L'islam ci conquisterà ed è solo colpa nostra

L'islam si diffonde grazie alle nostre debolezze. I Tabligh Eddawa sanno che prima o poi l'islam prevarrà

“Guarda questa foto - mi dice Hamid - è l’Europa che si inchina ad Allah”. Poi prende il suo computer e mi mostra un’immagine (guarda) del Vecchio Continente i cui confini, ricalcati di nero, creano la figura stilizzata di un islamico che prega in ginocchio. Un modo, forse, per dirmi che prima o poi anche l’Europa sarà musulmana. Ma se l’islam prevarrà o meno sull’Occidente non dipenderà da armi, missili o terroristi. Siamo fuori strada: l’islam ci conquisterà a causa nostra.

Perché abbiamo distrutto la famiglia e la società. Perché abbiamo rigettato la spiritualità e le nostre origini cristiane, ma trattiamo l’islam con tutti i riguardi, accecati dall’ideologia dell’accoglienza-a-tutti-i-costi.

Delle 72 ore vissute con i Tabligh Eddawa rimane saldamente impresso in mente ciò che ci distingue. Più di ciò che ci accomuna. La forza della fede contrapposta al relativismo europeo, il medioevo contro la modernità. E proprio su queste differenze si giocherà la sfida tra noi e loro.

Partiamo dal principio. Secondo i Tabligh (ma non solo) l’Occidente ha un solo problema, ovvero l’Occidente stesso: l’assenza di valori sani e una fede troppo sbiadita e progressista. “L’islam è la medicina per la malattia dell’Europa - dice l’imam - Maometto è nato 600 anni dopo Cristo per riportare l’ordine nel caos, quando gli uomini uccidevano le figlie per paura che diventassero prostitute. Allo stesso modo, l’islam è arrivato in Europa per superare questa fase di decadenza”. “Nel nostro mondo - continua l’imam - abbiamo mantenuto una struttura sociale naturale”. Questo significa donne velate, famiglia patriarcale e Stato incardinato sui principi religiosi.

Bisogna quindi chiedersi: è questo un pensiero folle senza possibilità di diventare maggioritario? Non necessariamente.

In un mondo contrassegnato dall’individualismo e dalla fluidità sociale, l’islam propone “una regola per ogni cosa”. Esiste quindi il rischio concreto che questo messaggio possa colmare il vuoto di autorità nato in una società priva di punti di riferimento.

Secondo punto. I musulmani, anche quelli più affievoliti, non temono di definirsi tali. Ne sono orgogliosi. Molto più di quanto lo siamo noi nel dichiararci eredi del cristianesimo. Quando parlano del Paradiso il loro volto si illumina come bambini di fronte ad un giocattolo. “Grazie alla benedizione di Allah - dice Hamid senza timore di essere banale - anche l’auto consuma meno benzina”. La differenza è che noi abbiamo abbandonato la spiritualità. Non guardiamo all’infinito, perché in fondo non ci crediamo. I musulmani sì. Perché?

Semplice: l’islam è una religione di sottomissione, con una preghiera fatta di ripetuti gesti di prostrazione. Allah è un dio impositivo, che “non ha bisogno di noi”, e il rapporto divinità-uomo è dal basso verso l’alto. L’esatto opposto del cristianesimo, dove è Dio a cercare l’uomo e Gesù ad incarnarsi in un bimbo. Per questo sono meno inclini alla “contaminazione” con la modernità. Basti pensare al rapporto che i Tabligh Eddawa hanno con la scienza. Muhammad mi racconta di come il Profeta ha indicato ai suoi seguaci una medicina infallibile: “Succhiamo il sangue ‘cattivo’ dalle zone malate del corpo: è ottima per la cervicale”.

Mettete insieme tutti questi fattori e sommateli ai tassi di crescita delle famiglie musulmane, che concepiscono ad un ritmo doppio rispetto alle coppie europee. Se la loro comunità rimarrà separata da quella occidentale come l’olio con l’acqua, l’effetto finale non potrà che essere di sostituzione demografica. L’acqua se ne andrà per lasciare spazio all’olio. Senza considerare che non manca certo una sorta di revanscismo islamico contro i cristiani: sui loro social network, i Tabligh mi fanno vedere le foto delle torture medievali che gli spagnoli avrebbero impresso agli islamici.

