Leghista eletto sindaco a 20 anni: "Una via a Bud Spencer"

Tommaso Fiazza, 21 anni, è il sindaco di Fonteviva (Parma). Il sindaco più giovane d'Italia e il primo leghista a guida del suo paese da oltre 60 anni

Tommaso Fiazza ha appena 21 anni, ma la sua giovane età non gli ha impedito di essere eletto come primo sindaco leghista in un paese emiliano guidato da 60 anni da giunte "rosse". Per conquistare la carica di primo cittadino di Fonteviva (Parma) ha lasciato l'Università, ha fatto storcere il naso alla mamma e sorridere i suoi avversari. Un sindaco leghista nella fortezza di sinistra sembrava una possibilità più che remota. Figuratevi se il candidato ha solo 20 anni. Sembrava un miraggio, e invece...

E invece le divisioni della sinistra locale lo hanno favorito. Lo ammette anche Fiazza in una lunga intervista al Corriere della Sera. Dopo aver trionfato alle elezioni si è messo al lavoro, rinunciando qualche volta ad andare in "disco" con gli amici. Non è riuscito ad azzerare la retta dell'asilo, come promesso. "Sapevo dall’inizio che era difficile mantenere, ho forzato", ammette lui. Ma forse riuscirà in futuro. Intanto nel suo ufficio ha messo in bella vista la foto che lo titrae con Matteo Salvini, il quale - dopo essersi complimentato col suo sindaco più giovane d'Italia - gli ha raccomandato di "non montarsi la testa e darsi da fare".

L'amore di Tommaso per la Lega nasce qualche anno fa, quando aveva appena 16 anni. Un discorso di Umberto Bossi lo ha rapito, ma ora che tra il fondatore e il segretario non corre buon sangue, Fiazza sembra giurare fedeltà a Salvini. E così - sull'onda dell'indipendenza padana - critica a spada tratta le tasse di Roma ("Centoquarantamila euro in meno in due anni. Fondi sottratti ai cittadini), e sposa la politica anti-immigrazione del leader del Carroccio ("Ma intanto si buttano via un sacco di soldi per accogliere i richiedenti asilo. E non mi si dica che sono un leghista razzista o che i giovani hanno una visione univoca"). Di certo ci sono le sue delibere già approvate e quelle che verranno. "Ho ampliato l’organico dei vigili - racconta Tommaso - ho investito in telecamere, ho sgomberato i campi rom, sono stato attaccato ferocemente dalla minoranza, ma questo è normale". Una volta ha pure inseguito un ladro che stava per commettere un furto in appartamento. E l'8 marzo dell'anno scorso ha regalato 400 bombolette spry al peperoncino alle concittadine. "Sono andate a ruba", racconta. Il prossimo step è dedicare una via a Bud Spencer: "Un riconoscimento all’attore che ha segnato la commedia italiana".

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 30/01/2017 - 11:09

dedicare una via a bud spencer(carlo pedersoli) napoletano , e quelli della valle brembana cosa diranno ?

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 30/01/2017 - 12:05

Un uomo (!) di buonsenso, che fa quello per cui è stato votato. Bud Spencer?? Se sono riusciti a dare un Nobel a Dario Fo, penso che intitolare una via ad un attore che ha lasciato un segno irripetibile nella commedia cinematografica italiana, ma soprattutto nelle coscienze di milioni di italiani sia davvero un gesto di grande valore culturale.

Finalmente

Lun, 30/01/2017 - 12:07

sgomberare i campi, rom, dare ai cittadini un modo per difendersi, controllo e monitoraggio del territorio, tutti metodi per combattere la delinquenza, caspita lo ha capito un ragazzino di 20, i miei complimenti Sindaco, lavori per il bene del paese che rappresenti, mentre chi dovrebbe proteggere l'Italia rema in direzione opposta... temo che a breve i prefetti lo obbligheranno a trovare casa per un migliaio di migranti, che non potranno essere controllati e andranno a fare solo disastri.

batpas

Lun, 30/01/2017 - 12:14

bravissimo. complimenti. il grande Bud lo merita.

batpas

Lun, 30/01/2017 - 12:16

Le auguro ottimo lavoro con risultati tangibili anche per fare capire come NON amministra il PD, ex PC, DS, etc.

Ritratto di Mike0

Mike0

Lun, 30/01/2017 - 12:17

Più che giusto! W Bud Spencer!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 30/01/2017 - 12:57

Grande! Anche nella mia città, dopo decenni di giunte rosse, siamo andati molto vicini ad eleggere al ballottaggio un sindaco leghista, ma quelli di forza italia si sono messi di traverso e hanno raccomandato ai loro elettori (4% in totale) di non votarlo. Perché? Semplice, perché il candidato di centro-Destra "doveva" essere uno dei loro, non uno della Lega (che aveva preso oltre il 20% dei voti). Così, per 2 punti di differenza, siamo di nuovo sotto i rossi, con buona pace dei forzisti.

ziobeppe1951

Lun, 30/01/2017 - 13:15

giovinap...11.09...non mi dire che a Napoli non hanno dedicato una via ad Alessandro Manzoni ...dai un'occhiata su google maps

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 30/01/2017 - 13:16

@Pajasu75 - completamente d'accordo.

Libertà75

Lun, 30/01/2017 - 13:56

bravo, sicuramente una persona molto più istruita del ministro dell'istruzione PD attuale

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 30/01/2017 - 15:03

ziobebbe , in via alessandro manzoni a napoli ci ho abitato , io sono autoctono nella mia città , tu forse sei oriundo della città che abiti ?

Libertà75

Lun, 30/01/2017 - 15:13

@ziobeppe, per tesserati come giovinap, Alessandro Manzoni è solo un allevatore di grandi bovini XD

Ritratto di CaptainHaddock

CaptainHaddock

Lun, 30/01/2017 - 15:20

Ma neanche un avviso di garanzia, che so, magari per una scorreggia in pubblico? I kompagni sono attenti a queste cose, aha aha...

ziobeppe1951

Lun, 30/01/2017 - 15:58

giovinap...15.13...mi spiace deluderti ma sono autoctono pure io e ne vado fiero della mia MILANESITÀ!

Giampaolo Ferrari

Lun, 30/01/2017 - 17:38

Questo giovane coraggioso dovra fare i conti con la magistratura e i caimani che si faranno in quattro per fargli fare qualche brutta figura o addirittura cominciare con i processi.Fai molta attenzione ai falsi consiglieri amici.

Cinghiale

Lun, 30/01/2017 - 18:16

FONTEVIVO!!!! Questo è il nome del paese in provincia di Parma.

Miraldo

Lun, 30/01/2017 - 19:01

I sindaci della Lega sono tutti preparati e capaci. Quelli del M5s sono tutti incapaci e bugiardi.

ziobeppe1951

Lun, 30/01/2017 - 20:07

Auguro a Tommaso ogni bene..giovane, preparato e intelligente