L'oggetto che arreda, è piccolo e costa poco

Su tutti, a farla da padrone, è il complemento d'arredo. Quello che resta alla portata di quasi tutte le tasche e accontenta quasi tutti i gusti. Con i tempi che corrono questi ultimi devono considerarsi appagati se gli importi di spesa sono contenuti ed ecco che la mostra ne mette bene in risalto le dimensioni ridotte, il colore e l'impatto delle forme che è sempre gradevole. Il consumatore, oggi, riduce le proprie pretese perchè elimina il superfluo in favore di oggetti di facile impiego e soprattutto di grande praticità. Così la parte del leone è svolta dai piccoli complementi, leggeri ed accattivanti. Tutto questo lo si nota con quegli articoli che si possono lavare in lavatrice. Certamente il ruolo dominante viene svolto da tutte quelle componenti che trovano impiego ogni giorno, vale a dire quelli che hanno come denominatore comune il loro impiego in cucina, dove il termine «pratico» la fa da padrone. Nonostante ciò anche per il soggiorno o per la camera da letto vi è una collana di pezzi di grande buon gusto, dai vasi per fiori, ai posaceneri, ai portaritratti, alle piccole lampade, alle sofisticate cornici per contenere ricordi di viaggio o di famiglia, ai servizi di bicchieri e vasi e bottiglie di ogni tipo. Davvero Homi è una miniera di idee brillanti.