Il sentimento è ancora fermo al quegli anni, quando i cristiani li allontanarono dalla Spagna. Come se su Facebook le donne pubblicassero ancora le immagini delle streghe messe al rogo. Noi siamo andati avanti, loro non ancora.

Abbiamo due strade, dunque, per rispondere. Quella di “inquinare” l’islam con la modernità, oppure recuperare una nostra dimensione spirituale che ci renda davvero “comunità”. Altrimenti ci conquisteranno. E sarà solo colpa nostra.

Commenti

Superiore

Dom, 26/06/2016 - 14:50

puo' essere vero per noi', ma gli slavi sono dotati di testicoli fumanti ...

joecivitanova

Dom, 26/06/2016 - 14:59

E' perfetta! E noi siamo il braccio che accoglie tutti per farci dominare. Bravi! g.

cgf

Dom, 26/06/2016 - 15:11

ci sono mille+ giochini da fare e tutti contro Islam ed il suo profeta, ma renderli pubblici non sarebbe tollerato, più prova provata di questa..

ItalicoCenturione

Dom, 26/06/2016 - 15:11

Ehi, Hamid. Certo che ne hai di fantasia! Ma che ti fumi?

Emilia65

Dom, 26/06/2016 - 15:11

Vedendo la foto penso che mi trasferirò in sardegna.

Klotz1960

Dom, 26/06/2016 - 15:13

Sono favorevole al blocco totale dell ' immigrazione, ma non posso condividere questi articoli allarmistici fino al ridicolo. L'Islam non conquistera' proprio nulla.

Duka

Dom, 26/06/2016 - 15:23

Oh caz.... NON GLI HANNO RINNOVATO LA TESSERA?

venco

Dom, 26/06/2016 - 15:27

Gli islamici hanno una grande forza: quella di uccidere e di torturare deliberatamente che noi non abbiamo nemmeno per difenderci, perché attualmente valutiamo sacra la vita dei nostri nemici, più della nostra.

altair1956

Dom, 26/06/2016 - 15:33

Calma, calma. State facendo i conti senza l'oste.

Ritratto di il navigante

il navigante

Dom, 26/06/2016 - 15:38

Che fantasia da buontemponi...Perchè non parlate invece, cari giornalisti, degli USA che con le loro 100 e più basi militari in Italia ci hanno - già conquistato- da 70 anni? E con il loro obbligo di fare l'embargo con la Russia ci fanno perdere miliardi di euro di affari? Questi sono i veri pericoli, non quello di questi quattro buontemponi.

ziobeppe1951

Dom, 26/06/2016 - 15:41

Non ci resta che rifugiarci in Cina

fisis

Dom, 26/06/2016 - 15:49

L'Islam è in netta antitesi non solo con i valori della Cristianità, ma con l'intera weltanschauung del mondo occidentale, che non consiste solo nel Cristianesimo, ma comprende lo Stato di diritto, il rispetto dell'individuo e delle sue dimensioni religiose, sessuali, di opinione, del valore della scienza e del progresso. Tutti questi valori sono rigettati o avviliti o fisicamente soppressi nel mondo islamico. Se l'Islam perciò non accetta la modernità e non nasce al suo interno un movimento come fu l'illuminismo per l'Occidente - non se ne vede però neanche l'inizio - sicuramente esso enterà in conflitto, probabilmente in maniera molo più violenta che in passato, col mondo occidentale.

Ritratto di il navigante

il navigante

Dom, 26/06/2016 - 15:49

2° invio) Che fantasia da buontemponi...Perchè non parlate invece degli USA che con le loro 100 e più basi militari in Italia ci hanno già conquistato da 70 anni? E con il loro obbligo di fare l'embargo con la Russia ci fanno perdere miliardi di euro di affari? Questi sono i veri pericoli, non quello di questi buontemponi.

