LA LECTIO MAGISTRALIS ALLA CAMERA

Il mare rimette in moto l'economia. Ucina-Confindustria Nautica lo dice da sempre per incoraggiare i propri imprenditori e spronare la politica ad avere uno sguardo più attento al settore. E lo ribadisce quest'anno, in occasione del 55° Salone di Genova, con ForumUcina , una serie di convegni che guardano al rilancio. Ad aprire il programma sarà come sempre la conferenza inaugurale, prevista oggi alle 10 al Teatro del Mare, che proporrà la «Nautica a confronto». Insieme con Carlo Calenda, viceministro allo Sviluppo Economico, a Giovanni Toti, governatore della Liguria, a Marco Fortis della Fondazione Edison e a Roberto Pondrelli, Ifitalia Bnl-Bnp, il presidente di Ucina Carla Demaria analizzerà posizionamento e prospettive delle filiere della nautica. Quasi speculare il convegno finale «Seconda Conferenza Nazionale sul Turismo Costiero e Marittimo», in calendario lunedì 5 (ore 10 Teatro del Mare), per il quale è prevista tra gli altri la presenza di Francesca Barracciu, sottosegretario ai Beni Culturali-Turismo, Roberto Maroni, governatore lombardo, e Renzo Iorio, presidente di Federturismo.

L'incontro rifletterà sui dati del V Rapporto sul Turismo Nautico, che sarà presentato contestualmente. Alle note dolenti di natura fiscale e legale saranno invece dedicati ben tre appuntamenti. Venerdì 2 ottobre (ore 10 Teatro del Mare), Agenzia delle Entrate e Agenzia delle Dogane incontreranno il pubblico, insieme con Raffaele Ranucci, esponente dell'VIII Commissione Lavori Pubblici del Senato.

Nella stessa giornata, ma alle 14,30, al Bonaldo Space del padiglione B, verrà analizzata la nuova direttiva sulle unità da diporto alla quale molto hanno lavorato Ebi, Icomia e Imec (federazioni europea e internazionale delle industrie nautiche e federazione internazionale dei costruttori di motori marini). Sempre il 2 ottobre, alle 14, al mezzanino del Padiglione B, commercialisti, contabili e magistrati tributari si confronteranno nel meeting «Quale fisco per navigare oltre la crisi». Infine una serie di workshop tecnici si svolgeranno al Bonaldo Space per promuovere l'innovazione tra gli addetti ai lavori: si parlerà anche di nuove tecniche di verniciatura e stampa 3D.

Info sugli eventi sono disponibili al link http://www.forumucina.it/convegni/