L'ennesimo attacco dello Spiegel: Berlusconi tra i politici più pericolosi d'Europa

Il settimanale tedesco attacca ancora una volta l'Italia. E prende di mira l'ex premier inserendolo in una fantomatica lista dei dieci politici più pericolosi per l'Europa

Non passa giorno che lo Spiegel trovi un pretesto per attaccare l'Italia. Una volta ci accusano di codardia. Una volta eleggono Monti a salvatore del popolo, trattando a pesci in faccia chi lo ha preceduto, definendo l'ex premier un barzellettiere. E ora, in mancanza di meglio, inseriscono Silvio Berlusconi in un improbabile elenco dei politici più pericolosi d'Europa, additati a minaccia per il loro populismo. Insomma, sembra una vera e propria ossessione, quella tedesca.

Il settimanale teutonico stila una compagine di dieci nomi in cui trovano posto leader di tutta l'area Euro, dal bavarese Alexander Dobrindt, segretario della Csu bavarese, fino ad Alexis Tsipras, il leader della sinistra radicale sconfitto nelle ultime elezioni in Grecia. Poi Marine Le Pen e Geert Wilders, dell'estrema destra olandese, fianco a fianco con Heinz-Christian Strache, numero uno del Fpoe austriaco, il partito fondato da Joerg Haider.

Accanto a questi anche Silvio Berlusconi. Unica sua colpa, se di colpa si può parlare - a dar retta alla didascalia sotto la sua foto - il progetto politico che per un quinto premierato, che sarebbe sostenuto soltanto da "dichiarazioni populiste contro l'euro". Sembra che un eventuale ritorno sulla scena politica del Cavaliere desti seriamente paura allo Spiegel, che non si fa neppure mancare un attacco al nostro giornale, tirato in ballo per per la prima pagina titolata Quarto Reich e la foto della Merkel con il braccio alzato. Le sue copertine invece - una su tutte quella con la pistola sopra un piatto di spaghetti - erano da encomiare?

Commenti
Ritratto di Roger.de.Valmont

Roger.de.Valmont

Mar, 07/08/2012 - 13:01

Dal 1994 ho votato per Berlusconi. Ma non mi sono piaciute molte cose e avevo deciso di non rivotarlo nel 2013. Non vorrei che questi articoli sulla stampa tedesca mi costringessero a cambiare idea.

Ritratto di stufo

stufo

Mar, 07/08/2012 - 13:01

Si vede che hanno la coda di paglia. Solo che no capisco come possano convivere in Europa Romania, Slovenia o, che so, Bulgaria (ed addirittura si voglia la Croazia...), con altri Paesi senz'altro più virtuosi. Lo Spiegel si scandalizza assai pel berlusca, che sappiamo aver tirato su un impero mediatico con decine di migliaia di dipendenti invece di scandalizzarsi per TUTTI gli altri che vivono e discettano con i nostri soldi.

giosafat

Mar, 07/08/2012 - 13:16

Meglio avere uno che semina barzellette piuttosto che campi di sterminio. Nevvero, der Spiegel?

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Mar, 07/08/2012 - 13:16

monti ha belato . l'idiota non fa altro che parlare male dei suoi precedessori , lo fa per nascondere il suo fallimento ? certamente la bestia non ruggisce , sarebbe un uomo , ma bela come le pecore . l'intelligenza non ce l'ha nel cervello ma altrove . ovvio che alcuni giornali di estrema sinistra europei ed angloamericani lodino il fighettone , e parlino male di berlusconi . come mai non hanno parlato male di prodi e accoliti ? guardate a casa vostra , monti compreso , e vedrete che la merda è alta e puzzate

guidode.zolt

Mar, 07/08/2012 - 13:20

Non hanno ancora digerito quel famoso Kapo' affibbiato a ...come si chiamava...? Klein...Stein.. comunque krukko da Sturmtruppen...!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 07/08/2012 - 13:10

Roger.de.Valmont la prego non cambi idea.

