L'incubo dei ministeri a Cinque stelle

Presi dall'insana frenesia degli entusiasti perdenti, Grasso e Di Maio si affrettano a presentare il governo dei loro sogni, per i nostri incubi. Vogliono mostrarsi zelanti, e dare a ogni capra il ministero che merita. Ecco dunque le prove generali di scemenza governativa. L'ormai ex presidente del Senato Grasso delira ministri che non potrà mai nominare. Risolve con un finto governo le tensioni interne, essendo noto che la direzione politica di Leu vede un forte contrasto tra lui e la Boldrini. Così, per quest'ultima, prospetta l'impossibile ministero degli Esteri, per negoziare la bomba atomica con il fantasioso Kim Jong-un. Mentre a sé, nella logica istituzionale del magistrato abituato ai privilegi, non rassegnandosi a perderli, riserva la «ridotta» del ministero dell'Interno, specchio delle allodole per i gonzi. Magari qualcuno ci crede, e lo chiama. Tutte fantasie per ingannare il popolo in nome del popolo. Ma oltre l'inganno va Di Maio, sostanzialmente ipotizzando ministeri per tutti, attraverso la proposta della istituzione di un ministero per i bambini: Di Maio ha la perfetta certezza che qualunque bambino sarebbe meglio di lui, e di chiunque dei suoi. E, per dare il senso di una consapevole inadeguatezza, si è inventato il ministero della meritocrazia. È evidente che né lui né nessun esponente dei Cinque stelle potrà rivendicarlo. In nome della meritocrazia.

Commenti

Anonimo (non verificato)

neucrate

Sab, 24/02/2018 - 17:37

Magari una volta al governo, i 5stelle licenzieranno tutti gli assenteisti statali, lei dovrebbe saperne qualcosa, e giustamente licenzieranno tutti i truffatori, che per anni hanno presentato falsi certificati medici. Comunque in fatto di truffe legali, la vedo in buona compagnia di renzi, che ha rubato i contributi, ci dica qualcosa su questi temi

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Sab, 24/02/2018 - 17:44

Carissimo Presidente Berlusconi, a trent'un anni avevamo tutti un bel faccino. Dia tempo a Di Maio di farsi altri cinquant'anni di pastasciutte e bistecche della Maremma, lo lasci cuocere nei dionisiaci godimenti e rosolare a fuoco lento nei tanti tritacarne della vita, e poi mi venga a dire. Non lo riconosceremmo più nemmeno nei maxi primi piani televisivi. Penseremmo si tratti di un inquilino terminale dell'ospizio tipo la Baggina. Riflettiamo sulla differenza tra Matteo Renzi quando aveva trentanove anni e com'è ora a quarantatre. Osserviamo come si affanna a rappresentare Peter Pan con i pantaloni a tubetto lunghi fino alla caviglia, suo tentativo estremo di fermare il tempo. Ecco, saranno così com'era Steven Seagal quando fece Nico e com'è oggi nell'ultimo True Justice. Ho detto tutto. -- 17,43 - 24.2.2018

noSgarbo

Sab, 24/02/2018 - 18:10

Buona sera, vorrei qualche delucidazione riguardo le opinioni che Sgarbi ha più volte espresso nei confronti degli esponenti del M5S; egregio sig Sgarbi vorrei sapere se Lei è in grado di documentare e provare le ignominie di cui accusa Di Maio ed, in generale, il M5S , in caso contrario forse farebbe bene a occuparsi di ciò che Lei sa fare al meglio, al momento , comunque non mi viene in mente niente di specifico , oltre le sue rissose comparsate in televisione,se mi risponde la ringrazio vivamente e le auguro buona fortuna per il futuro.

asalvadore@gmail.com

Sab, 24/02/2018 - 19:25

La pazzia si é impadronita di tutti, daala piazza alla casta politica. Il paese sta ritornando alla frenesia ancestrale di lotte dionali e quelle fra Guelfi e Ghibellini. É un clima di violensa che ricorda i non lontani moti anaarchici quando Bakunin li rinfocolova daslla vizzera. Posso ripetere con Orazio Odi profanum vulgus et aeceo.

valerie1972

Sab, 24/02/2018 - 19:45

@noSgarbo Devi avere con tutta evidenza una pletora di cose di cui occuparti nella tua giornata, se al momento di scegliere il tuo nome di fantasia nella tua fantasia c'era Sgarbi con l'operatore negativo anteposto. Te lo sogni la notte? Ci litighi seduto in macchina di giorno? Insceni drammaturgie di botte e risposte mentre sei in bagno? Ne hai urgente bisogno in qualità di determinante non-identico per definire la tua identità?

