L'intimo comodo per sentirsi una Principessa

Una Principessa di nome, una regina di fatto. Sovrana di comfort in quanto rappresenta il massimo livello di ricerca tecnologica. Stiamo parlando di una delle linee di successo della Yamamay Basic Collection lanciata nel 2014 con un veloce sold out e proposta quest'anno attraverso il corpo seducente e il carattere contemporaneo della modella danese Mathilde Golher. «Tutta la campagna di comunicazione fa parlare il prodotto in prima persona» spiega Barbara Cimmino responsabile della Basica Collection. La ragione dell'alto gradimento di questa linea sta nella sua vocazione: accarezzare la pelle delle donne e consentire l'indossabilità dell'intimo da mattina a sera senza sentirlo. «Testiamo tutti i nostri prodotti all'interno dell'azienda, a Gallarate, dove lavorano oltre 180 donne: sono il nostro campione più affidabile e sincero per cui quando i capi arrivano sul mercato, abbiamo già le nostre certezze» prosegue annunciando l'arrivo del nuovo, strepitoso, reggiseno a fascia con una profondità di coppa che può vestire persino una quinta misura. Una vera magia soprattutto in caso di abiti scollati. E per le appassionate di ferretto, ecco il push up classico ma anche quello di nuova progettazione, il modello senza ferretto. Tutti e tre i tipi di reggiseno vanno in vendita a 39,90 euro. «Le nostre clienti preferiscono spendere qualcosa di più e garantirsi il massimo della valorizzazione delle proprie forme» sottolinea Barbara parlando anche dei pezzi shapewear che completano la linea Principessa: sottogonna, sottoveste e pantaloncino ciclista, tutti elegantemente modellanti oltre a una mutandina ad alta tecnologia perché dotata al suo interno di un bordo leggermente floccato che ne aumenta l'adesione sia al girovita sia alla gamba. Immancabili i classici slip, culotte e brasiliana. Segni di riconoscimento di questa meraviglia? Nessun elastico, cucitura o qualsiasi altro dettaglio a vista ma solo la lievità di una microfibra di ultima generazione che nella nuance bronzè esalta la soavità della pelle, e non solo d'estate. Prossima sfida? «Tra un mese lanceremo la linea Ninfea, reggiseno e guaina modellanti frutto di una ricerca straordinaria» annuncia Barbara parlando di una sofisticata stampa floreale che decora ma comprime leggermente i punti critici.