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Mar, 07/08/2012 - 13:28

possiamo dar torto allo Spiegel? Io direi di no.

robylella

Mar, 07/08/2012 - 13:20

Non bisogna dimenticare che è stata la sinistra italiana che ha fatto di tutto per sputtanare l'italia con un mare di fandonie in combutta con le altre sinistre europee che si sono bevute le balle sinistrose italliche! È chiaro che considerino il Berlusca un pericolo ... La colpa è di bersanov e accozzaglia!

eri75

Mar, 07/08/2012 - 13:30

Berlusconi pericoloso? Che si guardino la loro culona...

sale.nero

Mar, 07/08/2012 - 13:35

Non prendiamocela troppo! Sappiamo che la stampa deve trovare scoop per vendere, eppoi .... proprio il Berlusca sostiene che ... l'importante è parlarne! Domani uscirà un altro articolo che farà dimenticare questo. Cerchiamo piuttosto di non dimenticare i veri temi di questa Europa inesistente.

Willy Mz

Mar, 07/08/2012 - 13:26

sembrava strano che mancasse il silvio! certo che dare della culona è costato. ma va bene così! avanti tutta! a casa i professori anzi professoroni

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 07/08/2012 - 13:31

Considerata la compagnia, direi che sono i politici pericolosi... per la Germania. Tutti potenziali alleati.

agosvac

Mar, 07/08/2012 - 13:43

Ma perchè ve la prendete con der spiegel? E' un giornale di crucchi fatto per i crucchi e ha ben poca credibilità tranne per i crucchi!!!!!!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 07/08/2012 - 13:45

I Crucchi (Unni)hanno paura della qualità dei nostri prodotti e della nostra tecnologia (vds DUcati, Finmeccanica, etcc..), per questo ci vogliono economicamente sottomessi.

mrkrouge

Mar, 07/08/2012 - 13:48

É ovvio, fanno i loro interessi. Per loro sarebbe meglio avere la conorrenza di un incapace governo di sinistra.

Enrico II°

Mar, 07/08/2012 - 13:51

Io al contrario del non lettore marino birocco mi auguro che Berlusconi partecipi alle elezioni. Poi se il sopradetto consigliere di tal Roger.de.Valmont, desideri che il voto vada al culturalermetico dall'orecchino rosso Vendola, o al lasciamo perdere Di Pietro, Grillo a al comunista buono Bersani e che dire al buonissimo cristiano Casini, ci mancherebbe...chi è causa del suo mal...

arkangel72

Mar, 07/08/2012 - 14:05

La Merkel in che posizione è? Facciamola pure noi una bella classifica dei più pericolosi e dei più idioti!

Anita89

Mar, 07/08/2012 - 14:08

Spero che vinca Berlusconi, che l'Italia cacci la Germania dall'euro, e di godermi lo spettacolo da un'isola caraibica. PS (Alla redazione): grazie per aver corretto il congiuntivo di "destare" in chiusura.

a.zoin

Mar, 07/08/2012 - 14:10

Ma, questi cari TEDESCHI,hanno comperato tutto Il governo Italiano ???(tranne Berlusconi).(La verità detta al momento giusto fà molto male,per la canceliera). Per metterla sui giornali in questo modo ,DEVONO AVERE UNA GRANDE PAURA CHE IL CAVALIERE CAMBI IL LORO SISTEMA OTTUSO DI UNIFICARE L`EUROPA !!!

antonin9421

Mar, 07/08/2012 - 14:16

der spiegel.. il più insignificante grottesco giornaletto del mondo.

rokko

Mar, 07/08/2012 - 14:16

Mi sorprende che sia solo al decimo posto; vista la situazione in cui ci ha messi, pensavo peggio.

antiquark

Mar, 07/08/2012 - 14:15

Era l'unico in grado di contrastare l'attuale Fuhrer

Manuela1

Mar, 07/08/2012 - 14:29

@Robylella: Anche fosse vero quello che lei scrive (lo ritengo altamente improbabile) cosa doveva fare Bersanov quale leader dell'opposizione? Gridare "ma quanto è bravo Berlusconi, speriamo che rimanga al potere per sempre"?????