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Sab, 24/02/2018 - 19:49

Il partito del grasso prende una batosta totale. Per fortuna.

mbrambilla

Sab, 24/02/2018 - 20:32

Tutto può essere, adesso abbiamo solo le certezze di come siamo stati governati. Abbiamo inoltre certi spettacoli penosi di gente che urla improperi in tv e si ergono a maestri.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 24/02/2018 - 21:42

neucrate Sab, 24/02/2018 - 17:37...Magari quando si sveglierá, il mattino del 5 Marzo, capirá che i 5 stalle le hanno tirato un bidone che non finisce mai! Capirá che vi hanno preso in giro, capirá che dovrá trovarsi un lavoro e non aspettare l'assegnino che il guaglioncello le aveva promesso, capirá che gli italiani per bene sono la maggioranza in Italia...Capirá che una cosa è sognare, altra è poter governare un Paese...Siete un branco di sprovveduti, abbandonati anche dall'ex buffone ligure.Un radioso futuro di ulteriori sconfitte vi aspetta. E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 24/02/2018 - 21:45

noSgarbo Sab, 24/02/2018 - 18:10...Per aver pensato ad un nick name, deve essere messo male, tanto male, troppo male...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 24/02/2018 - 21:46

mbrambilla Sab, 24/02/2018 - 20:32...E persone come lei che si ritengono in grado di esprimere giudizi...E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Sab, 24/02/2018 - 21:48

Ma questi due quá, quelli della foto, cosa potrebbero dire a Donald Trump? Magari chiedere dove sono le scope per pulire i pavimenti, o oserebbero spingersi fino a lavargli i piatti? E.A.

kytra1936

Sab, 24/02/2018 - 22:21

Modifica grillino - pentastellata dell'articolo 1 della Costituzione italiana, "L'Italia è una repubblica fondata sul livore...."

24agosto

Sab, 24/02/2018 - 23:57

nestore55: potranno chiedere a Trump dove e come trovare i loro rispettivi alter ego...

Popi46

Dom, 25/02/2018 - 06:28

Secondo voi, perché Grillo ha fatto "il passo di lato"? Staremo a vedere, ma mi ha fatto pensare al primo topo che abbandona la barca che fa acqua..... Peraltro evento non inatteso se il timoniere e l'addetto alle vele sono i tipi in fotografia

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 25/02/2018 - 08:29

Mi sembra che l’ Italia in questi 6 anni si sia fatta già male abbastanza, in Europa nella crescita siamo solo dopo la Grecia, eravamo ai primi posti come paese industrializzato e non lo siamo più, dal limone rosso non esce più succo. I grandi numeri l’ hanno fatti svendendo il nostro patrimonio all’ estero, hanno dimostrato la loro imprenditorialità con gli immigrati e le onlus generando un economia malata a discapito delle Tasse pagate dai cittadini, hanno portato le Banche a distruggere i risparmi dei risparmiatori. Ma finalmente la sinistra sta ritrovando l’ unità nell’Antifascismo. Se ciò non dovesse bastare cederanno il pallino al nuovo che avanza, la nuova sinistra, il 5 stelle. Auguri.

Yossi0

Dom, 25/02/2018 - 08:56

Dopo la bonino agli Esteri con la sua simpatia verso i fratelli musulmani di morsi in Egitto di cui nessuno parla, ci mancherebbe solo la Boldrini cossi staremo freschi

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 25/02/2018 - 09:27

sgarbi sei un grande.......defecatore, comunque devo dire che ne fai uscire talmente tanta dalla bocca, che poi quando vai al gabinetto non esce più niente.

Ritratto di ersola

ersola

Dom, 25/02/2018 - 09:35

nestore55 lei oltre ad insultare che altro sa fare? guardi che i blog sono fatti per esprimere opinioni PROPRIE, lei invece di ripetere a pappagallo le frasi sei suoi idoli, provi a scrivere tre parole messe in fila che esprimano un concetto semplice ma che siano concepite dalla sua mente.....ne è capace? ne dubito visto che sa solo insultare.

d_amod1

Dom, 25/02/2018 - 11:21

Il problema dei M5S, a me sembra, sia quello di non avere politiche di riferimento per "partito preso" e quindi disconoscono la Storia. Il risultato è l'anonimato politico e la decrescita (in)felice per tutti. Saluti.-

Anonimo (non verificato)