Licenziare è di sinistra, assumere è di destra

Cari renziani, voi oggi dite che licenziare è di sinistra, noi crediamo che creare posti di lavoro sia di destra

Contrordine compagni: licenziare è di sinistra. Lo scrive, lo sottoscrive, lo giura L'Unità, quotidiano fondato da Antonio Gramsci. Adesso, quindi, bisogna riscrivere il passato. Chi ha sempre combattuto gli statali assenteisti? Il Pci, la Cgil, la Cosa rossa, il Pds, i Ds, l'Ulivo e naturalmente il Pd. Chi non sopporta i fannulloni? Sempre loro. Chi odia l'assistenzialismo, il welfare per i furbi, le rivendicazioni dei parassiti? Idem, vedi sopra. Chi crede nella meritocrazia? La sinistra. Chi sogna il posto fisso? Checco Zalone, storicamente di destra. Il Pd invece viene da una tradizione politica e culturale che ha sempre tutelato chi lavora seriamente, soprattutto nella pubblica amministrazione, contrastando con scioperi generali una volta a settimana chi lo impedisce. Se non ve ne siete mai accorti non è colpa vostra. Non ve l'hanno spiegato bene.Adesso per fortuna c'è il renzismo che riscrive la storia di questo Paese, mette le cose a posto, e cambia quei brutti errori di sceneggiatura. Il prossimo passo sarà raccontare che piccoli imprenditori, commercianti e artigiani sono stati l'avanguardia comunista, che hanno sempre votato Cossutta e che la destra cattiva li ha sempre messi all'indice come bottegai ed evasori. Basta ricordare tutti i movimenti e le pubblicazioni che negli anni '70 avevano già nel nome l'identità pro-commercianti: Potere Macellaio, Collettivo Falegnami, Tutto il potere alle partite Iva, Democrazia Pizzicagnola.Benvenuti allora nel mondo alla rovescia, in quello in cui purtroppo o per fortuna viviamo. Licenziare non è di destra o di sinistra. È qualcosa che fa male, che solo i cinici fanno a cuor leggero, e anche quando qualcuno se lo merita non è mai una vittoria. Di certo c'è che la sinistra ha alzato barricate per mantenere i privilegi degli statali. Non per particolare amore, ma perché quello era lo storico serbatoio elettorale di Botteghe Oscure e dei suoi eredi. La sinistra è quella dei diritti acquisiti. Sono i liberali che parlano di opportunità, di dare gli strumenti a chi ha voglia di fare, di abbattere le gabbie delle posizioni definite. È la sinistra che ha considerato intoccabili gli iper-garantiti, lasciando senza futuro e senza lavoro la grande massa di precari, giovani e ormai anche meno giovani. No, cari renziani, la storia dice altro. Voi oggi dite che licenziare è di sinistra, noi crediamo che creare posti di lavoro sia di destra. Liberale, liberista e libertaria.

Annunci

Commenti

Aegnor

Lun, 18/01/2016 - 15:34

Essere degli emeriti buffoni è certamente di sinistra

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 18/01/2016 - 16:08

Devo complimentarmi, come al solito, con l'articolista.

yulbrynner

Lun, 18/01/2016 - 16:59

aegnor generalizzare come fai tu e' essere emeriti ignoranti dalla mente ottusa i vari talebani come te sono a destra e sinistra e sono coloro che non permettono di crescere a un paese.

yulbrynner

Lun, 18/01/2016 - 17:04

egregio dottor Tramontano.. lo sa qual'e uno dei tanti italici problemi controproducente alla crescita di un paese? politicizzare qualsiasi cosa !!! Tramontano suvvia.. BASTAAA!