Luigi Farinelli

Mar, 07/08/2012 - 14:35

Si, pericoloso per la massoneria europea dei banchieri, dei finanzieri "creativi" e degli ultralaicisti, soprattutto per la sua politica energetica molto poco allineata: Russia, Algeria, Libia e Mediterraneo divenuto riedizione del Mare Nostrum. Chissà perchè Sarkosy (tutti i suoi ministri, proprio tutti, erano massoni) si è inventato la guerra d'oltresponda, assecondato dal compare inglese rappresentante degli interessi ultracapitalisti e finanziari che ormai non prevedono più la "noia" di dover interferire con governi eletti. E infatti chi crede si sia ancora in regime democratico farebbe bene a riporre i libri di favole.

cargo7153

Mar, 07/08/2012 - 14:42

allora se lo dicono i tedeschi bisogna votare per Silvio..grande Silvio..."Silvio forever"

Ritratto di TAINA

TAINA

Mar, 07/08/2012 - 14:41

AVANTI COSI' SI VEDE CHE I TEDESCHI HANNO PAURA SOLO DI BERLUSCONI! VOTIAMOLO IN MASSA PADRONI A CASA NOSTRAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!

marcoland

Mar, 07/08/2012 - 14:53

e vuoi vedere che questi hanno paura di un persona forte al governo dell'Italia? Ok B ha i suoi difetti.. ma molte delle cose successe nell'ultimo anno con B al governo non sarebbero andate così.. e sono certo che i nostri Marò sarebbero stati a casa velocemente..

petra

Mar, 07/08/2012 - 15:02

Questa si chiama pauuuuuura! I tedeschi hanno il terrore di uscire dall'Euro.

roberto.morici

Mar, 07/08/2012 - 14:54

Non credo che valga la pena prendersela più di tanto per certo tipo di affermazioni. Mi sa tanto che da quelle parti non abbiano ancora capito che ciò che vedeno allo "spiegel" non è altro che la loro... faccia.

baio57

Mar, 07/08/2012 - 15:14

Der Spiegel ? Un > alla stregua di Repubblichella 2000, e compagnia starnazzante...

baio57

Mar, 07/08/2012 - 15:02

Der Spiegel ? Un > alla stregua di Repubblichella 2000, e compagnia starnazzante...

CARMELO 69

Mar, 07/08/2012 - 15:05

Cari signori del PDL, e voi ancora date appoggio a questo governo di occupazione al soldo dei crucchi? Questo governo collaborazionista fa di tutto per compiacere i tedeschi e affossare gli Italiani, quelli come me che quest'anno non sono andati in ferie grazie all'attuale governo. Mandatelo via, fuori da questo maledetto euro, elezioni subito.

BlackMen

Mar, 07/08/2012 - 15:10

stufo: mi pare evidente come lei non abbia mai messo piede in Croazia...sono miglia avanti a noi

ARNJ

Mar, 07/08/2012 - 15:11

.....L'UNICO PERSONAGGIO CHE PUO' SALVARCI DAL PREDOMINIO DI QUESTI KAPPO' E SOLAMENTE " SILVIO BERLUSCONI ".........invito a votarlo in massa !!!!!...

Ritratto di scriba

scriba

Mar, 07/08/2012 - 15:17

WANTED ITALY. Che l' Italia dei voltafaccia bellici sia ancora invisa anzi odiata da una certa Prussia mitteleuropea della quale fanno parte molte nazioni cosìddette democratiche, è noto anche in Papuasia. Quindi perchè sorprendersi se il quarto reich con a Kapò la Kulona attacca l' Italia, quella con la I maiuscola del Presidente Silvio Berlusconi? Poter prendere a sberle l' italietta di mario-netta e del codazzo dello spendi e tassa è un gioco da ragazzi che non soddisfa certi rancori post bellici e dunque, addosso all' unica personalità politica di livello internazionale che può infastidire il dominio della razza ariana sull' Europa. Il tragico e il vergognoso è che questa Germania Kulona trova vili complicità a tutti i livelli in Italia.

Ritratto di uomoliana

uomoliana

Mar, 07/08/2012 - 15:26

Guarda caso sono gli unici dieci che voterei....

