Lite tra studenti, 16enne accoltellato a scuola

Il grave episodio è avvenuto a Salerno. Il ragazzo è stato ferito al collo e all'addome. Ricoverato in ospedale, è stato operato d'urgenza

Le liti tra ragazzi, a scuola, sono sempre accadute, per motivi più o meno futili. Quando però spuntano fuori armi è sempre un fatto gravissimo. E' accaduto a Salerno, tra due studenti dell'istituto "Genovesi-da Vinci", intorno alle 10.30. Uno di loro, un sedicenne, è stato colpito con un coltello al collo e all’addome da un altro ragazzo. Il ferito è stato portato immediatamente in ospedale dove è stato sottoposto a intervento chirurgico. A quanto si apprende il colpo la coltellata ha sfiorato di pochi centimetri la carotide.

Il ferimento - secondo quanto si è appreso - è avvenuto in un corridoio dell’istituto scolastico, durante il cambio di professori tra una lezione e l'altra. Subito dopo il fattaccio l’accoltellatore ha lanciato il coltello, di piccole dimensioni, da un balcone. L'arma è stata poi recuperata dalla polizia.

La lite è scoppiata fra due compagni di classe. I due avrebbero cominciato a litigare per una questione legata a un ombrello. Sono venuti alle mani e durante la baruffa uno dei due, originario di Pontecagnano Faiano (Salerno), ha estratto un piccolo coltello con il quale ha colpito l’altro studente. Alla scena hanno assistito alcuni studenti e insegnanti. Gli investigatori della Squadra mobile della Questura di Salerno stanno raccogliendo le loro testimonianze per ricostruire l’episodio.

Commenti
Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 15/02/2016 - 13:13

Che belli i tempi quando a scuola di andava con il Ciao, e il massimo era pomiciare con la bellona della classe ascoltanto il walkman! Adesso se non caghi dalla finestra e non accoltelli un compagno non sei nessuno!

gcf48

Lun, 15/02/2016 - 13:44

io andavo in tram

jeanlage

Lun, 15/02/2016 - 14:42

Obama chiederà all'Italia di vietare la vendita dei coltelli.

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Lun, 15/02/2016 - 14:44

accoltellare sedicenni intorno alle 10:30 fa parte della tradizione di Pontecagnano Faiano (Salerno) da secoli. Non si sono mai integrati con noi. Bisognerebbe espellerli tutti dall'Italia

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 15/02/2016 - 16:48

Campania,terra dei fuochi,napoli ......monnezza.Strano per Salerno che sembrava essere un piccolo paradiso stando a recenti articoli.

Giunone

Lun, 15/02/2016 - 17:18

I kompagni alias vices sinistri/cattocomu sono così tanto impegnati giorno e notte nelle "risorse" e nelle vicende pro-adozioni-glbt che si sono dimenticati dal resto degli italiani.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 15/02/2016 - 19:42

MENO MALE CHE RENZI E GIANNINI HANNO ESALTATO LA RIFORMA DELLA SCUOLA, QUESTI SONO I RISULTATI.