Assisi, lite a scuola. I bimbi fanno pace, un padre prende a pugni l’altro

L’episodio di violenza tra i due uomini, per una semplice lite a scuola tra bambini, si è verificato ad Assisi

Un uomo è stato preso a pugni dal genitore di un compagno di classe di suo figlio: ha riportato un trauma cranico e un probabile distacco della retina. Stando alla ricostruzione della vittima, come riporta il Corriere della Sera, tutto ha inizio all’uscita da scuola, quando ha notato che suo figlio era rosso all’altezza del collo. Il fanciullo ha così raccontato al padre di aver avuto una lite con un compagno di classe, solo perché si era rifiutato di fargli lo zaino. Il padre si è allora diretto dove all’abitazione dell’altro bimbo che ha ammesso le sue colpe, chiedendo scusa.

Tutto chiarito? Macché. Il padre di quest’ultimo, un praticante boxeur 44enne, quando è venuto a sapere di quanto successo, si è recato sul posto di lavoro dell’altro uomo e gli avrebbe scagliato dei pugni, colpendogli le tempie. Subito dopo si è accorto dell’immotivata violenza commessa e ha chiamato i soccorsi. La vittima, una volta dimessa dall’ospedale di Foligno, ha sporto denuncia contro l’assalitore, ora indagato per lesioni personali.

Commenti
Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 22/05/2018 - 16:27

Fratelli , che ci volete fare ? , là è territorio di San Francesco : si vede che si è distratto un attimo . Pace e bene . Yeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 22/05/2018 - 16:29

DELLA SERIE....DARE L'ESEMPIO AI PIU' PICCOLI....... DA UN EX BOXER COSA VUOI ASPETTARTI ??? CON TUTTI I OUGNI CHE HA PRESO IN TESTA GLI SI E' BACATA DEL TUTTO...... ASINO IGNORANTE VIOLENTO.

venco

Mar, 22/05/2018 - 16:32

Proprio, proprio ad Assisi, città mondiale della pace.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 22/05/2018 - 16:41

Appero' il truce padre è un boxeur professionista,immagino che nella sua carriera oltre ad aver assestato ganci e uppercut,ne abbia anche ricevuti. Per questo è rimasto un po'suonato" coi risultati che vediamo. Il prossimo gancio glielo assestera un giudice....