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 07/08/2012 - 15:43

hahahaha....sapevo che arrivava questo articolo, l'avevo già annunciato ieri. Attacco all'Italia.....ma quale attacco all'Italia, tra questi dieci c'è anche un politico tedesco e di altri paesi. Mi piace Der Spiegel, mi piace mi piace mi piace! hahahahaha!

giuseppe.galiano

Mar, 07/08/2012 - 16:00

E per forza, ve lo immaginate il Berlusconi sulla scena politica europea con più poteri? Loro se lo immaginano e se la fanno sotto per la paura.

ptck135

Mar, 07/08/2012 - 16:05

Per chi sarebbero pericolosi questi personaggi? Non è che potrebbero danneggiare seriamente l'egemonia teutonica? Chissà quanti voteranno Berlusconi per provarlo, quasi quasi..

gedeone@libero.it

Mar, 07/08/2012 - 16:07

Il titolo dello spiegel doveva essere: Berlusconi tra i politici più pericolosi d'Europa PER LA GERMANIA. Infatti con un colpo di mano ad opera di chi sappiamo è stato costretto a dimettersi perchè non voleva che l'Italia fungesse da scendiletto per i crucchi. Mi spiace dirlo ma Monti è sempre più asservito ai poteri finanziari americani e tedeschi a discapito degli Italiani tutti.

Ritratto di nestore55

nestore55

Mar, 07/08/2012 - 16:10

FrancoTrier.....Forse lei, dal basso di una ideologia sinistra e fallimentare, non può dar torto ad un giornamaiale come lo spiegel...Perchè assieme alla bandiera che tanto orgogliosamente fa apparire accanto al suo nick name,non prende il volo verso altri lidi?? La sua mancanza sarà ben accetta...E.A.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Mar, 07/08/2012 - 16:11

Di certo Berlusconi che ha a cuore l'Italia non potrebbe non essere che uno tra i politici più pericolosi nei confronti dei grandi interessi economici della Germania che ha approfittato della debolezza del Governo tecnico italiano e della vulnerabiltà di altri governi traendone immensi guadagni a spese dei paesi più deboli dell'Unione europea.

Bellu2021

Mar, 07/08/2012 - 16:22

Egregio Direttore Der Spiegel ha attaccato berlusconi e non l'italia oppure per Lei sono la stessa cosa?

Ritratto di FrancoTrier

FrancoTrier

Mar, 07/08/2012 - 16:55

Roger ai tedeschi non interessa un bel niente di chi voti tu loro sanno cosa fare e per chi votare.

Ritratto di unLuca

unLuca

Mar, 07/08/2012 - 17:06

Frau Merkel prima in classifica ...................

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 07/08/2012 - 17:03

Ma non capite che è tutta una manovra di accerchiamento contro l'Italia per ridurla ad un paese satellite dei grandi potentati economici e finanziari sotto influenza germanica? Certo, Berlusconi era scomodo, mostrava di non poter essere sottomesso mandava a dire (prendendoci in pieno) alla Merkel che era una culona, aveva amici potenti (Russia in primis) portava avanti una geopolitica in campo energetico non gradita agli USA e, perciò, doveva essere fatto fuori. Monti, invece, è un maggiordomo gradito; un servo insomma.

Roberto Casnati

Mar, 07/08/2012 - 17:03

Berlusconi pericoloso per chi? Certamente per i Tedeschi visto che è l'unico ch'è riuscito a portare in Italia vantaggiose commesse estere ed altrettanto vantaggiosi "contratti" per il nostro paese alla faccia dei Tedeschi e dei Francesi che hanno dovuto ricorrere alla guerra per cercare di escludere l'Italia dai contratti con la Libia. Se c'è una cosa che i Tedeschi non sanno proprio fare, e non hanno mai imparato a fare, è il commercio nella quale attività Berlusconi è maestro e, quindi, pericoloso per i Tedeschi ed i Francesi che si sono visti sfilare da sotto il naso importanti commesse. Per Tedeschi e Francesi è preferibile il molto più "accomodante" Monti ch'è a loro asservito e che ammazza le nostre industrie pronto a svendere i "gioielli di famiglia", invece di un Berlusconi che s'è battuto come un leone per non svendere la compagnia di bandiera alla Francia, che ha ottenuto la condanna della Thyssen, che ha difeso, fin che ha potuto, anche Parmalat. Certo che Berlusconi è "pericoloso" per Tedeschi e Francesi è un vero uomo d'affari.