Ora

Lun, 18/01/2016 - 17:34

Un grazie a Tramontano per i suoi articoli illuminanti.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Lun, 18/01/2016 - 17:38

Si sono appropriati del titolo "progressista" e ne hanno abusato fino a farne marcire il significato letterale. Altro che progresso, il komunismo predica "bene", ma i valori sono il furto, l'invidia, la truffa verso i risparmiatori delle banche che da loro controllate falliscono perché affidano milionate senza alcuna garanzia agli "amici", la difesa incondizionata dei privilegi illeciti e delle pensioni immeritate e RUBATE perché non supportate dal pagamento di alcun contributo. L'ultimo e più grande credo è: "se sei dei nostri se magna, se no magnamo sugli immigrati". E finalmente, dopo molte titubanze, hanno un leader che è tutta una palla, degno "progressista".

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 18/01/2016 - 18:31

Mi sembra che la domanda ironica, dato che l'articolo un pò lo è, sia questa: "quelli della sinistra sanno ciò che fà la destra?". Sembra infatti un gioco di parole, e lo è, ma dimostra che senza sapere dove si è né dove si vada a parare, sia prerogativa delle sinistre grillini compresi; fanno le cose plagiando continuamente gli altri. Shalòm. Forza Italia.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 18/01/2016 - 18:31

Mi sembra che la domanda ironica, dato che l'articolo un pò lo è, sia questa: "quelli della sinistra sanno ciò che fà la destra?". Sembra infatti un gioco di parole, e lo è, ma dimostra che senza sapere dove si è né dove si vada a parare, sia prerogativa delle sinistre grillini compresi; fanno le cose plagiando continuamente gli altri. Shalòm. Forza Italia.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di manasse

manasse

Lun, 18/01/2016 - 20:50

i soliti sinistr.....zi che quando è opportuno si appropriano delle idee o dei fatti degli altri,è comprensibile perché di propria iniziativa no sono capaci sono solo emerite teste di ca....o

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 18/01/2016 - 22:27

Comunque quelli che abbiamo visto timbrare e andare a fare la spesa dovrebbero essere da un pezzo gia' licenziati e presi a bastonate.Cosa è un pensiero di destra o sinistra?

Ritratto di gangelini

gangelini

Mar, 19/01/2016 - 00:21

Buffon ... non il calciatore naturalmente.

Aegnor

Mar, 19/01/2016 - 09:16

Tranquillo yulbrynner,continua pure a votare per il bomba,la crescita è assicurata

peter46

Mar, 19/01/2016 - 09:38

Bravo Tramontano...ha fatto bene a ricordarglielo e non si può non essere con lei anche in virtù del fatto che prima o poi il Toti(giornalista)non potrà che essere 'alzato' di grado e qualcun altro inevitabilmente 'dovrà' prenderne il posto(politico).E noi 'democristianamente' non possiamo che stare con colui che 'arriverà'così in alto:non si dimentichi dopo...l'approccio'.Chi se non la sx,il pci,la cgil ha 'alzato le barricate per la difesa degli statali'?Ricorda quando mandarono i carri armati davanti alle sedi della Cisl(democristi e finti anti-'berlusconiani')e dell'Uil(social-socialisti finti anti-berlusconiani-e liberali a tempo perso)perchè pretendevano il 'licenziamento degli 'assenteisti'statali senza se e senza ma?Sul lavoro poi e sul liberismo...meglio soprassedere,non crede?

soldellavvenire

Mar, 19/01/2016 - 09:39

ahahahahahahahaha poveri bananas renzie vi ha gabbato pure a "rubabandiera"! peccato che per il momento le tiene in mano tutte e due lui, visto che si prende il merito della ripresa delle assunzioni

toto50

Mar, 19/01/2016 - 11:25

Non hanno applicato la riforma Brunetta hanno lasciato andare sinistra e sindacato ed adesso tromboni di varia estrazione ma sempre sxxxxxxxxxi in televisione fanno l'eco al cazzaro Renzi con la sua propoaganda.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 19/01/2016 - 16:38

soldellavenire,cocomeriota, non dire caxxate. Ripresa???? da quale sogno ti sei risvegliato???

