Londra, donna trascina col guinzaglio il cadavere del suo cane

La donna non si è accorta o ha fatto finta di non accorgersi che il suo cane è morto mentre erano a passeggio. Così lo ha trascinato per le vie del centro

Porta fuori il cane per la solita passeggiata mattutina, ma dopo qualche minuto l'animale stramazza a terra: "Ha trascinato con il guinzaglio il cadavere di quella povera bestia".

Gli abitanti di Londra hanno dovuto assistere a una scena terribile questa mattina. Una donna, a passeggio con il proprio cane, non si è accorta p ha fatto finta di non accorgersi della morte improvvisa della bestia e ha continuato, come se niente fosse, a trscinarlo per le vie della City.

Secondo quanto riportato dal Dailymail, i passanti hanno assistito alla scena inorriditi. La donna ha trascinato il cadavere del suo cane per diverso tempo, poi, quando alcuni passanti hanno chiamato la polizia, ha abbandonato il corpo esamine in mezzo alla strada. "La donna ha negato che l'animale fosse morto, sostenendo che si fosse solo steso - hanno spiegato alcuni testimoni al Dailymail. Chi ha provato ad intervenire è stato insultato e minacciato pesantemente: 'Che cazzo guardate? Non rompete i coglioni'".

Stando a quanto hanno ricostruito gli agenti, il cane aveva avuto problemi di salute ed era stato dal veterinario nei giorni precedenti il fatto. La polizia ha anche provato di giustificare l'atteggiamento della donna dicendo che accettare la morte improvvisa del cane sarebbe stata troppo stressante per la lei. Così ha fatto finta di niente e ha trascinato l'animale.

Commenti

blackindustry

Ven, 10/06/2016 - 08:11

Questo fatto e' la dimostrazione che gli imbecilli sono una tipologia transnazionale, che infesta tutte le culture.