gianni.g699

Mar, 07/08/2012 - 17:20

Prima mi stava veramente sulle pa..e ... ora ho un valido motivo per votarlo ... vai berlusca !!!

gianni.g699

Mar, 07/08/2012 - 17:21

Siamo finiti nelle mani di un distruttore di massa !!! Non passa giorno che non vada in giro per il mondo a sputtanare e svendere un pezzo della nostra nazione, l'affondamento dell'ILVA per far piacere ai fratelli massoni, la distruzione dell'industria dei trasporti, della moda, alimentare, farmaceutica, turistica, tecnologica e tutto ciò che ci ha fatto grandi nel mondo per compiacere gli amici della trilateral e illuminati vari ... e così avanti ... credo sia fin troppo evidente che della nazione e del popolo italiano al signore che ci governa non gli frega assolutamente niente !!! tirate voi le somme ...

Ritratto di Senior

Senior

Mar, 07/08/2012 - 17:46

DIAMOLO PER BUONO A PATTO CHE CI DICA I NOMI DEI PRIMI NOVE CHE SENZ'ALTRO SONO TEDESCHI. senior

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 07/08/2012 - 18:18

E l'undicesimo, Angela Merkel...detta la culona!

steacanessa

Mar, 07/08/2012 - 18:33

Il vero pericolo per l'Europa sono i prodotti editoriali come spiegel e sistri italici cantando.

Ritratto di tethans

tethans

Mar, 07/08/2012 - 18:52

Certo Che che e pericoloso e l'unico che ha riconosciuto quello che sarebbe stato capace di far l'attuale presidente dell'Unione europea DITATORE . E DI COSA E CAPACE DI FAR LA GERMANIA LA 3guerra mondiale sono capaci di essere solo KAPÒ ... LO RIVOTERO E RIVOTERO SEMPRE S.B UN ITALIANO A LONDRA

vince50

Mar, 07/08/2012 - 18:57

Sono e sarò sempre un acerrimo anti sinistroidi/sinistrati,ma non voterei mai berlusconi.Avevo sperato che finalmente ci fosse qualcuno con le palle,per mettere a cuccia le zecche rosse.Ma così non è stato,mi rendo conto che non è assolutamente semplice vista la vastissima radicazione "pluridecennale",ma non lo ritengo politicamente risolutivo.

Andrearusso1979

Mar, 07/08/2012 - 19:13

"Cari tedeschi vi scrivo" Cari amici dell'opulenta Germania. L'unione Europea è come un matrimonio. Se tu, (Hans o Inga) ti fidanzi con una bella ragazza o un bel ragazzo, dopo non puoi dire: "Sì, ti sposo ma i tuoi genitori non mi piacciono", "Sì, ti sposo, ma devi dimagrire". Voi tedeschi avete voluto questo matrimonio tra stati, perchè pensavate di trarne vantaggio. Sapevate che l'Italia, la Spagna, la Grecia, avevano debiti e avete fatto finta di ignorarlo. Riguardo poi al cambio con l'Euro, la Germania è l'unico paese che ha guadagnato da ciò, grazie a vantaggi sull'import-export. Non vi lamentate dunque dell'Unione europea, visto che già ne avete tratto dei vantaggi. E ricordate, voi gente della Germania, che se gli Italiani si impoveriscono, poi non comprano più le vostre Volkswagen e i mediocri cibi della Lidl . Se l'Italia fallisce, che vi piaccia o no, salta l'euro e tutta l'economia occidentale. distinti saluti Andrea (che in Italia è un nome da uomo)

gustavo

Mar, 07/08/2012 - 19:23

Che Berlusconi sia l'unico che possa dare una scossa al paese è cosa ovvia, visto tutti gli altri politici di casa nostra. Il problema è sempre lo stesso, in caso di vittoria lo lascerebbero lavorare o continuerebbe la solita guerra dei magistrati rossi, dei sindacati. dei De Benedetti,di tutti i comunisti in genere?.Questa gente se ne frega del paese, l'invidia contro questo uomo è più forte di tutto.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 07/08/2012 - 19:56

robylella... quali sarebbero le fandonie di cui lei parla?