Edmond Dantes

Dom, 26/06/2016 - 15:51

Ripropongo il mio precedente commento di novembre 2009 con l'amarezza di constatare che nulla da allora è cambiato: "Le civiltà che rinnegano i propri simboli, le civiltà che non sanno difendere le proprie donne né vendicare quelle che l’invasore ha stuprato, sono civiltà condannate inesorabilmente all’estinzione. Le smidollate antropologie della casta di euroburocrati, allevate nel ventre di vacca del welfare occidentale e ubbidienti al “pensiero politicamente corretto”, imbevuto di pacifismo autolesionistico e vero catechismo dell’imbecillità di massa, hanno passato il segno. Ci sarà qualcuno che raccoglierà la spada dei crociati?"

@ollel63

Dom, 26/06/2016 - 15:54

tranquilli, prima o poi l'occidente si risveglierà e allora saranno cassi per per i mussulmani.

vianprimerano

Dom, 26/06/2016 - 15:56

Vedo che gli unici a resistere oltre ai britannici (almeno stando alla cartina) sono i Corsi e i Sardi: speriamo che anche queste 2 meravigliose isole si stacchino dai rispettivi Stati colonizzatori (Francia e Italia) e dall'UE!

giannide

Dom, 26/06/2016 - 15:57

A me pare un islamico che si inchina all'Europa...!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 26/06/2016 - 16:01

Ciao Beppe, NO in Nicaragua!!!lol lol Salutoni.

venco

Dom, 26/06/2016 - 16:01

I "signori" musulmani dovranno capire che noi a casa nostra possiamo vivere come vogliamo, e che loro non hanno assolutamente diritto di venire qua clandestinamente, e nemmeno di uccidere chi gli pare a loro in nome del loro dio per giustificarsi.

elpaso21

Dom, 26/06/2016 - 16:09

Lasciate fare a Berlusconi quando si sarà ripreso. Solo lui ci può salvare.

vaderetro

Dom, 26/06/2016 - 16:13

A parte la fantasia grafica , visto che veramente c' e' voluto per disegnare una persona inginocchiata, io vedo qualcuno inginocchiato verso gli USA e non verso la mecca.....interpretazione dei barbuti infantile.All' occidente manca la storia di se stesso visto che occorre studiare cosa l" islma ha fatto in Europa e le giuste mazzate che ha preso dai Cattolici.

PietroSoave

Dom, 26/06/2016 - 16:17

Si inchina verso Washington non verso la mecca

Klotz1960

Dom, 26/06/2016 - 16:18

Venco, ti faccio qui un rapido conto dei civili islamici uccisi dai bombardamenti occidentali: almeno 700.000 jn Iraq, circa 85.000 in Aghanistan, qualche migliaio in Libia. Puoi consultare i siti di varie ong occidentali. Nel conto figurano decine di migliaia di bambini.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 26/06/2016 - 16:18

...."creano la figura stilizzata di un islamico che prega in ginocchio".... Non direi proprio. Al massimo, visto che la testa é rivolta a ovest, direi che si tratta di un crociato che si é stufato e invia un peto alla mecca!

lorenzovan

Dom, 26/06/2016 - 16:20

@fisis...purtroppo e' tristemente vero...il mondo musulmano..in vantaggio su quello cristiano medioevale fanatizzato..si fermo' nel suo sviluppo di weltanschauung col crollo dei califfati sspagnoli e coll'invasione mongola e turca del crescente fertile..dopo di cio' prese il sopravvento il wahabismo sunnita...forte anche del possesso fisico dei luoghi santi dell'islam

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 26/06/2016 - 16:21

----l'unica cosa plausibile in questo articolo è che un domani l'europa potrebbe essere musulmana solo per ragioni anagrafiche--un popolo cioè ha maggiori nascite di un altro che piano piano si estingue---tolta questa possibilità--le altre sono solo teorie insensate---un essere umano abituato a vivere in maniera libera e con pochi dogmi nella sua vita--non accetterà mai e poi mai di vivere assoggettato a dogmi che tra l'altro sono pure stupidi---gli atei salveranno il mondo---hasta siempre

cgf

Dom, 26/06/2016 - 17:01

@il navigante senza le basi US Tito sarebbe arrivato a Torino e Firenze e tanti si sarebbero uniti a lui.

Ilpassatorcortese

Dom, 26/06/2016 - 17:02

Forse l'Europa occidentale potranno anche sottometterla, ma con le feroci popolazioni slave si sono già rotti i denti parecchie volte in passato e così sarà anche nel futuro.

