioni x i defunti nn è onesta fino in fondo...?! perchè nn si dicono i cognomi di questi truffatori...?! perchè sono meridionali...?! ma nn quei meridionali che lavorano onestamente! parlo di quelli di certe "famiglie"