Leotta hackerata, rivelazione di Dagospia: "Foto e video in mano a calciatore"

Secondo un pezzo di Alberto Dandolo, comparso su Dagospia, a mettere mano alle foto private e a luci rosse di Diletta Leotta pare sia stato "un calciatore"

Diletta Leotta è una delle giornalista più in ascesa nel panorama giornalistico: conduttrice di spicco della Serie B su Sky e ospite nell'ultima edizione di Sanremo. Non solo, è anche una delle donne più desiderate. A confermarlo i ben 1.2 milioni di follower su Instagram.

L'hackeraggio alla Leotta e l'indiscrezione di Dago

Ma da quel web che tanto la sostiene è arrivato un duro colpo: l'hackeraggio dell'account iCloud personale di Diletta.Ora Dagospia ha pubblicato una rivelazione che potrebbe dare una svolta all'interno caso. Secondo l'articolo comparso online a firma di Alberto, pare che "dalle indagini sul telefono hackerato di Diletta Leotta, (...) a mettere le manine su foto e video sexy della dive Sky sarebbe stato un calciatore".

La giornalista dopo 3 mesi, con ha parlato del fattaccio in un'intervista al Corriere della sera: "No, non ho pianto, ho tirato fuori una forza che non credevo di avere, ma dopo tre giorni sì, ho ceduto". Ha pero ammesso: "Non le vedevo da anni, di quelle foto che fai senza un senso e magari cancelli subito. Non le definirei nemmeno sexy, erano giocose, riguardandole mi sono anche un po’ vergognata. Mi sono resa conto che facevano parte di un mio archivio privato, non sono molto pratica di queste cose"