Ritratto di Xewkija

Xewkija

Dom, 26/06/2016 - 17:50

Hanno previsto il Brexit!

Luci60

Dom, 26/06/2016 - 17:57

il primo mussulmano che solo osa suonare il mio campamello gli sparo:legittima difesa

Ritratto di gino5730

gino5730

Dom, 26/06/2016 - 18:08

Certamente,anzi sono stanno un pezzo avanti Seguitiamo ad ossequiarli a dare loro tutte le vinte,a togliere Crocefissi e abolire Natale e Pasqua.Se poi,come stanno facendo,entrano nel Governo o nei Comuni,l'islamizzazione è completata grazie ,grazie anche al Papa,alla CEI e vari ipocriti alti prelati

Luci60

Dom, 26/06/2016 - 18:19

kloz sono troppo pochi ci borrebbe un atomica e raderli al suolo

ItalicoCenturione

Dom, 26/06/2016 - 18:32

Per giannide: Perfettamente d'accordo, mi ha anticipato. Cosa si può fare di fronte alla superiorità culturale e tecnologica dell'Europa se non inchinarsi? Se solo ci proveranno con la forza nei nostri confronti vorrà dire che avremo mano libera con loro. Mi ricorderò cosa fece il triumviro Crasso con gli schiavi ribelli.

roberto.morici

Dom, 26/06/2016 - 19:00

Ma così proni volgeremo i glutei verso la Mecca ed il Signor Allah sarà incazzatissimo!

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 26/06/2016 - 19:06

vedendo la foto meglio trasferirsi in africa. tanto saranno tutti qui...

Carlodar97

Dom, 26/06/2016 - 19:12

E guarda caso la Russia può mandargli i missili.....direttamente nel culo ahahahah

emigrato1978

Dom, 26/06/2016 - 19:34

A me più che un islamico che prega sembra.... lasciamo perdere!

giuliana

Dom, 26/06/2016 - 19:39

la colpa è soprattutto di quegli idioti sedicenti progressisti (i cxxxxxxi dello sbattezzo che poi si prostrano all'islam) che hanno fatto guerra ad ogni aspetto del cristianesimo, ma non hanno proposto nulla, ma proprio nulla che potesse anche vagamente sostituirlo. Quando non si hanno regole certe che obbligatoriamente devono essere condivise per vivere in pace in un gruppo ben definito, quando non si ha alcun ideale cui tendere, ma tutto è permesso a tutti (al ladro di rubare, all'omicida di uccidere, alle sètte criminali-come quella islamica- di dettar legge senza trovare ostacoli) è naturale che finisca per imporsi la legge criminale dei più numerosi e violenti.

WoodstockSon

Dom, 26/06/2016 - 19:40

Questa fregnacce vanno bene solo per chi è rimasto ignorante, sia nel mondo occidentale che nel mondo arabo. L'occidente sta solo mettendo lentamente da parte gli dei perchè ha visto da un pezzo che non esistono e le religioni son soltanto superstizioni. Bisogna davvero aver optato per l'ignoranza pura se qualcuno oggi non capisce che la proliferazione infinita non è più sostenibile, può far comodo alle varie Chiese ma c'è qualcuno che ancora crede che il pianeta possa sostenere la crescita infinita?

killkoms

Dom, 26/06/2016 - 19:44

se il papa gli lava i piedi..!

Maxxi81

Dom, 26/06/2016 - 20:04

Si ma che c' entra meta' Ucraina e un po' di Bielorussia?

Alfaale

Dom, 26/06/2016 - 20:10

A me sembra un finocchio che si mette a pecora in attesa di ... Poi se è islamico questo non posso saperlo

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Dom, 26/06/2016 - 20:13

Guardate che allah sta sulla destra in basso a inalare le scorregge, altro che inchino.

g-perri

Dom, 26/06/2016 - 22:21

Agli islamici questa mappa apparirà blasfema, perchè l'inchino non è rivolto verso la Mecca. E' probabile che per questo chiederanno la messa al bando delle carte geografiche.