gian paolo ledda

Mar, 07/08/2012 - 20:08

E' proprio il caso di dire "senti chi parla" a proposito degli interventi a gamba tesa della rivista tedesca.Notoriamente a loro non sono molto simpatici gli italiani e chiunque si affacci sulla scena poltica a ribadire un ruolo più prestigioso per il nostro Paese.Allo "Spiegel" piace tanto Monti,che è una persona seria e sobria e,soprattutto,pare avere una grande ammirazione per la grande nazione teutonica.Evidentemente a certi ambienti,non solo economici e finanziari, tedeschi,piaciono i compiacenti e compunti politici nostrani che hanno un particolare occhio di riguardo nei loro confronti.Berlusconi,invece,-che si permette pure di dare della "culona" alla loro gauleiter-,è un politico pericoloso,demagogo e populista.Se fosse tutto quì le demenziali farneticazioni di una rivista schierata come "Spiegel" avrebbero una loro precisa collocazione e una conseguente valutazione.E' piuttosto triste ed amaro che queste pretestuose argomentazioni trovino tanto terreno favorevole presso tanti nostri ambienti "politicamente corretti".

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 07/08/2012 - 22:20

Der Spiegel ha perfettamente ragione. Berlusconi e la sua cricca di fanfaroni hanno fatto immensi danni all'Italia e di conseguenza a tutta l'Unione Europea. Un ritorno al potere del Cav, senz'altro carburato da una campagna populista contro l'Euro, una promessa di abbassare la pressione fiscale che (come in passato) non si avverera', scaraventerebbe l'Italia in condizioni simili alla Grecia. Il tenore di vita diventerebbe tra i piu' bassi in Europa. Non per il Cav e i suoi amici, ovvio, ma per il 99% degli Italiani.

Roberto Casnati

Mar, 07/08/2012 - 22:24

Franco Trier Ella è il campione del provincialismo tedesco, incapace di andare al di là dei confini del suo piccolo microscopico orticello germanico per coltivare il quale, però, è indispensabile l'apporto dell'intera Europa altrimenti Ella ed i suoi compatrioti sareste sempre e solo dei mangia kartofen e nulla più. I germanici con i loro cugini Francesi (Franchi e Teutoni appartengono allo stesso ceppo etnico) hanno fatto pagare all'intera Europa la riunificazione della Germania alla quale è stato consentito di comprarsi le industrie dell'est per un tozzo di pane, senza interferire per agevolare la riunificazione, ed ora i mangiakartofen, invece di ringraziare, invece di essere riconoscenti che fanno? Sputano nel piatto dove hanno mangiato e mangiano! Davvero più stupidi di così non si può.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mar, 07/08/2012 - 22:35

I crucchi non cambiano: soffrono da sempre di un complesso di inferiorità verso i popoli latini , in primis i francesi e subito dopo gli Italiani. Complesso che nasce dal desiderio mai soddisfatto di vivere come viviamo noi. A partire dalla caduta dell'impero romano ci hanno invaso svariate volte ma non sono mai rimasti soddisfatti,l'ultima volta 70 anni fa è finita come sappiamo! Oltretutto è da una vita che nel calcio contro di noi rimediano sempre figure barbine.Proprio non ci digeriscono e allora per consolarsi scrivono cazzatine sui loro giornali.

Ritratto di bigdreamer

bigdreamer

Mar, 07/08/2012 - 22:55

Di pericoloso vedo solo Heil-Culona-Merkel, il debito creato dai banchieri e l'EURO... !!!

pajoe

Mer, 08/08/2012 - 00:29

I Tedeschi, non hanno paura di Berlusconi, ma del sistema politico Dell'Italia.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 08/08/2012 - 01:12

Sono ritornate le quinte colonne del giornalismo militante. Appena Berlusconi ha ripreso a parlare si sono attivati i mestatori della carta stampata. Cominciano imbeccando i giornali esteri per dare il via al proprio arruffianamento con i nostri trinariciuti.

Roberto49

Mer, 08/08/2012 - 03:38

Io invece Berlusconi non l'ho mai votato, ma credo che lo votero' a partire da ora, stufo di continui attacchi e basta. Quanto alla Germnania prima se ne andra' dall'Europa meglio sara' per tutti.