isaisa

Mar, 19/01/2016 - 18:28

I soliti cazzari bugiardi : I pidioti non si smentiscono mai !! Hanno un degno rappresentante nel pinocchio spara-palle. Nel momento in cui il pinocchio cadrà in disgrazia faranno finta di non conoscerlo.

yulbrynner

Mar, 19/01/2016 - 18:43

aegenor proprio non ci arrivi io non voto x nessuno a differenza di te non generalizzo mai... continua a vivere la vita con il paraocchi come i cavalli da corsa

yulbrynner

Mar, 19/01/2016 - 18:45

manasse solo le persone insicure e deboli quale probabilmente sei tu.. insultano chi non la pensa come loro..sei un poveretto alla tua eta' dovresti essere più saggio invece,....

timba

Mer, 20/01/2016 - 10:02

Yulbrynner. Io non insulto, ma non posso non farti notare che, purtroppo, la maggior parte dei temi sono strettamente collegati con la politica. La sx, in tutti gli ambiti, non ne ha mai azzeccata una. E' sempre arrivata decenni dopo a capire cose che erano evidenti anche ai ciechi. Ma, da perfetta "senza vergogna" com'è, riesce con salti mortali a spiegarci che "adesso sì che è così" e che è grazie a loro che "ora" la situazione è risolta. Nella storia sono stati obbligati a ricredersi praticamente su tutti i temi (trasporti, lavoro, migranti, socialismo, Europa,..)ma (e questo a livello di marketing gli va riconosciuto) sono sempre riusciti ad uscirne indenni e continuare a prendere per il naso il 30% di votanti cui, a questo punto, ritengo vada bene così. Contenti loro...

Ritratto di cruciax

cruciax

Mer, 20/01/2016 - 16:44

Testo farcito di luoghi comuni ma più che altro mi preme sottolineare che liberalismo e (soprattutto) libertarismo con la destra non c'entrano proprio nulla, poi che il giornalista sia schierato a destra e abbia voglia di infilare parole a caso per allungare l'articolo è un altro discorso.

yulbrynner

Mer, 20/01/2016 - 18:41

timba non ti ho chiamato in causa.. la sinistra ha tante pecche ma tranquillo la destra pure la politica serve solo x mantenere il potere politico non serve a nulla solo a dividere i popoli

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mer, 20/01/2016 - 19:29

Parole sante, grazie Tramontano. Ma bisogna capirli, all'opposizione tutto è bello, puoi chiedere quel che vuoi tutti i DIRITTI e niente DOVERI, poi al governo devi fare quadrare i conti e tagli, tagli. Ma siccome la gran parte dei media è loro s'indora la pillola, intanto loro gestiscono la cassa, ed è quel che conta, il resto è fuffa.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Mer, 20/01/2016 - 19:40

@timba, ore 10:02. Attenzione che i vari fregati delle 4 banche rosse non andranno a votare come al solito, e non solo loro.

timba

Gio, 21/01/2016 - 12:05

yulbrynner. HO detto che non insulto per dire che non sono insicuro.. Le pecche ce le hanno tutti. Nessuno Escluso. Ci mancherebbe. Cosa non capisco è questa omertà sull'incredibile doppia e tripla faccia della sx che, indisturbata ed incensata dai più, candidamente passa da una posizione al suo completo opposto con una facilità disarmante avendo in più il coraggio di negare ciò che fino a ieri sosteneva o viceversa. a-tifoso: me lo auguro vivamente, ma vedendo realtà come Torino, Napoli, Firenze, Bologna dove lo schifo o l'immondizia o gli immigrati regnano sovrani ma si continua da 50 anni a votare sempre lo stesso... sperem...

Beaufou

Gio, 21/01/2016 - 17:02

Ma andiamo, la sinistra è tutto e il contrario di tutto, non lo si sapeva già da un pezzo? Dipende dalla convenienza...Ahahah.