MgK457

Dom, 26/06/2016 - 22:58

L'islam è una setta assassina e terroristica, va vietata e va vietato il corano in tutta Europa.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 26/06/2016 - 23:39

Sperano di sottometterci come già stanno tentando di fare. Ma non ci riusciranno mai. Sono una massa di perdenti non solo sul piano umano ma soprattutto PERCHÉ È LA NOSTRA CULTURA CHE LI STA CANCELLANDO.

mila

Lun, 27/06/2016 - 04:23

@ cgf -E allora? La informo che Tito e' morto da tempo. Ora abbiamo altri problemi.

mila

Lun, 27/06/2016 - 04:30

@ italicoCenturione -Il triumviro Crasso poteva eliminare i ribelli. Non era tenuto ad osservare i precetti cristiani, che vietano di uccidere.

vince50_19

Lun, 27/06/2016 - 07:17

Giuliana - Perfettamente d'accordo.

rossini

Lun, 27/06/2016 - 07:56

In effetti la foto rievoca l'idea di un'Europa a pecoroni. Quel che è peggio è che la testa sta verso Occidente e le chiappe sono protese a Oriente, verso la Mecca.

123214

Lun, 27/06/2016 - 08:28

noi siamo destinati a scomparire per scelta. perchè siamo una cultura che per denaro scegliamo di vendere qualsiasi regola morale etica! perchè per non perdere il potere di acquisto alcune categorie negjjhiamo qualsiasi cosa. in quale scuola insegnano più la storia VERA delle crociate. e dimenticano invece completamente la crudeltà dell'invasione islamica! neghiamo sui media la realtà inventiamo pseudo complotti pur di non dire che l'islam è violento verso tutto e tutti in tutto il globo! continuiamo a votare gruppi politici che fanno affari con costoro per paura di un >""fascismo" ormai decotto ( e comunque di sicuro la lega - o chi per essa- col fascismo non centra molto visto che il fascismo faceva affari con gli islamici mentre il nazismo era proprio alleato) un popolo di ignoranti e stolidi è destinato a perire.

magilla967

Lun, 27/06/2016 - 09:07

A me sembra che la persona inchinata sia rivolta a ben altro che alla mecca, cui, invece, rivolge la parte del corpo che si meritano, cioè il didietro

Angelo664

Lun, 27/06/2016 - 09:12

Basta che un bel giorno rientrino tra le specie cacciabili durante la stagione venatoria. Se sono troppi la caccia rimane aperta sine die. Lo si è già fatto secoli fa quando la Spagna ed il sud Italia sono stati liberati. Si deve ricominciare.

Tommaso_ve

Lun, 27/06/2016 - 09:43

Vediamo un po'... la Danimarca è ormai assoggettata all'Islam come la Gran Bretagna e la Normandia... c'è da credergli?

Atlantico

Lun, 27/06/2016 - 10:21

Articolo tra l'esoterico ed il demenziale-trash. Divertente, alla fin fine.

Gianfranco__

Lun, 27/06/2016 - 10:28

ridicolo. in questo momento magari puo' sembrare che gli europei siano ormai senza attributi, ma nel momento in cui dovesse servire, quei balordi capiranno perchè in passato sono sempre stati dominati dagli occidentali.

scarface

Lun, 27/06/2016 - 10:43

Unica frase interessante: “Grazie alla benedizione di Allah - dice Hamid senza timore di essere banale - anche l’auto consuma meno benzina”. Potrebbero vendere il brevetto alla Toyota, già immagino il modello: Toyota Yaris Allah Hybrid (magari 4x4, anzi 77x77).

Rossana Rossi

Lun, 27/06/2016 - 12:35

Auguratevi che non sia così, anche se le premesse ci sono tutte purtroppo.........

Zorro16

Lun, 27/06/2016 - 14:47

Avete rotto! Fora dai bal!

ItalicoCenturione

Sab, 02/07/2016 - 11:26

@mila. D'accordo per i precetti cristiani, ma quando è in pericolo il mio diritto fondamentale di vivere liberamente perché qualcun altro mi vuole imporre i suoi usi e costumi con la forza, mi ritengo libero di abbassarmi al suo livello e fargli capire di che pasta sono fatto e che ha sbagliato la persona a cui pestare i piedi. Se a costui non gli garbano i modi di vivere occidentali può benissimo tornare, sempre con un barcone,da dove è venuto perché nessuno l'ha chiamato.