Roberto Casnati

Mer, 08/08/2012 - 03:52

Signor Trier Ella è la più alta espressione del provincialismo tedesco.

Ritratto di Fabrizio Bulleri

Fabrizio Bulleri

Mer, 08/08/2012 - 07:37

Sig. francoTrier, con i tuoi commenti rivolti esclusivamente dalla parte teutonica, ci hai rotto! Possibile che tutto quello che dicono i tedeschi siano nel giusto, mentre tutto quello che noi facciamo sia sbagliato! Possibile che tu non capisca che Berlusconi se avesse fatto tutto quello che ha fatto Monti lo avrebbero come minimo gambizzato , visto cosa hanno fatto i ns. avversari in tempi passati! Cerca di essere piu' obbiettivo, noi italiani siamo un popolo litigioso ( guarda quanti cazzi di partiti e partitini ci ritroviamo) , ma sono d'accordo con te che la casta dovrebbe essere eliminata!

Ritratto di Ovidio Gentiloni

Ovidio Gentiloni

Mer, 08/08/2012 - 09:27

Questi sono i risultati di vent'anni di guerra civile antiberlusconiana "combattuta" su tutti i giornali e organi d'informazione del mondo. All'estero non aspettano altro che gli italiani si castrino da soli. Per vent'anni l'abbiamo fatto (mitica l'inserzione a tutta pagina di Di Pietro su un tabloid inglese di qualche anno fa in cui si diceva che in Italia c'era una dittatura), ora ci godiamo i risultati. Se i rossi avessero combattuto Silvietto con le idee e con proposte serie, magari sarebbe sparito da tempo. Si sarebbe visto se era o meno capace e gli italiani avrebbero scelto con buon senso. Invece gli hanno fatto la guerra con la magistratura, con i giornali, con tutti gli stranieri possibili e immaginabili, e ora siamo con un governo non eletto che ci manda in rovina, e con gli stranieri - in primis i crucchi - che continuano a dire minxiate sull'Italia e su Berlusconi! Perdita di credibilità di tutto il sistema Italia a ogni latitudine e longitudine del globo, danni economici e d'immagine colossali, eccetera. Sinistri, battetevi le mani, siete stati proprio bravi. Peccato che con quella che voi considerate l'acqua sporca (Berlusconi), abbiate buttato anche il bambino (l'Italia).

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Mer, 08/08/2012 - 09:51

chi lo paga 'sto giornaletto alla repubblichella 2000? Sicuramente hanno fatto una colletta : la culona, la mario.netta,e il vecchio rosso (di vergogna) del colle.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 08/08/2012 - 14:16

Spiegel vorrebbe per la Merkel solo le mezze calzette.

Wolf

Mer, 08/08/2012 - 16:29

Beh i tedeschi di gente pericolosa se ne intendono, dopo aver scatenato 2 guerre mondiali, aver messo hitler DEMOCRATICAMENTE nel bundestag e aver girato la faccia mentre incenerivano ebrei...beh...direi che sono dei professionisti.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 09/08/2012 - 13:10

Intanto Berlusconi rappresenta il popolo italiano. Che poi non governi per assecondare la minoranza di sinistrati mentali che rischiava di far saltare l'Italia, è tutto un altro discorso. Ai matti si dà sempre ragione. Non scendiamo nel dettaglio di attentati, scioperi, tradimenti, sabotaggi, guerre e quant'altro. Sottolineo che Berlusconi rappresenta l'Italia che lo ha eletto, dunque la campagna d'odio di Spiegel ricorda quella Adolf Hitler ccntro un altro popolo, quello ebreo. Sppiamo com'è andata a finire, pertanto il giornale degli imbecilli dovrebbe chiudere.

silverio.cerroni

Gio, 09/08/2012 - 19:26

@- In tema di uomini pericolosi, la Germania si che se ne intende! Ancora il mondo non riesce ad estirpare quelli che ha "prodotto" nella prima metà del secolo scorso. Se si andasse ad indagare sugli antenati dei soggetti che hanno osato scrivere questa corbelleria,forse, se ne scoprirebbero delle "belle". L'individuazione di Laslo Csatary, avvenuto in questi giorni a Budapest,ne è la conferma.